Il sequel di Horizon: Zero Dawn avrà una modalità co-op?

Il portale VideoGamesChronicle ha riportato una serie di indiscrezioni riguardanti il sequel di Horizon: Zero Dawn provenienti da delle fonti affidabili del sito all’interno di Sony. Secondo il report, Guerrilla Games rinnoverà molto il gioco con l’introduzione di una modalità cooperativa. Non è chiaro se questa co-op sarà inclusa in ogni elemento del gioco o sarà un’esperienza separata parallela alla trama singleplayer. L’intenzione di Guerrilla Games è comunque quella di fare di Horizon una trilogia, il secondo capitolo sarà sempre open world e avrà una mappa più ampia e stratificata rispetto a quella del primo episodio. Come sempre vi invitiamo a prendere le informazioni con le dovute precauzioni non essendoci niente di ufficiale.


La Terra non è più nostra Osserva il mondo dagli occhi di Aloy, una donna emarginata dalla sua tribù fin dalla nascita, e guidala nel suo viaggio alla scoperta dei segreti sepolti di un antico passato. Affronta tribù in guerra e terrificanti creature meccaniche mentre ti addentri in un mondo selvaggio in cui il genere umano lotta per evitare l'estinzione. Trasforma i predatori in prede, combina strumenti primitivi con tecnologie avanzate ed esplora territori vasti e pericolosi per scoprire il mondo che ti circonda.

Horizon Zero Dawn è un videogioco del genere , , sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Horizon Zero Dawn è il 1 marzo 2017 per Playstation 4.

20 Commenti a “Il sequel di Horizon: Zero Dawn avrà una modalità co-op?”

  1. Sunny90 on
    JanderSunstar

    Uno dei giochi più sopravvalutati di questa generazione. Un capolavoro di occasioni mancate messe tutte insieme sotto una bella grafica Immobile.

    Uno dei più sopravvalutati? Ora non esageriamo dai…

  2. stefano.pet on
    JanderSunstar

    Uno dei giochi più sopravvalutati di questa generazione. Un capolavoro di occasioni mancate messe tutte insieme sotto una bella grafica Immobile.

    Non potrei essere più in disaccordo di così. Perfetto? Assolutamente no. Però è uno dei migliori giochinin assoluto disponibili per Ps4.

  3. JanderSunstar on

    Bah, sopravvalutato ampiamente. La gente guarda a questo gioco e riesce a vedere solo le texture. In altri giochi l'uso di file audio lunghissimi per spiegarti la trama con dialoghi e diari sono stati descritti come una aberrazione mentre qui non si sa perchè sono una cosa bellissima. In altri giochi la totale impossibilità di interagire coi fondali fa gridare allo scandalo ma qui va benissimo. Altrove se i dialoghi sono piatti, senza recitazione, con una regia statica da telenovela e quasi privi di animazioni facciali tutti si arrabbiano e preparano forconi e torce ma se lo fanno in Horizon allora è tutto a posto, è un capolavoro.
    La tattica del due pesi e dodici misure. Ma va bene, dei pregi li ha, le macchine sono bellissime e il soggetto della trama era pieno di potenzialità e le fabbriche delle macchine sono degli schemi molto divertenti da giocare. Punto. Diciamo che l'idea era ottima ma lo svolgimento è pieno di difetti che spero rimedieranno in un eventuale seguito, magari cambiando protagonista.

  4. KojimaSan on
    Kassandro

    Le 85 ore più belle di questa generazione… Un capolavoro. Sotto tutti gli aspetti.
    Qualche piccolo difetto di, non era certo perfetto

    Tutt'ora mi emoziona ascoltare la colonna sonora. All'epoca lo presi quasi per sbaglio in un offerta Mediaworld di 9.90 euro. Dovevo fare il preorder di Zelda breath of the wild per wii u a 19.90 e il sesto senso mi ha fatto andare su Horizon. Mai scelta fu più azzeccata.

  5. Hikari90 on
    KojimaSan

    Tutt'ora mi emoziona ascoltare la colonna sonora. All'epoca lo presi quasi per sbaglio in un offerta Mediaworld di 9.90 euro. Dovevo fare il preorder di Zelda breath of the wild per wii u a 19.90 e il sesto senso mi ha fatto andare su Horizon. Mai scelta fu più azzeccata.

