Nuovi video per Resident Evil: The Darkside Chronicles

Console tribe news - Nuovi video per Resident Evil: The Darkside Chronicles

In occasione dell’imminente fiera e manifestazione videoludica americana, il PAX 2009, Capcom ha rilasciato sul web due video ingame per il loro secondo gioco del brand Resident Evil su Nintendo Wii: Resident Evil: The Darkside Chronicles. Come sempre, noi dello Staff vi auguriamo buona visione.


Resident Evil: The Darkside Chronicles è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Resident Evil: The Darkside Chronicles è il 1 gennaio 2010 per Nintendo Wii.

16 Commenti a “Nuovi video per Resident Evil: The Darkside Chronicles”

  1. AnBPS3 on

    a me sembra una porcheria.. ma non vi fa male il braccio dopo 10minuti a tenerlo puntato verso la tv?

    No!

    Pensa che riesco anche a scrivere con una penna in una mano per quasi 2 ore di fila.

    Riesco a giocare a pallavolo per un'intera partita e poi muovo ancora le braccia.

    Sarò fenomeno io? Non credo.

  2. lenny82 on

    orribile…..l'unico RE gordo ke hanno fatto per il wii è stato RE4

    oddio secondo me orribile è Gun Survivor o Dead Aim… questo è uno shooter ben prodotto, graficamente validissimo e con un ambientazione iperfiga…

  3. ottoD on

    Non se ne può più di sparatutto su binari per Wii!!!

    Saranno belli quanto vuoi ma adesso basta.

    Ma un RE in vecchio stile no?

    Mai sentito parlare di RE Archives :lalala:

  4. InsertCoins on

    Mai sentito parlare di RE Archives :lalala:

    Si, ma per vecchio stile non intendo un remake di un gioco del 2002, i RE li ho già giocati tutti per il Cubo e prima ancora su PSX.

    Dovrebbero far uscire anche RE zero per Wii in Europa, il cubo non lo aveva tanta gente, per i più che hanno il Wii sarebbe una novità.

  5. ottoD on

    Si, ma per vecchio stile non intendo un remake di un gioco del 2002, i RE li ho già giocati tutti per il Cubo e prima ancora su PSX.

    Dovrebbero far uscire anche RE zero per Wii in Europa, il cubo non lo aveva tanta gente, per i più che hanno il Wii sarebbe una novità.

    Anche lo Zero sarebbe un remake se lo facessero, comunque hanno detto che il sesto tornerà alle origini e come esempio hanno usato il dead aim io mi preoccuperei :asd:

  6. lenny82 on

    Anche lo Zero sarebbe un remake se lo facessero, comunque hanno detto che il sesto tornerà alle origini e come esempio hanno usato il dead aim io mi preoccuperei :asd:

    sta cosa del dead aim non so dove l hai vista, mi è nuova… cmq non hanno mai detto che torneranno alle origini ma che RE6 sarà un re-boost, cosa molto diversa 🙂

  7. Furythepro on

    Bellissimo 🙂

    E' vero che la bellezza di Resident Evil 4: Wii Edition non è ancora stata nemmeno eguagliata (su NESSUNA CONSOLE), ma questi sparatutto su binari sinceramente mi piacciono, quindi ben vengano.

    E poi, Tsun4mi…. mai giocato a Time Crisis in sala giochi?

    Il bello è che poi magari la stessa gente che si lamenta di tenere le braccia verso la TV finisce per osannare il Natal, che è mille volte più "impegnativo" 🙂

  8. InsertCoins on

    Anche lo Zero sarebbe un remake se lo facessero, comunque hanno detto che il sesto tornerà alle origini e come esempio hanno usato il dead aim io mi preoccuperei :asd:

    Si ma RE Archives è il REMAKE DEL REMAKE…. questa è schizofrenia videoludica!

    Nel bene o nel male RE1 lo ha giocato un mucchio di gente, chi per PSX chi per PC… anche i 2 gatti che avevano il Saturn, ma RE Zero o avevi un Cubo o "torta di riso finita!"

  9. lenny82 on

    Si ma RE Archives è il REMAKE DEL REMAKE…. questa è schizofrenia videoludica!

    no è un porting del remake… 🙂

    alla fine hanno semplicemente preso la versione NTSC del cubo e adattato i comandi al mote

  10. InsertCoins on

    no è un porting del remake… 🙂

    alla fine hanno semplicemente preso la versione NTSC del cubo e adattato i comandi al mote

    Ah scusa è vero! E' il porting di un remake…. è semplicemente mancanza di fantasia….

    Nonostante il mio errore il concetto non cambia 😀

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.