Rockstar Games abbandona Agent: i diritti sul marchio non sono stati rinnovati

Sono anni che non si hanno più notizie di Agent, IP di Rockstar Games annunciata come esclusiva PS3 e poi sparita nel dimenticatoio. Le ultime notizie risalgono ai classici rinnovi dei diritti sul marchio, ma a quanto pare la compagnia ha deciso di abbandonare il nome.

Sul sito di USPTO, ufficio che si occupa della classificazione e della registrazione dei marchi e dei brevetti, la scheda dedicata ad Agent rivela che il marchio è stato abbandonato poiché nessuna Dichiarazione di Utilizzo o Richiesta di Estensione del marchio USPTO depositato è stata presentata tempestivamente dopo l’avvenuta emissione dell’avviso di imminente chiusura della pratica”. Le possibilità adesso sono due: Rockstar Games ha cancellato lo sviluppo del gioco oppure il progetto continua ad esistere ma con un cambio di nome.


Agent è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Agent è il 31 dicembre 2020 per Playstation 3.

11 Commenti a “Rockstar Games abbandona Agent: i diritti sul marchio non sono stati rinnovati”

  1. stefano.pet on
    DJ_Jedi

    O, più semplicemente, non è mai esistito il progetto.

    Imho è esistito, ma è stato accantonato da anni e anni. Rinnovavano per tenersi la porta socchiusa. Però penso che per tutto questo tempo non sia stato ne toccato ne pensato.

  2. DJ_Jedi on
    stefano.pet

    Imho è esistito, ma è stato accantonato da anni e anni. Rinnovavano per tenersi la porta socchiusa. Però penso che per tutto questo tempo non sia stato ne toccato ne pensato.

    Non è mai esistito, Sony non si sarebbe mai lasciata sfuggire un'esclusiva R*, gli accordi per GTA V prima e RDR2 poi sono il contentino per il gioco non esistente.

  3. Seba on
    DJ_Jedi

    Non è mai esistito, Sony non si sarebbe mai lasciata sfuggire un'esclusiva R*, gli accordi per GTA V prima e RDR2 poi sono il contentino per il gioco non esistente.

    Come no….sono accordi comuni.

  4. stefano.pet on
    DJ_Jedi

    Non è mai esistito, Sony non si sarebbe mai lasciata sfuggire un'esclusiva R*, gli accordi per GTA V prima e RDR2 poi sono il contentino per il gioco non esistente.

    Poca roba, se fosse come dici tu dovevano fare ben altro per compensare che una versione ps3 penosa. Le piccolezze che hanno in esclusiva Sony sono talmente ininfluenti da poter anche non esistere. Infine concludo dicendo che una casa come Rockstar è libera di annullare qualsiasi esclusiva vuole: ne sony ne Microsoft si sognerebbero di non pubblicare un loro gioco per ripicca, sarebbe come uccidere la propria console.

  5. DJ_Jedi on
    Kassandro

    In questa storia c era di mezzo LA Noire se non ricordo male

    Esatto, L.A. Noire doveva essere esclusiva PS3 e Sony ci aveva messo 20 milioni, Agent serviva per compensare l'uscita multi, ma poi lo hanno cancellato e hanno dato in cambio le partnership per GTA V e RDR2.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.