Ufficiale: Scalebound è stato cancellato! [Aggiornata]

[Aggiornamento] Microsoft ha confermato la cancellazione di Scalebound:

“Dopo un’attenta riflessione, Microsoft Studios ha deciso di terminare la produzione di Scalebound. Stiamo lavorando duramente per offrire una straordinaria lineup ai nostri fan quest’anno, tra cui Halo Wars 2, Crackdown 3, State of Decay 2, Sea of Thieves e molto altro ancora.”

L’IP appartiene a Microsoft o Platinum Games? Microsoft ha preferito rispondere con un semplice “no comment”.

[Notizia originale] Prima di procedere con la lettura della notizia vi avvisiamo che quanto scritto è solo un rumour e niente di ufficiale, prendete quindi il tutto con le dovute precauzioni.

Secondo alcune fonti riportate da Kotaku e Eurogamer, Scalebound, il videogioco esclusivo Xbox One di Platinum Games diretto da Hideki Kamiya, è stato cancellato. Secondo le fonti dei due portali, il team ha riscontrato qualche problema di troppo durante lo sviluppo che ha portato alla cancellazione alla fine del 2016. Microsoft e Platinum Games inoltre hanno interrotto la collaborazione durata ben quattro anni. Kotaku fa inoltre notare che il gioco è stato rimosso dal sito ufficiale Xbox. Kotaku ha così chiesto chiarimenti al colosso di Redmond che si è limitato a dichiarare che presto ci saranno annunci.

Anche l’insider Unseen64 ha sentito voci riguardanti la cancellazione del gioco come potete vedere nel tweet in calce.

 


Scalebound è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Scalebound è il 31 dicembre 2015 per Xbox One.

91 Commenti a “Ufficiale: Scalebound è stato cancellato! [Aggiornata]”

1 2 3 4 5
  1. glenkocco on

    Fonte di cosa?

    visto che non si sa se l'IP sia di MS (e quindi blindata) o cosa, pensavo ci stessi dicendo che è possibile che l'ip possa essere prendere in mano da qualcun altro.

  2. LucaS93 on

    Ragazzi credo sia inutile farsi troppe pippe mentali, se Microsoft avesse voluto affidare il progetto a un altro team non avrebbe annunciato la cancellazione. Il caso Phantom Dust ne è l'esempio.

  3. glenkocco on

    Ragazzi credo sia inutile farsi troppe pippe mentali, se Microsoft avesse voluto affidare il progetto a un altro team non avrebbe annunciato la cancellazione. Il caso Phantom Dust ne è l'esempio.

    a me basta che i Platinum non abbiano perso (troppi) soldi :asd: così possono fare i loro giochi futuri tranquilli

  4. The_WLF on

    visto che non si sa se l'IP sia di MS (e quindi blindata) o cosa, pensavo ci stessi dicendo che è possibile che l'ip possa essere prendere in mano da qualcun altro.

    A quanto si legge in rete pare che l'IP sia di proprietà MS, così come gli asset utilizzati fino ad oggi… è pur vero che quel "no comment" di Spencer lascia spazio a mille e più dubbi in merito al destino di questo brand…

  5. LucaS93 on

    A quanto si legge in rete pare che l'IP sia di proprietà MS, così come gli asset utilizzati fino ad oggi… è pur vero che quel "no comment" di Spencer lascia spazio a mille e più dubbi in merito al destino di questo brand…

    Il no comment lascia pensare che le due parti siano in trattative

  6. MmK83 on

    L'ip è di microsoft.

    Da boxaro doc,delusione a secchiate.

    Stessa sorte è destinata a scorpion….10terflop senza giochi se la possono ficcare nel CULO.

    dai…ancora un paio di mesi….ti aspetto NINTENDO!

    Scorpio sarà il PC dei "poveri".Non mi sorprenderà se diranno all'e3 che si potrà installare steam a sto punto (vista la carenza di esclusive story driven).Di cui le esclusive/giochi finanziati scaribili (in anticipo) dal live e tutto il resto da steam come su un normale pc.In pratica il live diventa una sorta di EA Access.

    Cmq è bello leggere certe cose da te…quando solo 2 anni fa la One era la console "dei giochi".Detto fra noi a 3 anni di distanza sto ancora cercando di capire "quali" :asd:.

