Marvel’s Avengers, nuovi dettagli su Black Widow

Con una serie di post sui propri canali social, Square Enix e Crystal Dynamics hanno svelato una serie di dettagli su Marvel’s Avengers. Le informazioni si concentrano in particolar modo su Black Widow, interpretata da Laura Bailey.

Nonostante abbia salvato molti civili, il senso di colpa per non essere riuscita ad aiutare Cap la tormenta, facendola tornare alla vita da spia solitaria.

All’addestramento e alla capacità di Natasha di mantenere la calma in qualsiasi situazione, si aggiungono congegni, strumenti, armi e attacchi per tutte le situazioni, compresa una serie di granate, munizioni, rampini, bastoni stordenti e, ovviamente, i suoi iconici Widow’s Bite! Pronti a scoprire il suo stile di combattimento?

“Black Widow è un personaggio molto complesso e sfaccettato, di conseguenza le sue meccaniche di gioco sono progettate in modo da esaltare queste caratteristiche del suo personaggio” dichiara Vince Napoli, capo progettista dei combattimenti di Crystal Dynamics.

“Come si conviene a un’assassina addestrata, le meccaniche di Widow si concentrano sul creare e sfruttare le debolezze del nemico. Quando si gioca con Black Widow è tutto votato all’efficienza, per esempio con attacchi da dietro o stordendo il nemico prima di abbatterlo.”

“Se si usa il rampino correttamente, può fungere sia da contrattacco preventivo contro gli attacchi in arrivo, che da mossa per iniziare il combattimento da lunghe distanze, sia da terra che in aria.

“Versatile quando letale, Widow è efficace sia dalla lunga distanza che corpo a corpo. “A prescindere da come decidete di giocare con Widow e che scegliate di sfruttare gli espedienti oppure i congegni e le armi, il suo stile di combattimento è sempre ben definito.”

Le mosse eroiche di Black Widow sono ispirate sia al suo passato che al suo presente, pescando tra le sue svariate abilità per superare i nemici.

La mossa eroica d’assalto, Morso della vedova, sfrutta i suoi iconici guanti per sparare una sfera elettrica contro i nemici. Esplodendo all’impatto contro qualsiasi superficie o nemico, la sfera crea una piccola zona elettrificata che infligge danni continui ai nemici che si trovano al suo interno. Morso della vedova si ricarica molto velocemente e permette di accumulare fino a tre cariche.

Per la mossa eroica di supporto di Natasha, la parola d’ordine è discrezione. Attivando Furtività, lei e i compagni di squadra nelle vicinanze verranno nascosti da un campo di invisibilità. Così Black Widow e suoi compagni potranno cogliere il nemico di sorpresa ed eseguire colpi critici e mosse finali.

E la terza mossa eroica? La super spia Natasha gioca sempre a carte coperte e noi seguiremo il suo esempio.

Per quanto riguarda i costumi, Black Widow è sempre elegante e sofisticata. Il suo costume nero si è evoluto negli anni fin dal suo debutto nel 1970, con gadget e accessori che ne modernizzano il design piuttosto che reinventarlo. Perché aggiustare qualcosa che funziona ancora?

“Black Widow è una super spia e il suo costume è progettato per funzionare con i suoi dispositivi e per assicurarle movimenti agili” spiega il direttore Tore Blystad. “Ha più congegni di tutti gli altri eroi e vanno tutti incorporati nel costume.”

I guanti armati di Natasha, Widow’s Bite, e la cintura rotonda sono ispirati a un iconico disegno Marvel, ma con un occhio rivolto alla funzionalità.

Il design differisce soprattutto per la tuta in sé, è un costume in due pezzi piuttosto che la solita tuta intera. Presenta dei leggeri rinforzi sulle ginocchia e sui gomiti, comprende le fondine per le doppie pistole e i bastoni e finisce con calzature comode e pratiche.

Come per le altre reinterpretazioni di Crystal Dynamics, l’obiettivo era creare un costume nuovo ma allo stesso tempo familiare, che facesse subito riconoscere l’ex agente russa, ma unico per la storia originale raccontata da Marvel’s Avengers.

Showcase di Marvel's Avengers: Laura Bailey come Black Widow

Black Widow interpretata da @LauraBaileyVO! Dopo l'A-Day, Black Widow ritorna nell'ombra. Nonostante abbia salvato molti civili, il senso di colpa per non essere riuscita ad aiutare Cap la tormenta, facendola tornare alla vita da spia solitaria. Anche se non è la prima volta che la talentuosa Laura Bailey veste i panni di Natasha Romanoff, questa interpretazione offre molte sfumature diverse alla storia di Marvel's Avengers. Ecco la nostra intervista!D: Se avessi un super potere, quale vorresti e perché?R: Mi piace molto l'idea dell'invisibilità, ma sicuramente mi caccerei in un sacco di guai… quindi scelgo la super guarigione. Super rigenerazione cellulare. Una bella vita luuuuunga e sana.D: Qual è il tuo primo ricordo con un fumetto Marvel? R: Il primo fumetto che io abbia mai comprato è stato il primo numero di Silver Sable e il suo gruppo di mercenari con Spider-Man. Aveva una bella copertina metallizzata. Ricordo di averlo letto e di aver pensato che fosse la donna più forte e bella che avessi mai visto. Volevo essere proprio come lei. D: Cosa rende Black Widow più "super" e cosa invece la rende più umana?R: Il fatto che sia umana ma riesca a tenere il passo di dei e super-soldati è già abbastanza eccezionale. Ci riesce perché è sempre un passo avanti rispetto agli altri. È stata addestrata per capire la psiche delle persone. Quindi penso che, anche se le sue abilità da combattente sono straordinarie, è la sua mente a renderla davvero "super". D: Black Widow sconfigge Taskmaster durante gli eventi dell'A-Day. Perché è la persona giusta per affrontarlo da sola?R: Credo che Black Widow possa affrontare qualsiasi nemico da sola. 🙂 Ma lei e Taskmaster si conoscono, si sono addestrati insieme. Direi perché conosce il suo ego e le sue debolezze.D: Cosa puoi dirci su questa versione di Black Widow? L'hai già interpretata altre volte, sotto quali aspetti la versione di Crystal Dynamics si distingue, secondo te?A: Questa è una storia più sofisticata con temi più delicati. Abbiamo affrontato le capacità da leader di Black Widow. Possiamo mostrarla nel suo elemento. Può far vedere parti della sua personalità e delle sue abilità che aveva dovuto nascondere quando si è unita agli Avengers. Nonostante faccia fatica a occupare il posto lasciato vuoto da Cap, molto spesso Widow si dimostra la persona da seguire, anche se, per assurdo, non si rende conto di quanto sia brava a farlo. D: Cosa ti emoziona di più dell'esperienza di gioco di Marvel's Avengers?R: La storia che abbiamo raccontato in questo gioco è unica. Poter vestire i panni degli Avengers e diventare davvero degli eroi. Per quanto mi riguarda, non vedo l'ora di sbloccare tutti i costumi!#EmbraceYourPowers #Reassemble

