Call of Duty resterà anche su Playstation assicura Phil Spencer

La storia ricomincia a ripetersi visto che all’indomani dell’annuncio dell’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft non si fa altro che chiedersi, come successo con Bethesda mesi fa, se i giochi continueranno ad uscira sulle piattaforme Playstation o saranno esclusiva dell’ecosistema Xbox.

La risposta a questa domanda la avremo solo quando i vari giochi verranno annunciati, quel che è certo è che Call of Duty resterà multipiattaforma. A confermarlo è stato Phil Spencer, il CEO di Microsoft Gaming:

“Ho avuto un incontro positivo con i leader di Sony questa settimana. Ho confermato la nostra intenzione di onorare tutti gli accordi esistenti dopo l’acquisizione di Activision Blizzard (c’è un contratto valido fino al 2023 che prevede dei contenuti esclusivi di Call of Duty sulle piattaforme Playstation, ndr) e il nostro desiderio di mantenere Call of Duty su PlayStation. Sony è una parte importante del nostro settore e apprezziamo il nostro rapporto.”


Domina su tutti i fronti: combatti nei cieli dell'Oceano Pacifico, lanciati sulla Francia, entra a Stalingrado con la precisione di un cecchino e fatti strada tra i nemici in Nord Africa. Il franchise di Call of Duty® è tornato con Call of Duty®: Vanguard, dove i giocatori si immergeranno in viscerali combatti della Seconda guerra mondiale su una scala globale senza precedenti.

In una profonda e accattivante campagna, un gruppo di soldati provenienti da diversi paesi che si riuniscono per affrontare la più grande minaccia di sempre. I giocatori potranno inoltre lasciare il segno nella ormai celebre modalità Multigiocatore di Call of Duty®, e una nuova fantastica esperienza Zombi.

Call of Duty: Vanguard è un videogioco che appartiene alla serie del genere per , , , .

La data di uscita di Call of Duty: Vanguard è il 5 Novembre 2021 per Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X|S.