Harry Potter RPG, annuncio entro fine 2020 e uscita nel 2021?

Il noto giornalista di Bloomberg e insider Jason Schreier ha pubblicato un report riguardante il tanto atteso e chiacchierato nuovo videogioco di Harry Potter. Del titolo ve ne abbiamo parlato quasi due anni e sappiamo che sarà un RPG open world in sviluppo presso Avalanche Software, il team dietro la saga di Disney Infinity.

Il gioco sarà ambientato dopo gli eventi del film e vede protagonista un mago particolarmente dotato che ha ricevuto in grande ritardo l’approvazione alla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Sarà possibile creare il proprio mago modificandone l’aspetto e il sesso. Il protagonista affronterà il quinto anno ad Hogwarts e avrà l’abilità di rintracciare e identificare i resti di un potente potere antico. Inutile dire che al suo arrivo a Hogwarts inizieranno i problemi nella scuola. Nei primi dettagli diffusi tempo fa si parlava della presenza di 8 classi tra cui scegliere, della possibilità di stringere amicizie e alleanze, creare pozioni, padroneggiare nuovi incantesimi, scoprire animali fantastici, combattere maghi oscuri e altre creature. Da precisare comunque che questi dettagli non hanno mai trovato conferma, di conseguenza vi invitiamo a prendere tutto con le giuste precauzioni.

Nuove fonti confermano il gioco di Harry Potter in sviluppo presso gli ex di Disney Infinity

Nel report del giornalista Jason Schreier viene svelato che le recenti dichiarazioni di J.K. Rowling sulle persone transgender hanno infastidito diversi sviluppatori del titolo e sono state oggetto di diverse discussioni tra lo staff. Probabilmente quelle dichiarazioni influenzeranno anche la data di annuncio del gioco visto che Warner Bros. potrebbe decidere di far calmare le acque sulla vicenda. A proposito dell’annuncio, sembra che inizialmente fosse previsto per l’E3 2020, ma la cancellazione dell’evento causa Covid ha fatto ovviamente cambiare i piani e adesso il reveal sembra previsto per fine Agosto se non ancora più tardi. Nel report viene inoltre dichiarato che si tratta di un progetto ad alto budget previsto nel 2021 su diverse piattaforme, tra cui ovviamente PS5 e Xbox Series X. Infine Schreier conferma qualche dettaglio del gioco affermando che sarà un vasto open world in cui esplorare Hogwarts e le aree circostanti.


Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.