Uncharted per PS5 in sviluppo presso Sony San Diego?

Sony ha aperto un secondo studio in quel di San Diego che va quindi ad affiancarsi a quello che si occupa della serie MLB The Show. Secondo alcuni rumour questo studio sarebbe al lavoro su un nuovo Uncharted per PS5.

Da un paio di mesi si è unito al team Zak Oliver, ex-artista di Naughty Dog che ha lavorato su The Last of Us Part II e Uncharted 4: A Thief’s End e Uncharted: The Lost Legacy.

Un secondo indizio arriva dal sito ufficiale dello studio dove sono presenti tre annunci di lavoro: due di questi riguardano la serie MLB The Show, mentre l’altro su un progetto senza nome. Nella descrizione dell’annuncio lavorativo, si legge che la posizione aperta è quella di un animatore del gameplay che lavorerà a stretto contatto con i responsabili del gameplay e dell’animazione per creare momenti “action visivamente sbalorditivi”.

Da precisare che al momento non abbiamo la certezza dello sviluppo di un nuovo capitolo della serie Uncharted per PS5, ma questi due piccoli indizi potrebbero suggerire che qualcosa bolle in pentola. Da chiarire anche la natura del progetto: difficile un nuovo capitolo con Nathan Drake, più probabile uno spin-off come The Lost Legacy che vedeva protagonista Chloe.


Uncharted: The Lost Legacy è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

Uncharted: The Lost Legacy non ha ancora una data di uscita.

Un Commento a “Uncharted per PS5 in sviluppo presso Sony San Diego?”

  1. andreaz on

    mi fa venire in mente ''indiana jones 5'' :asd:
    mica avevano detto che non ci sarebbe + stato un altro uncharted con nathan drake?
    ora continuano la saga al femminile!?

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.