Il director di Ori si scusa per le sue dichiarazioni contro Molyneux, Murray e CD Projekt RED

Vi abbiamo segnalato qualche giorno fa le parole di Thomas Mahler, director della serie Ori, che si è scagliato in modo molto aggressivo contro Peter Molyneux (Fable), Sean Murray (No Man’s Sky) e CD Projekt RED (Cyberpunk 2077).

Mahler è tornato sull’argomento scusandosi per i toni utilizzati:

“Ieri ho usato un tono eccessivamente aggressivo che non era per niente adatto a qualcuno nella mia posizione. La mia intenzione non era quella di ferire nessuno ma di accedere i riflettori e alimentare la discussione sulle questioni più spinose che l’industria videoludica sta affrontando in questo periodo.

Tutti noi condividiamo un amore smisurato per questa forma d’arte e dovremmo essere sempre trattarci con rispetto. E non è un atteggiamento che ho tenuto ieri. Per questo mi dispiace davvero, soprattutto per coloro che ho citato per nome. Prometto che imparerò da questo errore e spero che nessuno nutra rancore nei miei confronti come io non ne avrò nei loro.”


Ori and the Will of the Wisps è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Ori and the Will of the Wisps è il 11 marzo 2020 per Xbox One, il 17 settembre 2020 per Nintendo Switch, il 10 novembre 2020 per Xbox Series X|S.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.