Xbox Game Pass in arrivo su TV e altri device, xCloud presto su console

Con un lungo articolo condiviso su Xbox Wire, Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha illustrato il futuro della strategia di Microsoft in ambito gaming. La strategia di Microsoft ruota attorno a un semplice motto: “I giocatori sono al centro del gaming”.

“In Xbox, la nostra missione è semplice: portare la gioia e la comunità del gaming a tutti sul pianeta. Per raggiungere questo obiettivo, vogliamo permettere a tutti di giocare ai giochi che desideri, con le persone che desideri, ovunque tu voglia.

Crediamo che i giochi, quell’intrattenimento interattivo, non riguardino realmente hardware e software. Non si tratta di pixel. Riguarda le persone. I giochi uniscono le persone.

I giochi costruiscono ponti e creano legami, generando empatia reciproca tra le persone di tutto il mondo. Gioia e community: ecco perché siamo qui.”

Come spiegato anche da Satya Nadella, CEO di Microsoft, la compagnia può svolgere un ruolo chiave nel definire il futuro dell’intrattenimento videoludico attraverso tre aree chiave: leadership del cloud computing, le risorse per creare il servizio in abbonamento Xbox Game Pass e infine l’attenzione nei confronti dei creatori di contenuti.

A tal proposito Microsoft ha annunciato importanti novità in arrivo per il servizio Xbox Game Pass e xCloud:

  • Xbox è in arrivo sulle TV: Microsoft sta collaborando con i produttori di TV di tutto il mondo per introdurre l’esperienza Xbox su tutte le Smart TV senza la richiesta di console, ma solo di un controller. L’obiettivo è portare il catalogo di Xbox Game Pass giocabile tramite xCloud sulle Smart TV.
  • Microsoft sta esplorando nuove offerte di abbonamento per Xbox Game Pass così da coinvolgere sempre più utenti sul maggior numero di dispositivi.
  • Microsoft sta lavorando con i fornitori di telecomunicazioni su nuovi modelli di acquisto come Xbox All Access permettendo così di acquistare una console e un abbonamento a Xbox Game Pass a un prezzo mensile accessibile.
  • Microsoft sta costruendo i propri dispositivi di streaming per il cloud gaming.
  • Nelle prossime settimane il cloud gaming verrà aperto a tutti i membri di Xbox Game Pass Ultimate tramite browser come Edge, Chrome e Safari.
  • I data center di xCloud sono in fase di aggiornamento: presto i giochi che giocherete in cloud gireranno su Xbox Series X permettendovi così di sfruttare caricamenti veloci e un comparto tecnico migliore.
  • Entro la fine dell’anno il cloud gaming arriva su console Xbox e PC tramite un’applicazione.

Sono state poi condivise una serie di statistiche che testimoniano come Xbox Game Pass stia svolgendo un ruolo chiave all’interno dell’ecosistema Xbox:

  • I membri di Xbox Game Pass giocano il 30% in più di generi e il 40% in più di giochi. Oltre il 90% dei membri ha affermato di aver giocato un gioco che non avrebbe mai provato senza Game Pass.
  • In media nella libreria di Game Pass, i partner vedono il coinvolgimento aumentare di oltre 8 volte quando accedono al servizio.
  • Gli abbonati a Xbox Game Pass spendono il 50% in più rispetto ai non membri.
  • Xbox Game Pass è diventato un vero e proprio motore di scoperta: EA Play ha registrato un aumento delle ore giocate di oltre il 200%; Outriders è stato il gioco più venduto su Xbox durante la settimana di lancio ed è entrato nella Top 10 dei giochi più venduti del mese; MLB The Show 21 è stato il più grande gioco sportivo dell’anno e di tutti i tempi su Xbox raggiungendo il primo posto nella classifica dei giochi più venduti di Aprile.