The Last of Us 2 verrà realizzato solo se ci saranno le idee

Evan Wells di Naughty Dog ha rivelato che The Last of Us 2 verrà sviluppato solo se ci saranno delle idee capaci di entusiasmare il team

Il vice-presidente di Naughty Dog, Evan Wells, è tornato a parlare del possibile sequel di The Last of Us. La realizzazione del titolo è ancora incerta perchè non si vuole rovinare quanto di buono fatto con il primo capitolo realizzando un prodotto forzato. The Last of Us 2 verrà realizzato solo se ci sarà un’idea che entusiasmerà il team di sviluppo. 

27 Commenti a “The Last of Us 2 verrà realizzato solo se ci saranno le idee”

1 2 3
  1. notteincubo on

    1 il film con will smith non è l'originale, ma il secondo remake (se non erro)

    2 il film è tratto da un romanzo in cui un batterio trasforma tutta l'umanità in "vampiri" a parte una persona

    3 il film con will smith aveva un finale alternativo molto più interessante e meno hollywoodiano che non si sa perchè non hanno usato

    :asd:

    al di là che la mia era una battuta, TLOU per me ha preso un pò spunto non solo da the road, ma anche un pò da questo (e altri titoli del genere). quindi non penso di esser andato tanto fuori bersaglio 😉

    Si lo so, da quel libro hanno tratto anche un bel film con Vincent Price, girato a Roma, L'ultimo uomo della terra.

    Last of us ha preso mooolto spunto da the road, il plot narrativo di last of us non è certo originale e su questo siamo tutti daccordo.

    E' il come è stata narrata la storia, l'empatia che si prova verso i personaggi e la loro spinta umanità(senza dover ricorrere a buonismi o finali eroici) che fanno la differenza.

  2. glenkocco on

    Si lo so, da quel libro hanno tratto anche un bel film con Vincent Price, girato a Roma, L'ultimo uomo della terra.

    Last of us ha preso mooolto spunto da the road, il plot narrativo di last of us non è certo originale e su questo siamo tutti daccordo.

    E' il come è stata narrata la storia, l'empatia che si prova verso i personaggi e la loro spinta umanità(senza dover ricorrere a buonismi o finali eroici) che fanno la differenza.

    certo, ma ripeto, 1 era una battuta la mia, e 2 il filone narrativo è sempre quello quindi non è che è completamente un altro genere o un'altra storia :asd:

  3. glenkocco on

    Si lo so, da quel libro hanno tratto anche un bel film con Vincent Price, girato a Roma, L'ultimo uomo della terra.

    Last of us ha preso mooolto spunto da the road, il plot narrativo di last of us non è certo originale e su questo siamo tutti daccordo.

    E' il come è stata narrata la storia, l'empatia che si prova verso i personaggi e la loro spinta umanità(senza dover ricorrere a buonismi o finali eroici) che fanno la differenza.

    certo, ma ripeto, 1 era una battuta la mia, e 2 il filone narrativo è sempre quello quindi non è che è completamente un altro genere o un'altra storia :asd:

  4. Sid on

    Ovvio.

    Basta vedere quel mito di Miyamoto e citare quelle che in termine tecnico si chiamano "cappelle": Wii Music o le 3 demo presentate all'E3 di quest'anno.

    Poi se il tuo è un tentativo di CW, abbandono subito.

    No ma figurati quale console war. È una cosa alla fine che si può vedere ovunque.

  5. Sid on

    Ovvio.

    Basta vedere quel mito di Miyamoto e citare quelle che in termine tecnico si chiamano "cappelle": Wii Music o le 3 demo presentate all'E3 di quest'anno.

    Poi se il tuo è un tentativo di CW, abbandono subito.

    No ma figurati quale console war. È una cosa alla fine che si può vedere ovunque.

  6. Deadly Fagilo on

    :asd: possono anche già ispirarsi a "io sono leggenda" per il sequel :asd: siam li :asd:

    No, già il primo ci prende troppo da questo.

    Prenderanno spunto da Apes Revolution :asd:.

    A tutti i sonici nei paraggi, tranquilli che si scherza :D.

  7. Deadly Fagilo on

    :asd: possono anche già ispirarsi a "io sono leggenda" per il sequel :asd: siam li :asd:

    No, già il primo ci prende troppo da questo.

    Prenderanno spunto da Apes Revolution :asd:.

    A tutti i sonici nei paraggi, tranquilli che si scherza :D.

  8. Kassandro on

    Mah, invece secondo me last of us è un gioco che si chiude perfettamente così. Quello che il gioco ti voleva trasmettere lo trasmette, che cosa facciano Ellie e Joel dopo non ha molto senso raccontarlo.

    Certo potrebbero usare lo stesso mondo con nuovi personaggi ma anche li non avrebbe poi tanto senso, perchè last of us è un gioco sul rapporto fra Ellie e Joel, non sugli zombie.

    vero, forse avrebbe più senso, dovendo scegliere, un proseguimento della loro storia E rapporto

  9. Kassandro on

    Mah, invece secondo me last of us è un gioco che si chiude perfettamente così. Quello che il gioco ti voleva trasmettere lo trasmette, che cosa facciano Ellie e Joel dopo non ha molto senso raccontarlo.

    Certo potrebbero usare lo stesso mondo con nuovi personaggi ma anche li non avrebbe poi tanto senso, perchè last of us è un gioco sul rapporto fra Ellie e Joel, non sugli zombie.

    vero, forse avrebbe più senso, dovendo scegliere, un proseguimento della loro storia E rapporto

  10. emicad on

    in tutta sincerita', alla fine se lo fanno sono contento. a me il primo e' piaciuto molto, non mi sono strappato i capelli dalla testa ma mi e' piaciuto proprio. dubito che la storia di un potenziale seguito sara' una ciofeca, alla fine non stiamo parlato di una SH che lavora a cazzo di cane, un po' di fiducia gliela si potrebbe dare. l'adorazione incondizionata la lascerei da parte, non porta a niente.

  11. emicad on

    in tutta sincerita', alla fine se lo fanno sono contento. a me il primo e' piaciuto molto, non mi sono strappato i capelli dalla testa ma mi e' piaciuto proprio. dubito che la storia di un potenziale seguito sara' una ciofeca, alla fine non stiamo parlato di una SH che lavora a cazzo di cane, un po' di fiducia gliela si potrebbe dare. l'adorazione incondizionata la lascerei da parte, non porta a niente.

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.