Call of Duty, Phil Spencer aperto a un accordo per assicurare l’uscita su Playstation

Phil Spencer, boss della divisione Xbox, ha ribadito per l’ennesima volta l’intenzione di Microsoft di assicurare agli utenti Playstation di giocare ai futuri capitoli di Call of Duty anche una volta che la fusione tra Activision e Microsoft verrà completata.

Parlando con The Verge, Spencer ha spiegato di essere disponibile a prendere un impegno che renderebbe felici Sony e le autorità di regolamentazione globali, poiché Microsoft continua ad attendere l’approvazione per la sua proposta di acquisizione di Activision Blizzard.

“Penso che l’idea di scrivere un contratto che contenga la parola ‘per sempre’ sia un po’ sciocca. Ma non ho nessun problema nel prendere un impegno a lungo termine con cui sia Sony che i regolatori sarebbero a loro agio.

Pensiamo che Call of Duty sarà su PlayStation finché i giocatori vorranno giocare a Call of Duty su PlayStation. E questa non è una minaccia competitiva contro PlayStation, è solo un modo pragmatico di vederla.”

Spencer ha poi precisato che Sony non deve per forza portare il Game Pass sulle proprie piattaforme per far uscire Call of Duty.

 


Call of Duty®: Modern Warfare® II lancerà i giocatori in uno scontro globale senza precedenti con il ritorno degli iconici Operatori della Task Force 141. Infinity Ward porta delle dinamiche di gioco all'avanguardia, una nuova maneggevolezza delle armi, un sistema di IA avanzato, un nuovo Armaiolo e diverse innovazioni di gioco e grafiche che porteranno la serie a nuove vette. Modern Warfare® II avrà al lancio una campagna per giocatore singolo in giro per il mondo, coinvolgenti combattimenti Multigiocatore e narrativi e Operazioni Speciali cooperative.

Call of Duty: Modern Warfare II è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , , .

La data di uscita di Call of Duty: Modern Warfare II è il 28 Ottobre 2022 per Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X|S.