Need For Speed Shift: The Driver’s Experience Teaser Trailer

Console tribe news - Need For Speed Shift: The Driver's Experience Teaser Trailer

Siete pronti a tornare in pista e far rombare i motori? La simulazione automobilistica targata Electronic Arts torna alla riscossa con un nuovo video per far salire l’adrenalina a tutti i fan prima della release ufficiale. Ricordiamo a tutti gli utenti che lo sviluppo del titolo, visto il calo fatto in questi anni è stato affidato ai creatori di GTR 2 e GT Legend, per cercare di uscire dalla serie negativa che aveva colpito il brand in questi anni. Need For Speed Shift arriverà sugli scaffali europei il prossimo 17 Settembre per Xbox360 e PlayStation3. Di seguito il teaser trailer:


Need for Speed SHIFT è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Need for Speed SHIFT è il 17 settembre 2009 per Playstation 3, Playstation Portable, Xbox 360.

35 Commenti a “Need For Speed Shift: The Driver’s Experience Teaser Trailer”

1 2
  1. npole on

    un minuto di silenzio per i cari e vecchi n4s..ma che tristezza è questo shift..fa proprio schifo è vero che ne è rimasto solo il nome di questo gioco..

    Presumo tu conosca la storia di Need for Speed…si?

  2. Fulmine 99 on

    io comprerò most wanted appena la retrocompatibilità sarà attiva per il resto già carbon mi aveva deluso poi prostreet ancora di +…

    Con undercover avevano fatto un bel lavoro e adesso cosa cacciano? corse su pista…

    CHE DELUSIONE!

  3. bufa99 on

    il migliore rimane hot pursuit 2. Poi tra tamarrate e puttanate è caduto in bassissimo.

    perfettamente d'accordo, tra l'altro questi sono qelli che hanno sviluppato gtr2 (che i vari gt5 e forza come simulazione li mangia a colazione) quindi devo dire che per me sono una garanzia

    sempre imho

  4. lodosss on

    nfs dove sei??? dove seiiiiiiii??

    a parte gli scherzi… da sto video non si capisce un caxxo tranne che è su pista, a questo punto spero che solo una parte sia su pista…

    pero cavolo, la serie nfs ha sempre seguito un filone che escluso le ultime uscite ha creato e accrescuto il suo successo… adesso non so come sia questo shift, magari ci stupira e sara bellissimo, ma una domanda:"lo possiamo ancora chiamare need for speed??" per me no…

    a me la parola nfs mi ricorda gare clandestine, tamarrate, underground, ecc…. e questi video mi mostrano il contrario…

    ma poi ho un'altra domanda… ma non si va a scontrare con giochi che le piste se le mangiano?? cioè, anche se esce un bel gioco, che possibilità ha di rubare vendite all'imminente forza3? specializzato in gare su pista… senza poi parlare dell'uscita del re, GT5…  se era un NFS fatto vecchio stampo, con le sue meccaniche di gioco e uno stile unico un pensiero ce lo facevo, ma nel campo delle vere e proprie simulazioni io che gia non so se prendere forza3 o gt5 questo neanche lo prendo in considerazione… IMHO

  5. tommyk92 on

    beh non sembra affatto male….peccato ke puntano sulla simulazione qndo sappiamo tutti ke entreranno in commercio tra non molto FM3 e GT5….non so qnto possano risalire nelle vendite….anke se..ripeto..non sembra affatto male!!

  6. lodosss on

    beh non sembra affatto male….peccato ke puntano sulla simulazione qndo sappiamo tutti ke entreranno in commercio tra non molto FM3 e GT5….non so qnto possano risalire nelle vendite….anke se..ripeto..non sembra affatto male!!

    il discorso che facevo io… il gioco "sembra" ben fatto, dico sembra perche onestamente dai loro video non si capisce una fava… ma caxxo che tempismo… lo fanno uscire proprio nel momento piu sbagliato… esce fm3 che fa paura in cui i boxari si getteranno con la bava alla bocca e dall'altra parte dopo mille anni di sviluppo esce il gioco che ogni sonaro aspetta con impazienza dall'uscita della ps3, GT5… e come caxxo fanno a fare i numeri di vendite che si erano prefissati per risollevare il brand NFS???

  7. pagnack82 on

    nfs dove sei??? dove seiiiiiiii??

    a parte gli scherzi… da sto video non si capisce un caxxo tranne che è su pista, a questo punto spero che solo una parte sia su pista…

    pero cavolo, la serie nfs ha sempre seguito un filone che escluso le ultime uscite ha creato e accrescuto il suo successo… adesso non so come sia questo shift, magari ci stupira e sara bellissimo, ma una domanda:"lo possiamo ancora chiamare need for speed??" per me no…

    a me la parola nfs mi ricorda gare clandestine, tamarrate, underground, ecc…. e questi video mi mostrano il contrario…

    ma poi ho un'altra domanda… ma non si va a scontrare con giochi che le piste se le mangiano?? cioè, anche se esce un bel gioco, che possibilità ha di rubare vendite all'imminente forza3? specializzato in gare su pista… senza poi parlare dell'uscita del re, GT5…  se era un NFS fatto vecchio stampo, con le sue meccaniche di gioco e uno stile unico un pensiero ce lo facevo, ma nel campo delle vere e proprie simulazioni io che gia non so se prendere forza3 o gt5 questo neanche lo prendo in considerazione… IMHO

    Bhe se ti ricorda solo le gare clandestine evidentemente sei nato dopo, perche' need for speed è stata sempre una serie parecchio varia, cmq un arcade, con auto lussuose che gareggiano in circuiti inventati. NO tuning e NO free roaming.

