Sostituire S-MIX (AKA Super Nintendo 1CHIP che non riproduce alcun suono) - Hardware-Test

Recentemente ho avuto tra le mani un Super Nintendo 1CHIP per farci alcune modifiche. La console ha sempre funzionato correttamente ma recentemente aveva perso l’audio. “Ho acceso, l’audio gracchiava un po’ ed ad un certo punto si è sentito PUF! e non ha più riprodotto alcun suono”, queste le parole del proprietario.
Il fatto che la console funzionasse in ogni caso correttamente, escluso l’audio, non mi faceva propendere per un condensatore rotto, ne tantomeno per il fusibile saltato. Doveva essere qualcosa altro, qualcosa atta a controllare solamente il flusso audio. Una volta aperta la console sono subito andato a cercare un integrato tristemente noto per la sua propensione alla rottura, l’S-MIX.
Questo particolare componente non fa altro che gestire il mix audio tra i canali, soprattutto quando viene usato il Super Gameboy. E’ marcato come U10 sulla scheda.
In effetti l’S-MIX, come già riportato in passato da tantissime persone, era “esploso”. Si nota infatti un foro in prossimità del marker per l’orientamento, dove la plastica è più sottile. A quel punto, il Super Nintendo non riesce più a riprodurre i suoni in quanto al DAC non arrivano più dati.

Le soluzioni sono 3: la prima è rimuovere l’integrato e metterne un altro, preso da una console da rottamare. Andrebbe benissimo anche uno prelevato da un N64 (AMP-NUS), dato che sono identici.
La seconda è quella di fare un ponte tra il segnale in arrivo e quello in uscita verso il DAC, anche se questa procedura non ha una letteratura calata sul lungo periodo che possa determinare eventuali rischi.
La terza l’ho scoperta quasi per caso ed è quella che prevede di installare una PCB che riproduce esattamente il comportamento dell’S-MIX, dato che questo non lo si trova più in commercio. L’idea di partenza era stata partorita dal solito borti4938 e poi sviluppata da ManCloud89, quindi resa disponibile su GitHub sotto GPL 3.0.
A questo punto o vi andate a popolare il PCB con le vostre mani, seguendo gli schemi, oppure ne acquistate uno già fatto. Da una ricerca veloce è emerso che in Europa lo rende disponibile per l’acquisto un sito francese, ModinFrance al prezzo di 12€.
L’ho acquistato usando la spedizione con consegna a 3 giorni, anche se alla fine mi è arrivata dopo 10 (6 giorni lavorativi). Non vi consiglio questa tipologia, se avete estrema urgenza.

Il design del prodotto è pensato per essere saldato direttamente sulle piste che prima ospitavano l’S-MIX originale, tuttavia per via di alcune piste non troppo salde a seguito della rimozione del chip originale, ho preferito usare i fili per installarlo. Probabilmente l’avrei fatto comunque, dato che il posizionamento corretto non l’ho trovato molto semplice da indovinare, non essendoci riferimenti ne tantomeno visibilità della piste sottostanti. L’ho posizionato con della colla a caldo sopra al dissipatore del regolatore di voltaggio, isolandolo con del nastro. Il calore non dovrebbe essere tale da generare problemi nel lungo periodo.

Il tutto funziona bene, la console è tornata a riprodurre correttamente i suoni. Con una spesa abbastanza contenuta riuscirete a sistemare anche la vostra console, se presentasse lo stesso problema.