Le vendite di Quantum Break hanno superato le aspettative

Aaron Greenberg, responsabile della divisione marketing di Xbox, in una recente intervista ha dichiarato che le vendite di Quantum Break hanno superato le aspettative:

“Ha venduto bene andando oltre le nostre previsioni. Siamo rimasti molto soddisfatti ma, come funziona anche con i film, non tutti i giochi hanno bisogno di un sequel.”

Greenberg ha poi elogiato Remedy per l’abilità di raccontare grandi storie costruite attorno a giochi molto solidi:

“Remedy è un grande partner per Microsoft e non vediamo l’ora di vedere quale sarà il loro prossimo progetto.”


Quantum Break è un videogioco del genere , sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Quantum Break è il 5 aprile 2016 per Xbox One.

11 Commenti a “Le vendite di Quantum Break hanno superato le aspettative”

  1. KojimaSan on

    Mmmm secondo me sono dichiarazioni di circostanza; aziendaliste. Se le vendite fossero state soddisfacenti,  Remedy non cercherebbe un publisher per un suo progetto…

  2. Seba on

    Mmmm secondo me sono dichiarazioni di circostanza; aziendaliste. Se le vendite fossero state soddisfacenti,  Remedy non cercherebbe un publisher per un suo progetto…

    guarda….anche secondo me non ha venduto tanto.però rimango fiducioso per un nuovo gioco targato Remedy finanziato da microsoft.

    può essere che si buttano su più titoli…se non erro si è allargato non poco il team.

    ………………………in ogni caso,QB merita di essere GIOCATO…………………………..

  3. glenkocco on

    ha venduto qualcosa, già quello supera le aspettative :asd: scherzi a parte, bene così. Se non fanno un sequel però, è perchè ha venduto comunque troppo poco per renderlo un titolo di punta.

  4. Seba on

    ha venduto qualcosa, già quello supera le aspettative :asd: scherzi a parte, bene così. Se non fanno un sequel però, è perchè ha venduto comunque troppo poco per renderlo un titolo di punta.

    non ci sarà nessun seguito,parola di Remedy.ricordo male?

  5. Sid on

    guarda….anche secondo me non ha venduto tanto.però rimango fiducioso per un nuovo gioco targato Remedy finanziato da microsoft.

    può essere che si buttano su più titoli…se non erro si è allargato non poco il team.

    ………………………in ogni caso,QB merita di essere GIOCATO…………………………..

    Finanziato Nintendo o valve non sarebbe da giocare?

    Inviato da stocazzo utilizzando Tapatalk

  6. The_WLF on

    non ci sarà nessun seguito,parola di Remedy.ricordo male?

    Giusto ieri il boss di Remedy parlava dei finali aperti di QB e AW, dicendo che la scelta era stata fatta per lasciare spazio ad eventuali sequel. Io in un QB2 ci spero tantissimo, visto che molti aspetti della storia sono ancora avvolti nel mistero, poi chi lo pubblica non mi interessa… 🙂

  7. Deadly Fagilo on

    Finanziato Nintendo o valve non sarebbe da giocare?

    Inviato da stocazzo utilizzando Tapatalk

    No, intende dire che ci saranno ancora giochi Remedy finanziati da Ms, e mi sembra di ricordare che Remedy stessa abbia parlato di due progetti in lavorazione, uno multi l'altro Ms.

    Inviato dal mio C1505 utilizzando Tapatalk

    Mmm ho letto ora la news e non fanno più accenno a Ms.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.