Corinne Yu di Naughty Dog si ispira a Carmack per i 60 FPS

Voleva più tempo per ottimizzare The Last of Us Remastered

Corrinne Yu, graphics coder presso Naughty Dog, con un post su Twitter ha parlato delle sue fonti di ispirazione che l’hanno spinta a puntare sui 60 fotogrammi al secondo per Uncharted 4: A Thief’s End.

Yu si ispira a John Carmack e a id Software che da sempre puntano a proporre videogiochi a 60 FPS, inoltre ha affermato che avrebbe voluto un po’ più di tempo per lavorare sulla grafica di The Last of Us Remastered, anche se comunque si ritiene soddisfatta del livello di ottimizzazione che il team di sviluppo è riuscita a raggiungere.

2 Commenti a “Corinne Yu di Naughty Dog si ispira a Carmack per i 60 FPS”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.