IO Interactive apre uno studio a Barcellona, Hitman 3 ha incassato il 300% in più di Hitman 2

IO Interactive ha annunciato l’apertura di un nuovo studio a Barcellona che si affianca a quelli di Copenaghen e Malmö.

Hakan Abrak, CEO di IO Interactive, ha confermato che l’Agente 47 si prenderà una pausa dopo Hitman 3. IO Interactive è al lavoro su un videogioco con la licenza ufficiale di 007 e a una nuova IP non ancora annunciata.

Al momento IO Interactive conta 200 dipendenti che sono destinati ad aumentare con l’apertura della sede spagnola. L’obiettivo di IO Interactive è di diventare lo sviluppatore più desiderabile in Europa entro il 2024 e guarda con interesse anche al mercato del publishing. Hitman 3 è stato infatti il primo gioco auto-distribuito da IO Interactive, ma è solo l’inizio visto che in futuro la compagnia vuole pubblicare anche giochi di altri sviluppatori.

Hakan Abrak ha svelato che Hitman 3 si è rivelato il capitolo più redditizio per IO Interactive con entrate superiori del 300% rispetto a Hitman 2 nello stesso lasso di tempo.


HITMAN 3 è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , , , , .

La data di uscita di HITMAN 3 è il 20 gennaio 2021 per Google Stadia, Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, il 31 dicembre 2021 per Nintendo Switch.

Un Commento a “IO Interactive apre uno studio a Barcellona, Hitman 3 ha incassato il 300% in più di Hitman 2”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.