    Occhio che una dichiarazione del genere potrebbe triggerare il web intero, meno male che siamo un forum a carattere familiare :asd:

  6. Kassandro on
    Hikari90

    Occhio che una dichiarazione del genere potrebbe triggerare il web intero, meno male che siamo un forum a carattere familiare :asd:

    Mi capitò qualcosa di simile quando dissi che mgs4 mi fece cagare :asd:

  7. The_WLF on
    Hikari90

    Occhio che una dichiarazione del genere potrebbe triggerare il web intero, meno male che siamo un forum a carattere familiare :asd:

    In me, mai come in questo caso, troverà un alleato…:asd:

  8. stefano.pet on
    Hikari90

    Occhio che una dichiarazione del genere potrebbe triggerare il web intero, meno male che siamo un forum a carattere familiare :asd:

    Su Zelda c'è una fan base molto agguerrita :asd:
    Anche a me non è piaciuto, comunque. Abbandonato a circa metà storia. Se parliamo di giochi sopravvalutati per me Zelda è tra i primi in classifica. Non ho mai capito, in una ventina di ore di gioco, cosa ci trova la gente di così speciale. Ho anche guardato recensioni su recensioni anche di fanboy dichiarati per capire, ma non risocontravo quello che dicevano loro quindi alla fine ho rinunciato. Immagino che sia così un po' per tutti i giochi: a volte, a prescindere dalla qualità effettiva, può fare schifo un bel gioco e piacerti da morire un gioco nella media (la pupù tale resta :asd: ). Altro esempio è Doom:Eternal: osannato da tutti, soprattutto nel gameplay, a me proprio non va giù.

  9. Prinzilabelva on
    JanderSunstar

    Bah, sopravvalutato ampiamente. La gente guarda a questo gioco e riesce a vedere solo le texture. In altri giochi l'uso di file audio lunghissimi per spiegarti la trama con dialoghi e diari sono stati descritti come una aberrazione mentre qui non si sa perchè sono una cosa bellissima. In altri giochi la totale impossibilità di interagire coi fondali fa gridare allo scandalo ma qui va benissimo. Altrove se i dialoghi sono piatti, senza recitazione, con una regia statica da telenovela e quasi privi di animazioni facciali tutti si arrabbiano e preparano forconi e torce ma se lo fanno in Horizon allora è tutto a posto, è un capolavoro.
    La tattica del due pesi e dodici misure. Ma va bene, dei pregi li ha, le macchine sono bellissime e il soggetto della trama era pieno di potenzialità e le fabbriche delle macchine sono degli schemi molto divertenti da giocare. Punto. Diciamo che l'idea era ottima ma lo svolgimento è pieno di difetti che spero rimedieranno in un eventuale seguito, magari cambiando protagonista.

    Guerrilla faceva fps tutt'altro che eccelsi come, Killzone (se non dal punto di vista tecnico). E poi tira fuori un capolavoro come Horizon. Per me gioco della generazione finora. Per tutta usa serie di incredibili fattori.
    I file, audio, la recitazione da open world (palesemente migliorata nel dlc, altro piccolo capolavoro) e la poca interazione abientale sono comune denominatore di TUTTI i giochi open world. Horizon è stato fatto da un Team che aveva tutto da dimostrare ed ha cambiato genere, partendo da zero. E sony ci ha creduto. Hanno scommesso entrambi in una nuova ip e già solo epr questo bisogna guardare ad horizon con un occhio di riguardo, perchè eventi del genere sono più unici che rari nell'intero panorama videoludico moderno. Ha creato uno dei giochi più artisticamente riusciti della gen, con una trama ottima, soprattutto per un ow, un IA delle macchine davvero al top, una grafica ancora attuale e al top nella generazione. Il tutto con una protagonista Aloy, tutta da scoprire che già ha dato molto in questo gioco. Anche l'audio e il combat system sono eccelsi. Gli unici difetti sono un IA umana nella media, una regia che non decolla. Fine. In tutto il resto è al top, ma non quando uscì, più di 3 anni fa, ORA.
    Quando uscirà su pc, probabilmente lo ricomprerò. Bisogna supportare giochi coraggiosi ed incredibili come questi.

