SEGA sonda il terreno per una localizzazione occidentale di Hokuto Ga Gotoku

Ultimamente SEGA si sta aprendo molto al mercato occidentale, ne è la prova l’arrivo di diversi capitoli di Yakuza nei nostri territori. Uno dei titoli più interessanti e attesi dai fan è però Hokuto Ga Gotoku, gioco dedicato a Ken il Guerriero sviluppato proprio da Team Yakuza. In Giappone il gioco è uscito lo scorso 8 Marzo, mentre noi occidentali stiamo ancora aspettando notizie su una possibile release nel nostro territorio. Un sondaggio di SEGA però riaccende le speranze: in occasione del lancio di Yakuza 6 la compagnia ha infatti chiesto agli utenti un parere sulla qualità della localizzazione del gioco arrivando a un certo punto a chiedere quanto interesse c’è nei confronti di Hokuto ga Gotoku. Un iter non del tutto nuovo, in passato infatti questi sondaggi hanno anticipato gli annunci di diversi giochi. Trovate il sondaggio qui.


Fist of the North Star: Lost Paradise è un nuovo capitolo della saga Hokuto Shinken! Kenshiro, un maestro delle arti marziali Hokuto Shinken, ridurrà in polvere i nemici con decine di tecniche brutali ed emblematiche, tutte ricreate dal manga originale. Oltre a combattere, Kenshiro può interagire con i cittadini di Eden e ampliare le abilità di maestro di Hokuto Shinken con altre attività, per esempio lavorando come barista, o partecipando a corse in auto nel deserto e molto altro ancora!

Fist of the North Star: Lost Paradise è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da , per .

La data di uscita di Fist of the North Star: Lost Paradise è il 2 ottobre 2018 per Playstation 4.

3 Commenti a “SEGA sonda il terreno per una localizzazione occidentale di Hokuto Ga Gotoku”

  1. The_WLF on

    Peccato che se si seleziona Europa come regione di provenienza non compaia quella domanda, che è stata sostituita da una relativa a Yakuza Kiwami 2… 🙁

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.