  7. Seba on

    Scorpio sarà il PC dei "poveri".Non mi sorprenderà se diranno all'e3 che si potrà installare steam a sto punto (vista la carenza di esclusive story driven).Di cui le esclusive/giochi finanziati scaribili (in anticipo) dal live e tutto il resto da steam come su un normale pc.In pratica il live diventa una sorta di EA Access.

    Cmq è bello leggere certe cose da te…quando solo 2 anni fa la One era la console "dei giochi".Detto fra noi a 3 anni di distanza sto ancora cercando di capire "quali" :asd:.

    Come al solito parli per un cazzo,come sempre.

    In 3 anni ho giocato il mondo,sfigatello!

  8. glenkocco on

    Scorpio sarà il PC dei "poveri".Non mi sorprenderà se diranno all'e3 che si potrà installare steam a sto punto (vista la carenza di esclusive story driven).Di cui le esclusive/giochi finanziati scaribili (in anticipo) dal live e tutto il resto da steam come su un normale pc.In pratica il live diventa una sorta di EA Access.

    Cmq è bello leggere certe cose da te…quando solo 2 anni fa la One era la console "dei giochi".Detto fra noi a 3 anni di distanza sto ancora cercando di capire "quali" :asd:.

    non vedo che vantaggio avrebbero con steam, i giochi mancherebbero comunque.

  9. MmK83 on

    non vedo che vantaggio avrebbero con steam, i giochi mancherebbero comunque.

    Con steam e i suoi sconti in digitale?Con tutto il parco titoli degli accessi anticipati?Supporto giochi pc nativo?Mi sa che non ci hai pensato abbastanza alla cosa :asd:.

    Avere una console che permette di usare giochi xBox360,"giochi" One/Scorpio e giochi PC in un unica macchina…beh…non so tu ma a me fa gola parecchio.

  10. MmK83 on

    Come al solito parli per un cazzo,come sempre.

    In 3 anni ho giocato il mondo,sfigatello!

    Ah sorry allora…per un attimo ho pensato che eri guarito.Errore mio.

  11. LucaS93 on

    Come al solito parli per un cazzo,come sempre.

    In 3 anni ho giocato il mondo,sfigatello!

    Stiamo calmi con le parole… siamo stati in santa pace per un bel po' di tempo, non ricominciamo…

  12. glenkocco on

    Con steam e i suoi sconti in digitale?Con tutto il parco titoli degli accessi anticipati?Supporto giochi pc nativo?Mi sa che non ci hai pensato abbastanza alla cosa :asd:.

    Avere una console che permette di usare giochi xBox360,"giochi" One/Scorpio e giochi PC in un unica macchina…beh…non so tu ma a me fa gola parecchio.

    ONE è già la console che fa girare i giochi PC, non so quante esclusive il PC abbia che possano smuovere la ONE. I prezzi su ONE grazie agli store esteri e alla condivisione molto più semplice che su PS4 la rendono già molto competitiva su questo settore.

    per cui, sinceramente, non vedo la rivoluzione di avere Steam sulla ONE, dubito rinuncerebbero al loro ecosistema Win10/Live così, dopo che hanno lavorato secoli per avere tutto con Win10.

    ora, non è perché hanno cancellato Scalebound che crolla tutto il sistema Xbox e Live :asd: su.. fanno ancora abbastanza numeri online da giustificare la cosa.

  13. MmK83 on

    ora, non è perché hanno cancellato Scalebound che crolla tutto il sistema Xbox e Live :asd: su.. fanno ancora abbastanza numeri online da giustificare la cosa.

