Rockstar ha messo in pausa i remaster di GTA IV e Red Dead Redemption per dare priorità a GTA VI?

Un report di Kotaku rivela che Rockstar Games ha messo da parte lo sviluppo di remake/remaster di Grand Theft Auto IV e Red Dead Redemption per concentrarsi totalmente su GTA 6.

Il tutto è iniziato con un tweet dell’insider Tez, da sempre molto vicino al mondo Rockstar Games, in cui affermava che i remaster di GTA IV e Red Dead Redemption non erano più in lavorazione, probabilmente a causa del lancio problematico della GTA Trilogy lo scorso anno.

Successivamente anche Kotaku ha potuto confermare le voci. Secondo le fonti, Rockstar Games spera che la gente si dimentichi delle critiche di GTA Trilogy mentre concentra gran parte delle suo risorse al prossimo grande gioco della celebre serie open world.

Tuttavia, mentre il piano attuale è di portare a termine GTA VI, le fonti di Kotaku non escludono del tutto un’uscita dei due remaster in futuro, dopo il nuovo Grand Theft Auto ovviamente.

Già l’anno scorso Kotaku aveva parlato delle intenzioni di Rockstar Games di rimasterizzare Red Dead Redemption. Un’idea che gira da diversi anni, ma ora sulla scia del flop di GTA Trilogy e la crescente domanda di GTA VI, il publisher ha preso la decisione di cambiare i suoi piani.