Microsoft ha acquisito altri tre studi: IO Interactive, Avalanche e Crytek sono i candidati?

A pochi giorni dall’attesa conferenza Xbox & Bethesda Games Show previsto per il 13 Giugno, Tom Warren ha lanciato la bomba. Il noto insider e giornalista di The Verge ha infatti dichiarato su Twitter che la famiglia degli Xbox Game Studios si è estesa passando da 23 a 26 team di sviluppo.

Warren non è entrato nel dettaglio e non ha fatto nomi, ma sull’argomento ha detto la sua anche il giornalista di VentureBeat Jeff Grubb. Quest’ultimo ha infatti indicato IO Interactive, Avalanche Studios e Crytek come gli studi candidati ad entrare nella famiglia Xbox.

Se il tutto dovesse trovare conferma, si tratta di nomi di una certa importanza: IO Interactive è lo studio dietro la serie Hitman e attualmente al lavoro su 007 e, secondo i rumour, su un videogioco con i draghi esclusivo Xbox; Avalanche Studios è il team di Just Cause che include al suo interno anche gli studi di Expansive Worlds (The Hunter: Call of the Wild) e Systemic Reaction (Generation Zero e Second Extinction); infine Crytek è la compagnia del CryEngine e della serie Crysis.