    Loro non vogliono abbandonare il settore giochi ma trasformarlo.Sono 3 anni che vi sto dicendo che loro voglio far perdere l'interesse su "xbox" come strumento fisico per concentrarsi sui servizi (offerti da loro ovviamente).Ecco perchè partirono a razzo col cloud nel 2013 cannando però alla grandissima perchè era troppo presto.Perchè il cloud è un servizio non un prodotto.A loro non interessa più produrre "la console" ma fornire un servizio perchè è quello che fa cassa (tra pubblicità dentro di esso etc) perchè le infrastrutture/mezzi li hanno già mentre il prodotto va costruito e sopratutto una volta comprato è finita li (senza citare che il prezzo del prodotto è più alto nell'immediato del servizio che invece viene dilazionato nel tempo…una sorta di pizzo).La mia visione di una Scorpio che possa funzionare anche da PC da gioco ribadisco che mi solletica assai visto che sempre io sto aspettando la "console unica" da 10 anni circa :asd:.Che poi come ipotesi la mia non è cosi campata in aria eh…calcolando che l'ambiente è ormai x86…non è cosi difficile fare una macchina che di fatto è un PC con tanto di window 10 pre-installato che però svolge anche alcune funzioni uniche come ad esempio far partire giochi xbox 360 e xbox One.Il supporto ai giochi "Scorpio" sarebbe anche inutile visto che gli stessi giochi usciranno anche su PC ma se la stessa console è ANCHE un PC gli sviluppatori non devono convertire NULLA.La più grande priorità di MS ad oggi è quella di diventare/competere con steam come servizio.

    Phil ha ribadito mesi fa che il supporto dei giochi xbox360 su Scorpio sarà "più reale" facendo presumere che dentro Scorpio ci possa essere parte dell'hardware 360 (la cpu probabilmente che ormai a loro costerà 50$ esagerando) per rendere il supporto ai giochi vecchi diciamo "nativo" in modo da essere tutti SUBITO compatibili (visto che su one invece sono emulati totalmente ed ecco perchè serve che vengano convertiti).Questo solo per dire che le possibilità ci sono…sopratutto ora che la visione di MS è più chiara a tutti (circa).

  14. glenkocco on

    Loro non vogliono abbandonare il settore giochi ma trasformarlo.Sono 3 anni che vi sto dicendo che loro voglio far perdere l'interesse su "xbox" come strumento fisico per concentrarsi sui servizi (offerti da loro ovviamente).Ecco perchè partirono a razzo col cloud nel 2013 cannando però alla grandissima perchè era troppo presto.Perchè il cloud è un servizio non un prodotto.A loro non interessa più produrre "la console" ma fornire un servizio perchè è quello che fa cassa (tra pubblicità dentro di esso etc) perchè le infrastrutture/mezzi li hanno già mentre il prodotto va costruito e sopratutto una volta comprato è finita li (senza citare che il prezzo del prodotto è più alto nell'immediato del servizio che invece viene dilazionato nel tempo…una sorta di pizzo).La mia visione di una Scorpio che possa funzionare anche da PC da gioco ribadisco che mi solletica assai visto che sempre io sto aspettando la "console unica" da 10 anni circa :asd:.Che poi come ipotesi la mia non è cosi campata in aria eh…calcolando che l'ambiente è ormai x86…non è cosi difficile fare una macchina che di fatto è un PC con tanto di window 10 pre-installato che però svolge anche alcune funzioni uniche come ad esempio far partire giochi xbox 360 e xbox One.Il supporto ai giochi "Scorpio" sarebbe anche inutile visto che gli stessi giochi usciranno anche su PC ma se la stessa console è ANCHE un PC gli sviluppatori non devono convertire NULLA.La più grande priorità di MS ad oggi è quella di diventare/competere con steam come servizio.

    Phil ha ribadito mesi fa che il supporto dei giochi xbox360 su Scorpio sarà "più reale" facendo presumere che dentro Scorpio ci possa essere parte dell'hardware 360 (la cpu probabilmente che ormai a loro costerà 50$ esagerando) per rendere il supporto ai giochi vecchi diciamo "nativo" in modo da essere tutti SUBITO compatibili (visto che su one invece sono emulati totalmente ed ecco perchè serve che vengano convertiti).Questo solo per dire che le possibilità ci sono…sopratutto ora che la visione di MS è più chiara a tutti (circa).

    mah, non sono proprio d'accordo. la console unica poi è meglio che non esca mai se no addio a tante cose.

    se vogliono competere con steam devono rinvigorire il marchio Xbox per quanto mi riguarda. Non è facendo perdere interesse che ti fiondi su un colosso così. E non offrire giochi non è nemmeno quello un buon modo per un'azienda come MS. Io non credo proprio che abbandoneranno il campo così lasciando tutto in mano a Sony. Con 360 hanno dimostrato di poter combattere bene, con ONE se ne sono dimenticati. Sicuramente con tutti i casini di questa gen certe filosofie interne saranno cambiate, alcune teste importanti e storiche sono saltate e salteranno, ma dubito che MS voglia chiudere Xbox per relegarla a mero servizio come Steam.

