Grounded avrà una modalità per chi soffre di aracnofobia

Tra i pericoli che il piccolo protagonista di Grounded, il nuovo videogioco di Obsidian prodotto da Microsoft, che si troverà ad affrontare troviamo anche i ragni. La presenza di questi animali ha però preoccupato alcuni utenti che soffrono di aracnofobia. Proprio per questo il team di Obsidian ha rivelato di aver pensato a coloro che rientrano in questa categoria affermando di aver introdotto una modalità apposita che permetterà di celare ogni ragno presente nel gioco.


Grounded è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Grounded è il 28 luglio 2020 per Xbox One.

5 Commenti a “Grounded avrà una modalità per chi soffre di aracnofobia”

  1. KojimaSan on
    Seba

    ..è una nuova ip @KojimaSan ?

    Mi piace il plot. Da piccolo leggevo spesso le raccolte Urania e una volta mi imbattei in "Micronauti in giardino ". La storia di scienziati che sperimentavano il rimpicciolire degli uomini e avevano un giardinetto sul retro del laboratorio dove facevano interagire i "micronauti" con l'ambiente circostante. Immagina un giardinetto con l'erba di appena qualche decina di metri quadri che diventa una specie di foresta amazzonica. Poi giocato in coop sarà pazzesco.

  2. Evil_Sephiroth on
    KojimaSan

    Mi piace il plot. Da piccolo leggevo spesso le raccolte Urania e una volta mi imbattei in "Micronauti in giardino ". La storia di scienziati che sperimentavano il rimpicciolire degli uomini e avevano un giardinetto sul retro del laboratorio dove facevano interagire i "micronauti" con l'ambiente circostante. Immagina un giardinetto con l'erba di appena qualche decina di metri quadri che diventa una specie di foresta amazzonica. Poi giocato in coop sarà pazzesco.

    Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi Alla fine dei film già ce li hanno fatti 30 anni fa

  3. Evil_Sephiroth on

    Il gioco pare molto bello, purtroppo è più un indie come stile e target da quello che si è visto, ai tempi del gamecube avrebbe potuto fare faville. Adesso la vedo molto grigia per audience tipo delle piattaforme gaming

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.