    Poi mi pare usci' un need for speed dedicato solo alle Porsche, e poi ancora aggiunsero gli inseguimenti con la polizia (Hot Pursuit) che credo siano stati l'ispirazione per la creazione di underground complice anche il film "fast and furious".

    Adesso Ea ha deciso di fare un need for speed all'anno, alternando ogni volta un tema diverso ovviamente (senno' che ci facciamo ogni anno con lo stesso gioco?). Infatti il need for speed dell'anno prossimo lo sta facendo Criterion, quelli di "Burnout Paradise" e sono praticamente certo che sara' tamarro.

    Detto questo credo che non abbia senso additare questo gioco per il semplice nome che porta, piuttosto bisognerebbe ringraziare EA che ne produce uno l'anno, e che anche se in passato su console ha avuto grosse difficolta' ha il coraggio di riprovare con due team come blimey e criterion che sono una garanzia.

  8. lodosss on

    Bhe se ti ricorda solo le gare clandestine evidentemente sei nato dopo, perche' need for speed è stata sempre una serie parecchio varia, cmq un arcade, con auto lussuose che gareggiano in circuiti inventati. NO tuning e NO free roaming.

    Poi mi pare usci' un need for speed dedicato solo alle Porsche, e poi ancora aggiunsero gli inseguimenti con la polizia (Hot Pursuit) che credo siano stati l'ispirazione per la creazione di underground complice anche il film "fast and furious".

    Adesso Ea ha deciso di fare un need for speed all'anno, alternando ogni volta un tema diverso ovviamente (senno' che ci facciamo ogni anno con lo stesso gioco?). Infatti il need for speed dell'anno prossimo lo sta facendo Criterion, quelli di "Burnout Paradise" e sono praticamente certo che sara' tamarro.

    Detto questo credo che non abbia senso additare questo gioco per il semplice nome che porta, piuttosto bisognerebbe ringraziare EA che ne produce uno l'anno, e che anche se in passato su console ha avuto grosse difficolta' ha il coraggio di riprovare con due team come blimey e criterion che sono una garanzia.

    non ho detto che mi ricorda solo corse clandestine (e fidati li ho giocati tutti i nfs), infatti nel mio post ho messo vari aspetti, ma ti ringrazio perche non avevo messo quello piu importante e rilevante, ARCADE… non simulazione… NFS è sempre stata una serie di puro divertimento anche per il fattore ARCADE…

    se devo essere sincero non sapevo della questione di 1 gioco diverso all'anno, e questo mi fa piacere… ma in contemporanea mi fa sorgere una domanda… che senso ha una serie se ad ogni sua uscita è un gioco totalmente diverso dal predecessore… fare un gioco di simulazione pura e l'anno dopo fare un simil bornout… e il terzo anno cosa fanno?? un wipeout con macchine volanti??

    per me è ottima la cosa che ad ogni anno cerchi dei cambiamenti, con l'utilizzo di 2 team differenti che per forza di case hanno 2 stili diversi… ma non si puo saltare da un'estremo all'altro, 2 giochi che non c'entrano una fava tra di loro (soprattutto se prendi un brand storico per fare queste cose, imho, a sto punto meglio un IP nuovo,imho)… A vederla cosi vogliono fare un po come la serie Call of Duty, 2 team che sviluppano separatamente 1 i giochi pari e l'altro i dispari… pero in questo caso i 2 team lavorano con lo stesso filone logico, COD è sempre COD… poi liberta di scegliere quale lavoro ti piace di piu (infinity, imho) ma in ogni caso stai sempre giocando a CoD… non è che prima giochi a CoD e la volta dopo giochi a CoD: Gears version… sempre e cmq IMHO

  9. npole on

    NFS è sempre stata una serie di puro divertimento anche per il fattore ARCADE…

    Ti sbagli, NFS nasce come simulatore (almeno per quanto riguarda il comportamento della vettura), ovviamente nei limiti tecnologici consentiti dall'hardware di quei tempi… si e' poi man mano trasformato per abbracciare l' "hype" del momento, intamarrendosi sempre di piu' e rischiando di sfociare nel "ridicolo" (o in un passatempo per infanti). Questa formula ha cominciato a funzionare sempre meno, e da qui l'esigenza di cambiare rotta, o meglio di ritornare sui propri passi.

    NFS che dovra' scontrarsi con FM3 e GT5? Che ben venga, dove sta scritto che le uniche "simulazioni" debbano essere queste due? Finche' non entrano nuovi player sul mercato non potrai mai fare confronti, che FM3 o GT5 siano piu' simulativi e' solo una assunzione (dettata piu' dal nome stampato sulla scatola che non su una valutazione del prodotto)… e le valutazioni sulle qualita' simulative di questi tre prodotti, si faranno quando saranno tutti e tre sul mercato (…potrebbero esserci delle piacevoli sorprese…).

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.