Sekiro: Shadows Die Twice

Notizie Correlate

150 Commenti a “Sekiro: Shadows Die Twice”

1 2 3 10
  1. Deadly Fagilo on

    @MmK83 Tranqui che con Dark Souls condivide poco poco, è più una sorta di fratellastro di Tenchu (chissà che un giorno arrivi pure un capitolo ufficiale di quest'ultimo).
    Certo, si dice sia difficilotto, e questo porta subito ad accostarlo ai Souls, ma come impostazione è parecchio differente, almeno dai video.

  2. stefano.pet on

    Adoro Dark Souls 3 e Bloodborne, ma non gli altri due souls e i Demon's e per questo non ho guardato niente del gioco. Se mi dite che è diverso un occhio ce lo butto. Comunque non credo sia il mio genere.

  3. Deadly Fagilo on

    @stefano.pet i combattimenti, da quel che si è visto, sono frenetici e impostati sull'attaccare insistentemente. Non c'è la "classica" barra verde dell'energia per gli attacchi, parate e mosse evasive (tutto questo si può fare illimitatamente), sostituita con un altra che si riempie man mano che sottoponiamo l'avversario ai nostri attacchi (sia parati che andati a segno) e viceversa, e una volta riempita consente di sferrare un attacco critico devastante o appunto espone al rischio di riceverne uno.
    Il salto sembra integrato nel gameplay anche per quanto riguarda i combattimenti, oltre che per gli spostamenti, e da come ho capito si può parare un colpo solo con un parry (tutti i colpi si possono parare con questa tecnica), altrimenti va schivato.
    C'è poi lo stealth come omaggio a Tenchu (oltre al mitico braccio/rampino) per sfoltire le varie aree di gioco.

  4. stefano.pet on
    Deadly Fagilo

    @stefano.pet i combattimenti, da quel che si è visto, sono frenetici e impostati sull'attaccare insistentemente. Non c'è la "classica" barra verde dell'energia per gli attacchi, parate e mosse evasive (tutto questo si può fare illimitatamente), sostituita con un altra che si riempie man mano che sottoponiamo l'avversario ai nostri attacchi (sia parati che andati a segno) e viceversa, e una volta riempita consente di sferrare un attacco critico devastante o appunto espone al rischio di riceverne uno.
    Il salto sembra integrato nel gameplay anche per quanto riguarda i combattimenti, oltre che per gli spostamenti, e da come ho capito si può parare un colpo solo con un parry (tutti i colpi si possono parare con questa tecnica), altrimenti va schivato.
    C'è poi lo stealth come omaggio a Tenchu (oltre al mitico braccio/rampino) per sfoltire le varie aree di gioco.

    Confermo che non è il mio genere allora.

  5. Deadly Fagilo on

    @stefano.pet io valuterò l'acquisto in base al grado di difficoltà, dalle chiacchiere sembra abbiano alzato l'asticella, e bestemmiare a iosa per proseguire un po' alla volta non mi va, cerco un divertimento leggermente più spensierato. Ma vedremo, sono voci provenienti più che altro da certi youtuber che magari se la tirano davanti ai più piccoli :lalala::asd:.

  6. MmK83 on

    Signori…ho provato il gioco ed è di una goduria infinita.Finalmente un gioco Fromsoftware che posso giocare senza farmi venire il tumore alle mani per l'estrema lentezza nei controlli.
    Provatelo anche voi perchè è veramente ottimo e neanche cosi difficile come dicono alcune recensioni perchè il gioco è abbastanza guidato e bilanciato nella crescita del proprio personaggio.
    Vi dico solo che l'unico mio dubbio sul gioco è se giocarlo con l'audio Italiano senza sub o con l'audio jap e i sub perchè non è malaccio l'audio italiano ma ovviamente quello jap rende di più a tutto il contesto.
    PS : Graficamente è molto affascinate a livello stilistico/artwork ma personalmente il motore dei soul non mi è mai piaciuto.Questo solo per dire che non vi dovete aspettare molto graficamente ma rimane appunto molto appagante per il contesto di insieme più che per la grafica pura in se.

  7. Prinzilabelva on
    MmK83

    Signori…ho provato il gioco ed è di una goduria infinita.Finalmente un gioco Fromsoftware che posso giocare senza farmi venire il tumore alle mani per l'estrema lentezza nei controlli.
    Provatelo anche voi perchè è veramente ottimo e neanche cosi difficile come dicono alcune recensioni perchè il gioco è abbastanza guidato e bilanciato nella crescita del proprio personaggio.
    Vi dico solo che l'unico mio dubbio sul gioco è se giocarlo con l'audio Italiano senza sub o con l'audio jap e i sub perchè non è malaccio l'audio italiano ma ovviamente quello jap rende di più a tutto il contesto.
    PS : Graficamente è molto affascinate a livello stilistico/artwork ma personalmente il motore dei soul non mi è mai piaciuto.Questo solo per dire che non vi dovete aspettare molto graficamente ma rimane appunto molto appagante per il contesto di insieme più che per la grafica pura in se.

    Alla fine l'ho preso anche io!!! L?ambientazione è affascinante di brutto! Certo che tecnicamente fa davvero schifo eh. Così come le animazioni. Cioè, guardi god of war, guardi questo… 2 gen di differenza.

  8. MmK83 on
    Prinzilabelva

    Alla fine l'ho preso anche io!!! L?ambientazione è affascinante di brutto! Certo che tecnicamente fa davvero schifo eh. Così come le animazioni. Cioè, guardi god of war, guardi questo… 2 gen di differenza.

    Yep,le animazioni "strambe" le aveto notate anche io già dai video di youtube.

  9. Prinzilabelva on
    MmK83

    Yep,le animazioni "strambe" le aveto notate anche io già dai video di youtube.

