Netflix: i videogiochi saranno incluso nell’abbonamento in futuro

Netflix ha annunciato ufficialmente di essere al lavoro sull’inclusione dei videogiochi nel suo abbonamento. I lavori al momento si trovano nelle fasi embrionali, ma l’obiettivo è migliorare l’interattività:

“Consideriamo il gaming come una categoria aggiuntiva, proprio come i film, l’animazione e la TV. I videogiochi verranno inclusi nell’abbonamento a Netflix senza costi aggiuntivi proprio come i film e le serie. Inizialmente ci concentreremo su produzioni mobile. Abbiamo lo stesso entusiasmo di quando lavoriamo a film e serie TV e vogliamo investire sempre di più nelle varie categorie presenti nel nostro servizio, il quale ha quasi 10 anni. La nostra intenzione è inoltre quella di comprendere quale sia il valore che i nostri abbonati danno ai videogiochi.”