GC09: è il turno di Need For Speed Shift

Console tribe news - GC09: è il turno di Need For Speed Shift

In occasione del GamesCom 2009, che si sta svolgendo in questi giorni a Colonia, Electronic Arts ha rilasciato un nuovo video per Need For Speed Shift, titolo che segna una svolta con gli episodi della serie precedenti.
Il filmato ci mostrerà delle parti in game del gioco, facendoci ammirare tutta la sua bontà grafica. Buona visione.

Si ringrazia l’utente topmoller per la segnalazione


Need for Speed SHIFT è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Need for Speed SHIFT è il 17 settembre 2009 per Playstation 3, Playstation Portable, Xbox 360.

64 Commenti a “GC09: è il turno di Need For Speed Shift”

1 2 3 4
  1. jeppos on

    Per nfs e' nato per le strade aperte . Undergorund e  Undergound 2 .. che gioci !

    Sicuro?

    The Need For Speed (1994)

    The Need For Speed SE (1996)

    The Need for Speed 2 (1997)

    Ti bastano?

    PS. Che grafica da paura!:razz:ollo:

  2. ON1TZUKA on

    Cosa scusa? Hai mai provato una staccata 270km/h > 50 km/h ? …collarino e' dire poco, se non schiacci la testa sul sedile, ti pare nel parabrezza, e un "non-pilota" riesce a sopportarlo per un paio di giri, poi deve fermarsi.. non per niente chi lo fa di professione la prima cosa che allena e' il collo (che e' poi la prima cosa che "cede" quando sei fuori allenamento).

    Non capisco poi cosa c'entra le frizione, nelle auto moderne (racing) la frizione e' uno degli organi che lavora meno, e' praticamente "eterna", visto che e' praticamente sempre attaccata (specialmente con i cambi robotizzati) …casomai ti si fotte il cambio.

    Il fatto è che dai video l'escursione da 20-30 cm. la fa in accellerazione e cambiando dalla prima alla 2°, non frenando da 270km/h a 0…

    Il collo viene allenato moltissiomo, ok, ma subisce molto di più le forze laterali di quelle avanti dietro…

    Se cambiando la vettura da quelle botte tremende, da che organo vengono assorbite? Dal cambio o dalla frizione??

    Comunque, quello che intendevo io è che l'impressione è che alla lunga tutti questi effetti possano farmi (sottolineo il MI) venire il mal di stomaco. Detto questo sono curiosissimo di provarlo, come tutti i giochi di auto…

    So che non si parla di Dirt, ma se diciamo che Shift è un buon gioco perche sviluppato in collaborazione con un pilota, per la proprietà transitiva, anceh Dirt è un buon gioco…ma non è così….Quindi il fatto che si a stato sviluppato sfruttando questa collaborazione non è garanzia di qualità, tutto qui!

1 2 3 4

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.