Utente bannato dal PSN fa ricorso al tribunale

Console tribe news - Utente bannato dal PSN fa ricorso al tribunale

Come forse (non) ricorderete, qualche tempo fa un certo Erik Estavillo aveva fatto causa a Sony con la pretesa di essere rimborsato di circa 55,000 dollari per essere stato “bannato” dal Playstation Network di PS3. Neanche a dirlo la causa fu ovviamente respinta dal giudice che si occupava del caso in quanto, è specificato nel contratto di licenza, che la compagnia premette la possibilità, dove lo ritenga necessario, di espellere dal serivizio i propri utenti. Caso archiviato? Neanche per scherzo! Il buon Erik è difatti tornato alla carica e presentandosi in ricorso alla corte ha stavolta richiesto un rimborso per ben 180,000 dollari! È inoltre noto che, in base alle così dette ?GamePolitics?, Estavillo avrebbe deciso di rappresentarsi da solo senza dunque avvalersi di un apposito legale. Che ci resta da dire se non: ?Provaci ancora Erik!?.

55 Commenti a “Utente bannato dal PSN fa ricorso al tribunale”

1 2 3
  1. _Zanna_ on

    la linea difensiva della Sony

    Facile, "è scritto sul contratto che hai accettato che lo possiamo fare e senza darti preavviso o spiegazioni quindi prendi la porta velocemente che ci hai già fatto perdere abbastanza tempo, se non ti sta bene li davanti vendono l'xbox360, accomodati."

  2. mx88 on

    sarà il famoso "avvocato delle cause perse"… … della serie: facciamo causa all' Algida perchè i gelati si sciolgono troppo velocemente 😀

    Ricordati che lì sono in America dove una persona ha preso un mucchio di soldi perchè, dopo essersi bruciato col caffè, ha denunciato il produttore dicendo che doveva scrivere sulla confezione: attenzione, non appoggiarlo tra le gambe perchè brucia o addirittura c'è stato il caso in cui un ladro mentre rapinava una casa s'è fatto male e ha denunciato il proprietario vincendo la causa!

    Comunque se veramente era un cheater godo un casino per il suo ban 😀

  3. maximino73 on

    Ricordati che lì sono in America dove una persona ha preso un mucchio di soldi perchè, dopo essersi bruciato col caffè, ha denunciato il produttore dicendo che doveva scrivere sulla confezione: attenzione, non appoggiarlo tra le gambe perchè brucia o addirittura c'è stato il caso in cui un ladro mentre rapinava una casa s'è fatto male e ha denunciato il proprietario vincendo la causa!

    Comunque se veramente era un cheater godo un casino per il suo ban 😀

    :lolabove:

    Questa non la sapevo :rotfl:.

  4. Pbl28 on

    Facile, "è scritto sul contratto che hai accettato che lo possiamo fare e senza darti preavviso o spiegazioni quindi prendi la porta velocemente che ci hai già fatto perdere abbastanza tempo, se non ti sta bene li davanti vendono l'xbox360, accomodati."

    Non intendevo quello, è ovvio. Intendevo se la sony ha presentato una linea difensiva morbida (della serie: ha sbagliato, è bannato) o aggressiva (della serie: ha sbagliato, è bannato… ah, ci ha prodotto un danno economico, siamo noi a voler essere risarciti) 😀

    Ricordati che lì sono in America dove una persona ha preso un mucchio di soldi perchè, dopo essersi bruciato col caffè, ha denunciato il produttore dicendo che doveva scrivere sulla confezione: attenzione, non appoggiarlo tra le gambe perchè brucia o addirittura c'è stato il caso in cui un ladro mentre rapinava una casa s'è fatto male e ha denunciato il proprietario vincendo la causa!

    Comunque se veramente era un cheater godo un casino per il suo ban 😀

    Sappi che in america diversamente da noi, le corti si conformano solitamente a decisioni già prese ("precedenti") e nel caso di specie molte pronunce si sono sempre risolte a favore delle multinazionali 😉 Ci vorrebbe una motivazione molto più "seria" per vincere una causa così

  5. Karasin83 on

    ma bannare l'account non vuol dire bannare la ps3 credo faccia prima a creare un nuovo account sulla stessa ps3 ;D

    questo vuole solo spillare un po di soldi a sony. punto.

  6. vega74 on

    :lolabove:

    Questa non la sapevo :rotfl:.

    Un altro aveva fatto causa al produttore del suo camper perchè aveva capito che il Cruise control ( il sistema che ti consente di tenere sempre la stessa velocità) fosse l'autopilota… mentre stava guidando è andato a fare un bisognino e è ovviamente il camper è uscito di strada. causa vinta…:rotfl::rotfl:

    in America gli avvocati vanno a nozze con questo tipo di cause e se c'è una minimo appiglio prendono palate di soldi….

  7. Karasin83 on

    Un altro aveva fatto causa al produttore del suo camper perchè aveva capito che il Cruise control ( il sistema che ti consente di tenere sempre la stessa velocità) fosse l'autopilota… mentre stava guidando è andato a fare un bisognino e è ovviamente il camper è uscito di strada. causa vinta…:rotfl::rotfl:

    in America gli avvocati vanno a nozze con questo tipo di cause e se c'è una minimo appiglio prendono palate di soldi….

    non ci credo 😮

    vabbè che ci sono esseri (perchè non sono persone) che vivono denunciando tutto e tutti, conosco un paio di casi assurdi.

  8. maximino73 on

    Un altro aveva fatto causa al produttore del suo camper perchè aveva capito che il Cruise control ( il sistema che ti consente di tenere sempre la stessa velocità) fosse l'autopilota… mentre stava guidando è andato a fare un bisognino e è ovviamente il camper è uscito di strada. causa vinta…:rotfl::rotfl:

    in America gli avvocati vanno a nozze con questo tipo di cause e se c'è una minimo appiglio prendono palate di soldi….

    Non ho parole… domani faccio causa a quelli che producono il tonno in scatola… perchè mi sono tagliato con lalinguetta a strappo :D.

  9. GN001-Exia on

    L'america è il paese dove pur di far soldi a discapito

    giustamente o ingiustamente delle multinazionali (specialmente

    non americane) sono pronti a vendere la madre …

    IMHO .. Ci manca solo la causa intentata contro l'azienda che

    produce il burro di arachidi dal ciccio che non riesce a dimagrire …

    La cosa che mi fa ridere è la cifra che chiede 55K dollari..

    aldilà del rimborso "morale" (tutto da dimostrare) ..

    per la serie stando sul live guadagnava pure .. almeno ci

    faccia sapere come faceva :asd::asd::asd:

  10. hades81 on

    che pezzo di un pirla,l'account si ricrea o in caso si ricompra la ps3,che coglione fare causa alal sony,un misero insetto che fà causa a un lupo ba

  11. fomento on

    Diamoli a lui invece di dare stipendi spropositati ai calciatori (e non solo) :asd:

    tanto son sempre soldi sprecati :asd:

    cmq se lo hanno bannato perchè era un cheater non è inutile che intenta un processo , però se aveva dei soldi che non gli sono stati restituiti è bene che gli vengano ridati

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.