Il sequel di God of War sarà migliore e ancora più lungo

Nate Stephens, sviluppatore di Santa Monica che ha lavorato su God of War, in una recente intervista ha affermato che il sequel del gioco sarà migliore e più longevo:

“Nella prima battaglia del gioco, quando si affronta lo Sconosciuto, tutto è molto epico. I due distruggono tutto l’ambienta. È stato davvero molto difficile da creare, io stavo lavorando sulle luci ed è stato un procedimento lungo. Se in futuro dovessimo far combattere Kratos con Thor od Odino, l’ambientazione dovrebbe essere ancora più epica. È un gioco bellissimo ma possiamo fare ancora meglio. E ovviamente il sequel dovrà essere più grande. Se dovessimo fare un sequel, è solo un’ipotesi, allora sarà più longevo e migliore del predecessore.”


Il dio della guerra è cambiato... e questo non è più il Kratos che conoscevi. Preparati a percorrere sentieri inesplorati in questa nuova versione di una storia divenuta leggenda. Unisciti a Kratos mentre affronta un viaggio introspettivo di formazione e violenza, spinto dal desiderio di rappresentare un modello positivo per suo figlio. In un mondo popolato da mostri, draghi e dei, le responsabilità che gravano sulle sue spalle sono enormi. E quando la tua vita è segnata dal sangue e dal caos, come puoi impedire che gli errori del passato compromettano il futuro? Questa sorprendente rielaborazione di God of War individua gli elementi fondamentali della serie (combattimenti impegnativi, dimensioni mozzafiato e una storia coinvolgente) per fonderli in una nuova luce.

God of War è un videogioco del genere , , pubblicato da per .

La data di uscita di God of War è il 20 aprile 2018 per Playstation 4.

8 Commenti a “Il sequel di God of War sarà migliore e ancora più lungo”

  1. Max17 on

    La storia come longevita forse un paio di ore in + non sarebbero guastate, ma senza esagerare, si possono benissimo mettere più missioni secondarie a quel punto, che uno scegliere se seguire o meno…. Per quanto riguarda la distruzione degli ambienti mi aspetto scene molto più devastanti, per il momento preferisco un gioco fatto bene che uno fatti di fretta, possono prendersi il tempo che vogliono.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.