Spider-Man, Insomniac Games parla delle origini dell’espansione Miles Morales e del sequel

Brian Horton, creative director di Spider-Man Miles Morales, ha parlato delle origini del gioco esclusivo PS5. Innanzitutto è stato confermato che Spider-Man Miles Morales sarà un gioco standalone che espanderà l’universo dell’arrampicamuri e ci permetterà di scoprire, insieme al personaggio, i nuovi poteri che lo contraddistinguono dal suo mentore, Peter Parker. Tutto è iniziato quando Bryan Intihar, director dell’originale Marvel’s Spider-man, ha chiesto al team di integrare Miles Morales nell’universo di Peter Parker.

“Presentammo questo progetto di soppiatto alla fine della nostra demo dell’E3 2017 e sorprendemmo il pubblico quando pensava che il briefing PlayStation fosse finito.

Mentre stavamo lavorando al gioco di Marvel’s Spider-Man, sapevamo che la storia delle origini di Miles come Uomo Ragno era un qualcosa che avrebbe richiesto un suo gioco. Il background multiculturale di Miles riflette un mondo più moderno e diversificato, per questo volevamo dare ai giocatori una nuova storia con nuove abilità, cattivi inediti e missioni uniche nella New York della Marvel.”

Horton ha poi assicurato che c’è ancora molto da raccontare della storia di Peter Parker e che Bryan Intihar continua a immaginare grandi cose per l’universo di Spider-Man, suggerendo che sarà sempre lui a dirigere Spider-Man 2.


Marvel’s Spider-Man: Miles Morales è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

Marvel’s Spider-Man: Miles Morales non ha ancora una data di uscita.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.