Square Enix ha perso 200 milioni di dollari a causa di Avengers e Guardians of the Galaxy

Sta facendo molto discutere l’acquisizione da parte di Embracer Group degli studi di sviluppo occidentali di Square Enix: Eidos Montreal, Crystal Dynamics e Square Enix Montreal.

Un passaggio di consegne davvero inaspettato, specie considerando i soli 300 milioni di dollari investiti da parte del colosso svedese che possede tra gli altri THQ Nordic, Koch Media, Gearbox e Saber Interactive.

Nuovi retroscena arrivano dall’analista David Gibson che spiega che uno dei principali motivi che hanno spinto Square Enix a cedere i suoi studi di sviluppo è l’insuccesso di Marvel’s Avengers e Marvel’s Guardians of the Galaxy.

Sembra infatti che i due titoli su licenza Marvel avrebbero generato perdite pari a 200 milioni di dollari in soli due anni. E questa, secondo Gibson, è una stima al ribasso essendoci l’opzione su 4 titoli.