  10. stefano.pet on

    E poi bisogna dire che il Decima engine, insieme al RE engine, si è dimostrato tra i migliori in assoluto in circolazione e lo si è visto anche in Death Stranding.

  11. Hikari90 on
    stefano.pet

    Su Zelda c'è una fan base molto agguerrita :asd:
    Anche a me non è piaciuto, comunque. Abbandonato a circa metà storia. Se parliamo di giochi sopravvalutati per me Zelda è tra i primi in classifica. Non ho mai capito, in una ventina di ore di gioco, cosa ci trova la gente di così speciale. Ho anche guardato recensioni su recensioni anche di fanboy dichiarati per capire, ma non risocontravo quello che dicevano loro quindi alla fine ho rinunciato. Immagino che sia così un po' per tutti i giochi: a volte, a prescindere dalla qualità effettiva, può fare schifo un bel gioco e piacerti da morire un gioco nella media (la pupù tale resta :asd: ). Altro esempio è Doom:Eternal: osannato da tutti, soprattutto nel gameplay, a me proprio non va giù.

    Le fanbase sponda nintendo sono parecchio…zelanti :asd:
    Sarà perchè c'è un po' il mito elitista delle IP leggendarie di Zelda, Mario e Pokemon, ma vabbè contenti loro contenti tutti.
    Non ho giocato BOW, medito da un po' di comprare una switch per alcune esclusive che mi intrigano parecchio, ad ogni modo mi sembra di capire che la sua caratteristica più apprezzata sia la possibilità di interagire a fondo con l'ambiente di gioco e quindi adottare approcci di gameplay molto originali, con una fisica che effettivamente è da un po' che non si vede perchè impossibile da implementare senza perdere le supertexture da 1080p a 15 fps instabili soliti da console :asd:
    Tra l'altro non è un caso che spesso BOW e HZD siano messi a paragone per poter dire che il secondo è solo estetica e niente fisica -> e quindi meglio nintendo forevah

  12. KojimaSan on
    Hikari90

    Le fanbase sponda nintendo sono parecchio…zelanti :asd:
    Sarà perchè c'è un po' il mito elitista delle IP leggendarie di Zelda, Mario e Pokemon, ma vabbè contenti loro contenti tutti.
    Non ho giocato BOW, medito da un po' di comprare una switch per alcune esclusive che mi intrigano parecchio, ad ogni modo mi sembra di capire che la sua caratteristica più apprezzata sia la possibilità di interagire a fondo con l'ambiente di gioco e quindi adottare approcci di gameplay molto originali, con una fisica che effettivamente è da un po' che non si vede perchè impossibile da implementare senza perdere le supertexture da 1080p a 15 fps instabili soliti da console :asd:
    Tra l'altro non è un caso che spesso BOW e HZD siano messi a paragone per poter dire che il secondo è solo estetica e niente fisica -> e quindi meglio nintendo forevah

    Fratello, va bene la fisica e tutto il resto ma in Zelda fai sempre la stessa cosa. Qualsiasi approccio è tradotto in uno o due approcci. L'unica cosa interessante sono i santuari; mini rompicapi ma perciò resto non c'è più nulla o quantomeno per me non c'è più nulla. Horizon è un altra cosa, fisica o matematica il coinvolgimento è tutt'altra musica. La notte in mezzo agli alberi e gli inseguitori invisibili che ti cercano ti creano emonioni pazzesche rispetto a cucinareclo spiedino di pesce..

  13. Hikari90 on
    KojimaSan

    Fratello, va bene la fisica e tutto il resto ma in Zelda fai sempre la stessa cosa. Qualsiasi approccio è tradotto in uno o due approcci. L'unica cosa interessante sono i santuari; mini rompicapi ma perciò resto non c'è più nulla o quantomeno per me non c'è più nulla. Horizon è un altra cosa, fisica o matematica il coinvolgimento è tutt'altra musica. La notte in mezzo agli alberi e gli inseguitori invisibili che ti cercano ti creano emonioni pazzesche rispetto a cucinareclo spiedino di pesce..

