Ufficiale: Scalebound è stato cancellato! [Aggiornata]

[Aggiornamento] Microsoft ha confermato la cancellazione di Scalebound:

“Dopo un’attenta riflessione, Microsoft Studios ha deciso di terminare la produzione di Scalebound. Stiamo lavorando duramente per offrire una straordinaria lineup ai nostri fan quest’anno, tra cui Halo Wars 2, Crackdown 3, State of Decay 2, Sea of Thieves e molto altro ancora.”

L’IP appartiene a Microsoft o Platinum Games? Microsoft ha preferito rispondere con un semplice “no comment”.

[Notizia originale] Prima di procedere con la lettura della notizia vi avvisiamo che quanto scritto è solo un rumour e niente di ufficiale, prendete quindi il tutto con le dovute precauzioni.

Secondo alcune fonti riportate da Kotaku e Eurogamer, Scalebound, il videogioco esclusivo Xbox One di Platinum Games diretto da Hideki Kamiya, è stato cancellato. Secondo le fonti dei due portali, il team ha riscontrato qualche problema di troppo durante lo sviluppo che ha portato alla cancellazione alla fine del 2016. Microsoft e Platinum Games inoltre hanno interrotto la collaborazione durata ben quattro anni. Kotaku fa inoltre notare che il gioco è stato rimosso dal sito ufficiale Xbox. Kotaku ha così chiesto chiarimenti al colosso di Redmond che si è limitato a dichiarare che presto ci saranno annunci.

Anche l’insider Unseen64 ha sentito voci riguardanti la cancellazione del gioco come potete vedere nel tweet in calce.

 

91 Commenti a “Ufficiale: Scalebound è stato cancellato! [Aggiornata]”

1 2 3 4 5
  1. glenkocco on

    Peccato veramente!

    MS sta dando l'impressione di dismettere piano piano l'universo console.

    vero, ma non credo con questo obiettivo in mente. da più l'impressione che gli stia sfuggendo di mano dal giorno del lancio della ONE, con alti e bassi

  2. Kassandro on

    Troppo potenziale e lavoro svolto per buttare tutto nel cestino.

    Strasicuro che Sony o anche Nintendo riprenderanno il progetto.

    Avrebbero anche un immenso ritorno d immagine verso i consumatori salvando questo progetto …

  3. glenkocco on

    Portare il gioco su Ps4 è un attimo.

    Farlo su switch. . Chi può dirlo?

    L importante è che non venga buttato alle ortiche .

    Scalebound è basato sull'Unreal Engine 4, supportato da Switch. Tutto può essere.

  4. Kassandro on

    Sarà un anno durissimo x One, considerando l esercito di titoli in arrivo su ps4 (magari qualcuno arriverà nel 2018)

    E se si guarda al 2018, non hanno neanche roba annunciata.

  5. glenkocco on

    Sarà un anno durissimo x One, considerando l esercito di titoli in arrivo su ps4 (magari qualcuno arriverà nel 2018)

    E se si guarda al 2018, non hanno neanche roba annunciata.

    sarà un E3 cruciale per loro. se non fanno una conferenza bomba che non sia solo Scorpio 4k sarà dura per il prossimo anno o due.

  6. adenosina on

    sarà un E3 cruciale per loro. se non fanno una conferenza bomba che non sia solo Scorpio 4k sarà dura per il prossimo anno o due.

    Se non lo fanno sarà un se gno inequivocabile che ms vuole appendere le console al chiodo

  7. KojimaSan on

    Sony non ce la vedo, ha un rapporto con i Platinum pessimo, ma Nintendo visto anche il salvataggio di Bayonetta potrebbe buttarsi.

    Negli affari i rapporti tra società sono altalenanti allorché equivoci sotto certi aspetti. Nier Automata docet:)

  8. Evil_Sephiroth on

    Scalebound è basato sull'Unreal Engine 4, supportato da Switch. Tutto può essere.

    L'engine è compatibile..ma le spec delle console sono molto diverse quindi devi rifarlo in pratica il gioco o adattarlo parecchio

  9. Dimitri136 on

    Sony non ce la vedo, ha un rapporto con i Platinum pessimo, ma Nintendo visto anche il salvataggio di Bayonetta potrebbe buttarsi.

    Nier però è sviluppato da PG. Detto ciò io vedo bene Nintendo, anche perché serve più a loro che a Sony.

  10. LucaS93 on

    Nier però è sviluppato da PG. Detto ciò io vedo bene Nintendo, anche perché serve più a loro che a Sony.

    Si ma Nier è prodotto da Square Enix

  11. KojimaSan on

    vero, ma non credo con questo obiettivo in mente. da più l'impressione che gli stia sfuggendo di mano dal giorno del lancio della ONE, con alti e bassi

    Se non lo fanno sarà un se gno inequivocabile che ms vuole appendere le console al chiodo

    Lo scenario porta ad intravedere una futura applicazione chiamata Xbox Game usufruibile dai sistemi Windows con noleggio online di videogiochi e Scorpio sarà il decoder…:asd:

  12. glenkocco on

    L'engine è compatibile..ma le spec delle console sono molto diverse quindi devi rifarlo in pratica il gioco o adattarlo parecchio

    certo certo, ma è comunque una base di partenza per riprendere in mano il progetto (con cambio di nome ecc) per non buttare proprio al vento anni di lavoro. Visto che Platinum è molto più vicina a Nintendo che a Sony..

  13. KojimaSan on

    L'engine è compatibile..ma le spec delle console sono molto diverse quindi devi rifarlo in pratica il gioco o adattarlo parecchio

    Non credo; basta scambiare il drago con Yoshi e il gioco è fatto…:asd:

1 2 3 4 5

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.