Console-Tribe Awards 2011 - CTA

Il 2011 volge al termine e come ogni anno è giunto il momento dei CTA, Console Tribe Awards. Scopri insieme a noi, attraverso le puntate di questo speciale, i giochi che hanno contraddistinto questo anno videoludico. Il percorso è lungo e ricco di sorprese e giungeremo infine a scoprire qual è Il Golden Game di questo 2011.

Puntuale e inesorabile una nuova annata si chiude alle nostre spalle, un anno stracolmo di grandissimi giochi ma vissuto con quella consapevolezza, mista a speranza, di essere alle porte di una nuova generazione che ad ogni nuovo rumour sembra spingersi sempre più in là senza lasciare nulla di veramente concreto. E con questo animo forse ci siamo un po’ trascinati, probabilmente senza gustare appieno la magia offerta dalle nostre fedeli console impegnate nel disperato tentativo di dimostrare il loro valore fino all’ultimo respiro. Ma forse siamo troppo cinici, frettolosi di chiudere in un archivio le straordinarie esperienze vissute in questa generazione per far posto a qualcosa di nuovo, qualcosa di stravolgente che sappia ancora stupirci. Un po’ come in questi giorni di tavole imbandite a festa, all’entusiasmo dell’attesa prenatalizia viene a sovrapporsi l’incertezza di quanto il nuovo anno andrà a proporci e la magia pian piano svanisce per far posto alle aspettative per il futuro. Bisogna fermarsi un attimo e pensare, prima di mettere il sigillo sul 2011.

Ripercorrere con la mente gli ultimi 12 mesi mentre si realizza che forse tutto è passato in fretta, troppo in fretta, e tirare le somme della stagione videoludica non è così facile. I titoli giocati, le emozioni vissute, quel titolo che ci è sfuggito per un soffio e che ci siamo ripromessi di giocare consapevoli che non lo faremo mai, magari per mancanza di tempo oppure perchè il mercato è ormai così strabordante da non permetterci di metter mano a ogni titolo in uscita né tantomeno di gustarlo con la calma e la passione che meriterebbero. E allora ci sentiamo come rincorsi da uno schiacciasassi mentre la critica premia un videogioco dietro l’altro. Non sappiamo se essere felici di tanta qualità e quantità, o se chiederci quanto effettivamente tanta magnificenza sia specchio evolutivo del videogioco in quanto tale o solo ostentazione di uno standard qualitativo raggiunto ormai da tempo e incapace di superarsi. Allora nel guardarci indietro non possiamo che constatare come gran parte dei titoli siano seguiti di brand affermatisi proprio in questa generazione e non percepiamo la volontà di spingersi oltre, come a voler conservare le idee migliori per il futuro che verrà. In questo clima di incertezza e speranza abbiamo fatto del nostro meglio per guidare le vostre scelte con i nostri articoli e le nostre recensioni, consigliandovi, interagendo e rispondendo ai vostri quesiti.

Ora ci troviamo a scegliere il meglio di questo 2011 ma non si tratta solo di raccogliere i frutti di quanto costruito sulle pagine di Console-Tribe. Bisogna rimescolare le carte, condividere le proprie esperienze ed evitare di far prendere il sopravvento ai numeri, quei numeri che possono simboleggiare un voto, fedele alla realtà giusto il tempo di una lettura, ma che in fin dei conti è solo il riflesso delle proprie attitudini e dei propri gusti ma che non può mai avere un significato assoluto e senza tempo. Oppure il risultato di un sondaggio in cui pensieri e argomentazioni si intrecciano a quella linea temporale che nell’ultimo anno ha visto la nostra console ingurgitare diversi giochi, non veramente tutti ma solo quelli che desideravamo ardentemente, spesso a prescindere da qualsiasi recensione o consiglio ma solo perchè evoluzione naturale della nostra personalissima storia videoludica. Con questo spirito noi di Console-Tribe affrontiamo da sempre gli awards consapevoli che non potranno mai soddisfare tutti ma che in fin dei conti, al di là di voti e considerazioni di sorta, rispondono all’unica domanda che ha veramente senso: per quali giochi ricorderemo questo 2011? Scopriamolo insieme.

157 Commenti a “Console-Tribe Awards 2011”

1 5 6 7 8
  1. Dr_ Kerneg on

    MIO DIO, se avessi saputo che un mio post che voleva essere solo uno scherzo verso i miei amici della redazione (in particolar modo RedeiDesideri e Ooga) sarebbe diventato lo stendardo e il motto della crociata di CoinOp, me ne sarei guardato bene dallo scriverlo!

    Per mettere le cose in chiaro: a me non interessa chi vinca cosa, ma semplicemente mi godo gli specchietti e le battute in calce a ogni vincitore e contemporaneamente mi faccio un'idea di quello che è passato quest'anno.

    @CoinOp: Sonic Generations è piaciuto solo a te e altre tre persone e chissenefrega. Tutto il resto del mondo era impegnato a divertirsi con capolavori come Rayman e Super Mario, quindi fattene una ragione: è un gioco che va menzionato solo tra i seguiti della next gen che non ha regalato nulla. E tirarlo in ballo ogni minuto serve solo a rompere i coglioni inutilmente. Ti prego di non citarmi nelle tue battaglie vuote, grazie.

