God of War, Digital Foundry analizza l’aggiornamento per PS5

Digital Foundry ha pubblicato l’analisi dell’aggiornamento per PS5 di God of War che, come già rivelato dal team di Santa Monica, introduce i 60 fps.

I 60 fps, afferma Digital Foundry, è la ciliegina sulla torta che mancava all’ultima avventura di Kratos che già quando è uscito su PS4 era in splendida forma grazie alla risoluzione 4K e alla grande quantità di dettagli. Le modalità 4K e 1080 della versione PS4 Pro (rispettivamente a 30fps e 60fps, non sempre solidi) hanno fatto spazio a due modalità a 30fps e 60fps con rendering checkerboard a 2160p. Che voi giochiate a 30 fps o 60 fps, il frame rate è granitico con cali rarissimi che avvengono solo durante alcuni filmati. Si tratta di eventi sporadici che neanche si notano ad occhio nudo. I 60 fps danno al gioco una nuova giovinezza e rappresentano il modo migliore per vivere la nuova avventura di Kratos.


Il dio della guerra è cambiato... e questo non è più il Kratos che conoscevi. Preparati a percorrere sentieri inesplorati in questa nuova versione di una storia divenuta leggenda. Unisciti a Kratos mentre affronta un viaggio introspettivo di formazione e violenza, spinto dal desiderio di rappresentare un modello positivo per suo figlio. In un mondo popolato da mostri, draghi e dei, le responsabilità che gravano sulle sue spalle sono enormi. E quando la tua vita è segnata dal sangue e dal caos, come puoi impedire che gli errori del passato compromettano il futuro? Questa sorprendente rielaborazione di God of War individua gli elementi fondamentali della serie (combattimenti impegnativi, dimensioni mozzafiato e una storia coinvolgente) per fonderli in una nuova luce.

God of War è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di God of War è il 20 aprile 2018 per Playstation 4.