Publiée par Marvel's Avengers sur Lundi 23 septembre 2019

Uno sguardo allo stile di combattimento di Black Widow.

All'addestramento e alla capacità di Natasha di mantenere la calma in qualsiasi situazione, si aggiungono congegni, strumenti, armi e attacchi per tutte le situazioni, compresa una serie di granate, munizioni, rampini, bastoni stordenti e, ovviamente, i suoi iconici Widow's Bite! Pronti a scoprire il suo stile di combattimento?"Black Widow è un personaggio molto complesso e sfaccettato, di conseguenza le sue meccaniche di gioco sono progettate in modo da esaltare queste caratteristiche del suo personaggio" dichiara Vince Napoli, capo progettista dei combattimenti di @CrystalDynamics."Come si conviene a un'assassina addestrata, le meccaniche di Widow si concentrano sul creare e sfruttare le debolezze del nemico. Quando si gioca con Black Widow è tutto votato all'efficienza, per esempio con attacchi da dietro o stordendo il nemico prima di abbatterlo.""Se si usa il rampino correttamente, può fungere sia da contrattacco preventivo contro gli attacchi in arrivo, che da mossa per iniziare il combattimento da lunghe distanze, sia da terra che in aria."Versatile quando letale, Widow è efficace sia dalla lunga distanza che corpo a corpo. "A prescindere da come decidete di giocare con Widow e che scegliate di sfruttare gli espedienti oppure i congegni e le armi, il suo stile di combattimento è sempre ben definito." #EmbraceYourPowers #Reassemble

Publiée par Marvel's Avengers sur Lundi 23 septembre 2019

Le mosse eroiche di Black Widow sono ispirate sia al suo passato che al suo presente, pescando tra le sue svariate abilità per superare i nemici. La mossa eroica d'assalto, Morso della vedova, sfrutta i suoi iconici guanti per sparare una sfera elettrica contro i nemici. Esplodendo all'impatto contro qualsiasi superficie o nemico, la sfera crea una piccola zona elettrificata che infligge danni continui ai nemici che si trovano al suo interno. Morso della vedova si ricarica molto velocemente e permette di accumulare fino a tre cariche. Per la mossa eroica di supporto di Natasha, la parola d'ordine è discrezione. Attivando Furtività, lei e i compagni di squadra nelle vicinanze verranno nascosti da un campo di invisibilità. Così Black Widow e suoi compagni potranno cogliere il nemico di sorpresa ed eseguire colpi critici e mosse finali.E la terza mossa eroica? La super spia Natasha gioca sempre a carte coperte e noi seguiremo il suo esempio. (Wink emoji) #EmbraceYourPowers #Reassemble

Publiée par Marvel's Avengers sur Lundi 23 septembre 2019

Le origini dei costumi di Marvel's Avengers: Black Widow

Per quanto riguarda i costumi, Black Widow è sempre elegante e sofisticata. Il suo costume nero si è evoluto negli anni fin dal suo debutto nel 1970, con gadget e accessori che ne modernizzano il design piuttosto che reinventarlo. Perché aggiustare qualcosa che funziona ancora? "Black Widow è una super spia e il suo costume è progettato per funzionare con i suoi dispositivi e per assicurarle movimenti agili" spiega il direttore @ToreBlystad. "Ha più congegni di tutti gli altri eroi e vanno tutti incorporati nel costume."I guanti armati di Natasha, Widow's Bite, e la cintura rotonda sono ispirati a un iconico disegno Marvel, ma con un occhio rivolto alla funzionalità. Il design differisce soprattutto per la tuta in sé, è un costume in due pezzi piuttosto che la solita tuta intera. Presenta dei leggeri rinforzi sulle ginocchia e sui gomiti, comprende le fondine per le doppie pistole e i bastoni e finisce con calzature comode e pratiche. Come per le altre reinterpretazioni di @CrystalDynamics, l'obiettivo era creare un costume nuovo ma allo stesso tempo familiare, che facesse subito riconoscere l'ex agente russa, ma unico per la storia originale raccontata da Marvel's Avengers. #EmbraceYourPowers #Reassemble

Publiée par Marvel's Avengers sur Vendredi 27 septembre 2019


Marvel’s Avengers è un videogioco che appartiene alla serie , del genere , sviluppato da e pubblicato da .

Un Commento a “Marvel’s Avengers, nuovi dettagli su Black Widow”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.