Redfall, Arkane a lavoro per rimuovere la necessità di esser online per il single player

Non che sia al giorno d’oggi un vero e proprio problema, ma l’always online può esser alle volte una seccatura in casi eccezzionali: ed è proprio questo “presupposto”, come si apprende dalla “FAQ” ufficiale dedicata a Redfall pubblicata il mese scorso, che ha fatto inarcare più di qualche sopracciglio ai player “frementi” per il nuovo shooter vampiresco sviluppato da Arkane. In sostanza, stando a quanto appare nella sezione dedicata alle domande più frequenti, anche per giocare la campagna in singolo sarà necessaria una connessione ad internet attiva e persistente.

Sulla questione è intervenuto il game director Harvey Smith che, ai microfoni di Eurogamer, ha spiegato come il team sia di già attivamente all’opera per trovare una soluzione. In modo specifico, Smith ha sottolineato come il team abbia “empatizzato” con quei player che vivono in posti dove «i blackout sono frequenti e le linee internet non siano fantastiche. E che, magari, debbano competere con gli altri membri della famiglia sull’utilizzo della banda».

Per queste ragioni, Smith ha specificato che Arkane è impegnata nel trovare una soluzione al problema, ipotizzando che si possa «criptare il salvataggio e lavorare sulla UI per supportare la nuova feature» che, come Smith stesso ha ripetuto, sarà comunque un’aggiunta prevista per il prossimo futuro e non disponibile al day one.

Per visualizzare questo contenuto è necessario  accettare i cookie con finalità di marketing.

Redfall è un videogioco del genere , , sviluppato da per .

La data di uscita di Redfall è il 2 Maggio 2023 per Xbox Series X|S.