    Ammetto di essere nuovo del genere souls like. Questo sembra più accessibile. I primi 30 minuti mi hanno galvanizzato non poco

  10. stefano.pet on
    Prinzilabelva

    Ammetto di essere nuovo del genere souls like. Questo sembra più accessibile. I primi 30 minuti mi hanno galvanizzato non poco

    Sekiro NON È un Souls Like

  11. stefano.pet on
    Prinzilabelva

    A me sembra proprio di si

    Ci sono similitudini dovute al fatto che l'autore è lo stesso, ma fidati che non è la stessa cosa. Sekiro non è un gdr innanzitutto, è mooolto più veloce di qualsiasi Souls, è incentrato sul parry compulsivo (che nei Souls è importante, ma si può anche non usare mai), le mappe sono molto più sviluppate verticalmente e c'è lo stealth. Un Souls è un gdr, Sekiro è un'avventura dinamica. La struttura della mappa, con scorciatoie e punti di ristoro simili ai falò fa pensare sicuramente ai Souls, così come le fiaschette per la salute ed altre cose, ma pad alla mano è molto diverso. Non so cosa altro tu abbia giocato dei From, ma io trovo il paragone errato.

  12. stefano.pet on
    Sunny90

    Non capisco, nelle anteprime qua e là leggo che è molto difficile, più di tutti gli altri giochi From Software…

    Te lo posso confermare, anche se non direttamente. Chi lo ha avuto in prerelease mi ha definito il gioco "brutale" e non adatto neanche a molti giocatori navigati dei Souls (e qua torno sul discorso del gameplay diverso dai Souls Like).

  13. Sunny90 on
    stefano.pet

    Te lo posso confermare, anche se non direttamente. Chi lo ha avuto in prerelease mi ha definito il gioco "brutale" e non adatto neanche a molti giocatori navigati dei Souls (e qua torno sul discorso del gameplay diverso dai Souls Like).

    Lo terrò per momenti in cui sentirò il bisogno di incazzarmi contro la TV :asd: Impegnativo ci sta anche, ma non oltre un certo limite. Vedremo

  14. Prinzilabelva on
    stefano.pet

    Ci sono similitudini dovute al fatto che l'autore è lo stesso, ma fidati che non è la stessa cosa. Sekiro non è un gdr innanzitutto, è mooolto più veloce di qualsiasi Souls, è incentrato sul parry compulsivo (che nei Souls è importante, ma si può anche non usare mai), le mappe sono molto più sviluppate verticalmente e c'è lo stealth. Un Souls è un gdr, Sekiro è un'avventura dinamica. La struttura della mappa, con scorciatoie e punti di ristoro simili ai falò fa pensare sicuramente ai Souls, così come le fiaschette per la salute ed altre cose, ma pad alla mano è molto diverso. Non so cosa altro tu abbia giocato dei From, ma io trovo il paragone errato.

    Si, ma io non lo vedo come un titolo diverso dai Souls, ma come un loro evoluzione, finalmente. Al di là del fattore gdr, in tutto il resto è migliorato. Per me si tratta di un Souls, migliorato e modernizzato sotto molti aspetti. Ma la struttura è quella dei souls.

  15. stefano.pet on
    Prinzilabelva

    Si, ma io non lo vedo come un titolo diverso dai Souls, ma come un loro evoluzione, finalmente. Al di là del fattore gdr, in tutto il resto è migliorato. Per me si tratta di un Souls, migliorato e modernizzato sotto molti aspetti. Ma la struttura è quella dei souls.

    Forse abbiamo nella testa una definizione diversa di Souls Like. Per me una evoluzione di un Souls è bloodborne: diverso, ma estremamente simile nelle meccaniche. Qui siamo proprio in un altro genere. Comunque ci sarà chi è più esperto di me con i Souls che darà la sua valutazione, magari sbaglio io. Esempio pratico: il salto libero, il rampino e lo stealth sono elementi che non sono un'evoluzione del gameplay dei Souls, ma un'altra cosa completamente. Le somiglianze ci sono, sia chiaro, alcune cose sono praticamente identiche, ma imho vedremo sempre Souls Like alternati a questa tipologia da parte dei From proprio perchè sono due cose diverse.
    Questo a prescindere se sia meglio o peggio, non sto certo criticando il gioco

  16. MmK83 on
    stefano.pet

    Te lo posso confermare, anche se non direttamente. Chi lo ha avuto in prerelease mi ha definito il gioco "brutale" e non adatto neanche a molti giocatori navigati dei Souls (e qua torno sul discorso del gameplay diverso dai Souls Like).

    Sinceramente io non lo trovo cosi difficile come descritto in alcune recensioni.Certo non è un gioco che possono fare tutti ma credo che non ci sia bisogno neanche di parlarne della difficoltà se il prodotto appunto è sfornato dai FromSoftware no?Io ho trovato questo gioco come difficoltà sui livelli dei soul e anzi più facile addirittura perchè con l'estrema velocità del nostro personaggio "la fuga" (per evitare un attacco) è finalmente possibile rispetto a un Soul lento nei controlli.Senza citare che è molto più guidato nel main story e nella crescita del proprio pg.Io non ho mai giocato i Soul (per giocato intendo portato avanti per poi finirlo,perchè non sono mai andato oltre quell'ora iniziale di test) perchè li ho sempre trovati troppo,troppo lenti nei controlli,nei movimenti del personaggio etc.Macchinosi,scomodi.La sensazione che ho sempre avuto quando morivo nei soul non era quella di "essere scarso" ma quella che il gioco fosse fatto male nei comandi a differenza del nuovo Sekiro dove il gioco ti guida di più per cercare di farti capire quale potrebbe essere la strategia migliore.

1 2 3 10

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.

Vai alla barra degli strumenti