    In attesa del Golden Game… che sarà sonic generations, sicuramente! :asd:

  2. Coin-op on

    MIO DIO, se avessi saputo che un mio post che voleva essere solo uno scherzo verso i miei amici della redazione (in particolar modo RedeiDesideri e Ooga) sarebbe diventato lo stendardo e il motto della crociata di CoinOp, me ne sarei guardato bene dallo scriverlo!

    Per mettere le cose in chiaro: a me non interessa chi vinca cosa, ma semplicemente mi godo gli specchietti e le battute in calce a ogni vincitore e contemporaneamente mi faccio un'idea di quello che è passato quest'anno.

    @CoinOp: Sonic Generations è piaciuto solo a te e altre tre persone e chissenefrega. Tutto il resto del mondo era impegnato a divertirsi con capolavori come Rayman e Super Mario, quindi fattene una ragione: è un gioco che va menzionato solo tra i seguiti della next gen che non ha regalato nulla. E tirarlo in ballo ogni minuto serve solo a rompere i coglioni inutilmente. Ti prego di non citarmi nelle tue battaglie vuote, grazie.

    Guarda non ti vorrei deludere ma il tuo/tuoi post non c'entra/c'entrano un tubo nella discussione iniziata fra me e Tyler per la famosa (fra me e lui 😛 ) frase di Tyler.

    Quindi tranquillo e i coglioni non te li rompo. 😉

  3. andrytheboss on

    mmmm qualche anno fa metteste a sorpresa Dead Space, quest'anno mi aspetto un'altra sorpresa..

    Escluderei uncharted che già lo vinse, Gears, L.A. Noire, Skyrim sembra troppo banale, Batman non penso…

    Vorrei sottolineare l'assenza da ogni classifica di LBP2 che ha migliorato enormemente un titolo già ottimo, anche se non lo vedo come GOTY…

    Fosse per me metterei la Ico Collection ma non penso che valga essendo una semplice rimasterizzazione (più o meno come il discorso su Halo).

    Non sarei sorpreso venisse eletto Forza4 che sembra sia stato acclamato molto bene dalla critica…

    Chiudendo questo papille che ho fatto, direi Dark Souls anche se non l'ho giocato 😀

  4. Evalax on

    ma halo anniversary non è facile è ovvio che per godere a pieno del titolo ci si gioca in leggendario e il multiplayer è uno dei più competitivi in assoluto.,detto questo complimenti alla redazione questi ultimi awards sono stati divertentissimi sopratutto quello di addio vita sociale

  5. Coin-op on

    mmmm qualche anno fa metteste a sorpresa Dead Space, quest'anno mi aspetto un'altra sorpresa..

    Escluderei uncharted che già lo vinse, Gears, L.A. Noire, Skyrim sembra troppo banale, Batman non penso…

    Vorrei sottolineare l'assenza da ogni classifica di LBP2 che ha migliorato enormemente un titolo già ottimo, anche se non lo vedo come GOTY…

    Fosse per me metterei la Ico Collection ma non penso che valga essendo una semplice rimasterizzazione (più o meno come il discorso su Halo).

    Non sarei sorpreso venisse eletto Forza4 che sembra sia stato acclamato molto bene dalla critica…

    Chiudendo questo papille che ho fatto, direi Dark Souls anche se non l'ho giocato 😀

    Dynasty Warriors Gundam 3! 😀

  6. TheDukers on

    Ragà pur essendo funestato da miliardi di bug,per me Skyrim merita,merita tantissimo,per me potrebbe addirittura essere il miglior videogame dell'anno e di quelli avvenire……del resto non è colpa sua se quelle teste di *biiiiiip* dei Bethseda non lo hanno testato fino in fondo,anche considerando che è immenso e che quindi non sarà mai esulo da bug,il problema riguardante la versione PS3 mi sembra anche facile da scovare,basta giocarlo un po cavolo…in cinque parole,Skyrim merita il Golden Game…ovviamente secondo me eh,adesso siete liberi di massacrarmi voi amanti di uncharted,batman,gears,forza ecc…. per carità senza nulla togliere a questi gioconi….

  7. Evil_Sephiroth on

    Che c'entra guarda che mica Skyrim è un'entità a se….Hanno fatto un lavoro del cavolo, le patch hanno creato dei bug ridicoli (come i draghi che volavano al contrario)

    E vi ricordo una cosa che nessuno cita ma che è veramente sintomo di disinteresse…

    Saltellando si scalano le montagne anche dove in teoria non si potrebbe………

  8. Kassandro on

    del resto non è colpa sua se quelle teste di *biiiiiip* dei Bethseda non lo hanno testato fino in fondo

    ah..e di chi è la colpa?

    Non mi pare che Skyrim si sia generato da se, spontaneamente…ma siamo seri???

  9. TheDukers on

    ok ho sbagliato a comporre la frase,andavo abbastanza di fretta nello scrivere,intendevo che i bethseda avrebbero potuto testarlo piu in fondo anzichè rilasciarlo cosi facendo fare i beta tester ai player,ora è chiaro quel che volevo dire?

1 5 6 7 8

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.