  15. Seba on

    ….cmq deve venire a galla la verità….di certo non perdono l'operato di Microsoft,sia chiaro…da vedere gli accordi presi con PG…se è vera la storia che vogliono più tempo e,non hanno rispettato le  tempistiche(siamo a 3 anni di sviluppo),hanno fatto bene a sfancularli.

    Sti Jappo nello sviluppo sono lunghi come la fame….peccato che ci andiamo di mezzo noi utenti.FUCK!

  16. MmK83 on

    mah, non sono proprio d'accordo. la console unica poi è meglio che non esca mai se no addio a tante cose.

    se vogliono competere con steam devono rinvigorire il marchio Xbox per quanto mi riguarda. Non è facendo perdere interesse che ti fiondi su un colosso così. E non offrire giochi non è nemmeno quello un buon modo per un'azienda come MS. Io non credo proprio che abbandoneranno il campo così lasciando tutto in mano a Sony. Con 360 hanno dimostrato di poter combattere bene, con ONE se ne sono dimenticati. Sicuramente con tutti i casini di questa gen certe filosofie interne saranno cambiate, alcune teste importanti e storiche sono saltate e salteranno, ma dubito che MS voglia chiudere Xbox per relegarla a mero servizio come Steam.

    Si ovviamente non sto dicendo che la mia ipotesi è senza dubbio vera e andrà a finire come ho detto eh.E' semplicemente un ipotesi che secondo me potrebbe mettere MS,dopo 3 anni dubbi passati su One,in una posizione di rivincita.Alla fine se ci pensi non lascia nulla a Sony.Quella di Sony è semplicemente un altra strada.Una strada "vecchio stile".Ovvero produce la console (con tempi più brevi per abbassare i costi) e la rende appetibile SOLO con le esclusive.MS invece vuole offrire SERVIZI a 360°.A loro non interessa DOVE (pc,console,tablet) tu usi il loro servizio…ma semplicemente che usi il loro…stop.

    Sinceramente denigrare steam come un "servizietto" boh…lo trovo superfluo.Giorni fa è uscita la news (l'ennesima news) che anche quest'anno steam ha fatto registrare vendite da capogiro nei saldi natalizi.Immagina se MS riesce a tirar su un servizio simile e che devi anche pagare mensilmente solo per accedere :asd:.

  17. glenkocco on

    ….cmq deve venire a galla la verità….di certo non perdono l'operato di Microsoft,sia chiaro…da vedere gli accordi presi con PG…se è vera la storia che vogliono più tempo e,non hanno rispettato le  tempistiche(siamo a 3 anni di sviluppo),hanno fatto bene a sfancularli.

    Sti Jappo nello sviluppo sono lunghi come la fame….peccato che ci andiamo di mezzo noi utenti.FUCK!

    in questa gen TUTTI sono lenti con lo sviluppo.. siamo seri.. che poi i Jappo lo siano particolarmente ok, ma non è che gli altri siano rapidi.. di giochi "Lost in Production" ce ne sono a iosa da tutte le parti

  18. glenkocco on

    Si ovviamente non sto dicendo che la mia ipotesi è senza dubbio vera e andrà a finire come ho detto eh.E' semplicemente un ipotesi che secondo me potrebbe mettere MS,dopo 3 anni dubbi passati su One,in una posizione di rivincita.Alla fine se ci pensi non lascia nulla a Sony.Quella di Sony è semplicemente un altra strada.Una strada "vecchio stile".Ovvero produce la console (con tempi più brevi per abbassare i costi) e la rende appetibile SOLO con le esclusive.MS invece vuole offrire SERVIZI a 360°.A loro non interessa DOVE (pc,console,tablet) tu usi il loro servizio…ma semplicemente che usi il loro…stop.

    Sinceramente denigrare steam come un "servizietto" boh…lo trovo superfluo.Giorni fa è uscita la news (l'ennesima news) che anche quest'anno steam ha fatto registrare vendite da capogiro nei saldi natalizi.Immagina se MS riesce a tirar su un servizio simile e che devi anche pagare mensilmente solo per accedere :asd:.

    non ho definito steam un servizietto, dico che MS ha sempre avuto altro, è stata produttrice in prima linea. Vendere il culo così a Gabe sarebbe triste.

1 2 3 4 5

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.