    Ah ma io non metto un dubbio che HZD sia tantissima roba, l'ho adorato e mi ha emozionato tantissimo, specie perchè ho giocato tipo l'80% del gioco quasi da scettico dicendo 'si ok ho capito la trama dove vuole andare a parare ora il colpo di scena sarà così…' NO, non mi aspettavo per nulla la 'soluzione' proposta e tutto quello che ne è conseguito, quindi l'impatto è stato notevole.
    Su Zelda non mi sbilancio, sarei davvero curioso di provarlo, anche se effettivamente non è la possibiltà di sperimentare l'attrazione principale per me (ho un amico che mi diceva entusiasta di aver acceso un falò con una arma elemento fuoco perchè non aveva altro…boh ok bello? bello ok.), quanto un gameplay ed una trama coinvolgenti.

  14. The_WLF on
    Hikari90

    Ah ma io non metto un dubbio che HZD sia tantissima roba, l'ho adorato e mi ha emozionato tantissimo, specie perchè ho giocato tipo l'80% del gioco quasi da scettico dicendo 'si ok ho capito la trama dove vuole andare a parare ora il colpo di scena sarà così…' NO, non mi aspettavo per nulla la 'soluzione' proposta e tutto quello che ne è conseguito, quindi l'impatto è stato notevole.
    Su Zelda non mi sbilancio, sarei davvero curioso di provarlo, anche se effettivamente non è la possibiltà di sperimentare l'attrazione principale per me (ho un amico che mi diceva entusiasta di aver acceso un falò con una arma elemento fuoco perchè non aveva altro…boh ok bello? bello ok.), quanto un gameplay ed una trama coinvolgenti.

    Quello imho e il problema di Zelda, gioco che mi ha spinto a comperare Switch e che ho mollato dopo 10 ore per noia. Bello sperimentare, la fisica e tutto il resto, ma dopo aver visto 10 volte un albero rotolare in modo sempre differente, acceso fuochi a rutti e via dicendo, tutto quello che mi é rimasto sono stati scontri noiosi e monotoni, armi che si rompono ogni 5 secondi e un mondo di gioco VUOTO, con quest che non offrono stimoli né narrativi ne a livello di ricompense. Un bellissimo esercizio di stile, confinato però all'interno di un gioco dalla struttura per me priva di mordente.

  15. KojimaSan on
    The_WLF

    Quello imho e il problema di Zelda, gioco che mi ha spinto a comperare Switch e che ho mollato dopo 10 ore per noia. Bello sperimentare, la fisica e tutto il resto, ma dopo aver visto 10 volte un albero rotolare in modo sempre differente, acceso fuochi a rutti e via dicendo, tutto quello che mi é rimasto sono stati scontri noiosi e monotoni, armi che si rompono ogni 5 secondi e un mondo di gioco VUOTO, con quest che non offrono stimoli né narrativi ne a livello di ricompense. Un bellissimo esercizio di stile, confinato però all'interno di un gioco dalla struttura per me priva di mordente.

    Esattamente

  16. Claudio "Evil_Sephiroth" Perfler on

    Zelda per me è un capolavoro, ma ha una grossa pecca, per troppo tempo è vuoto, specie all’inizio, e col fatto che come anche i vecchi Zelda la narrazione non esiste mi ha annoiato tantissimo (infatti per me gli zelda migliori sono ancora i 2D che erano meno dispersivi)

    Per Horizon ha assolutamente alcuni difetti, ma c’è una cosa che non accade in altri giochi superosannati come skyrim e ecc, mentre giochi non te ne accorgi.

    I difetti come le animazioni aberranti di skyrim e Oblivion, la risposta ridicola dei corpi e della fisica sempre in skyrim ma anche in GTA mentre giochi le noti, perchè quasi sempre sei impegnato a cazzeggiare quindi hai tempo di notare alcune cose (che non minano la bontà del titolo ma stonano parecchio)

    In Horizon i difetti li ho notati molto avanti nel gioco quando giravo un po senza meta ma durante la prima giocata fra musica, paesaggi, macchine e voglia di scoprire come andava avanti la storia non penso di aver notato niente

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.