Tencent investe 30 milioni nel team di Life is Strange e acquisisce una quota di minoranza

Dopo Mundfish, continuano gli investimenti di Tencent che ha acquisito una quota di minoranza di Dontnod Entertainment, il team di Life is Strange, con un investimenti pari a 30 milioni.

L’entrata di Tencent permetterà a Dontnod di lanciare un aumento di capitale da circa 40 milioni di euro. La software house resterà indipendente e avvierà una strategia che porterà allo sviluppo di nuove IP per diverse piattaforme.

Un Commento a “Tencent investe 30 milioni nel team di Life is Strange e acquisisce una quota di minoranza”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.