Sea of Thieves a quota 2 milioni di utenti in una settimana

Sea of Thieves sulla cresta dell’onda: la nuova IP esclusiva console per Xbox ha fatto registrare numeri impressionanti nella prima settimana dal lancio, raggiungendo oltre 2 milioni di utenti unici su Xbox One. Stando a quanto riportato da Aaron Greenberg, leader del marketing su Xbox, questi numeri si riferirebbero esclusivamente alle vendite retail e digitali, senza considerare chi sta utilizzando il gioco con l’ausilio dell’Xbox Game Pass. Numeri impressionanti ai quali ha voluto rispondere con una lettera Craig Duncan, Head di Rare Studios, che vi riportiamo in maniera integrale. Sea of Thieves è così diventata la nuova IP nella storia di Xbox One, superando probabilmente ogni più rosea aspettativa.

Conclusa la prima settimana dal day one, il team di Rare desidera ringraziare tutti i giocatori che si sono uniti a noi nella nostra avventura in Sea of Thieves. Dal lancio avvenuto il 20 marzo, abbiamo visto un numero incredibili di giocatori provenienti da tutto il mondo divertirsi con il gioco, cosa che ha generato un momentum intorno ad esso incredibilmente positivo. Abbiamo visto incredibili storie con un numero inaspettato di giocatori che hanno lavorato così duramente da diventare i nostri primi pirati di rango leggendario. L’eccitazione collettiva intorno a Sea of Thieves ha reso possibile al nostro titolo di raggiungere il traguardo dell’IP first party più venduta in questa generazione, avendo raggiunto il milione di giocatori nel solo day one e superando i due milioni di giocatori durante la prima settimana dal rilascio. Inoltre, Sea of Thieves è diventata l’esclusiva Microsoft first party con il maggior numero di vendite anche su Windows 10. Un altro aspetto che sta rendendo davvero unico il nostro gioco è quanto la gente lo stia condividendo attraverso lo streaming: oltre 100.000 giocatori lo hanno trasmesso dal lancio, con oltre 10 milioni di ore di gameplay viste dagli altri utenti durante l’ultima settimana. Vogliamo ringraziare tutti gli utenti che hanno creato contenuti con Sea of Thieves, intrattenendo i loro spettatori con la loro creatività e il loro senso del divertimento che ci ha permesso di raggiungere la prima posizione in classifica sia su Twitch che su Mixer diverse volte nel corso della settimana. Siamo anche estremamente sorpresi di quanto il gioco stia unendo i giocatori attraverso l’utilizzo di Xbox Club, dove oltre 400.000 persone si sono unite per creare le loro storie e reclutare la propria ciurma di pirati. Sono nate inoltre altro mezzo milioni di amicizie su Xbox Live grazie al tipo di esperienza che offre il nostro gioco. I vostri feedback ci stanno inoltre permettendo di risolvere i bug che ci state segnalando e non dimenticatevi mai che stiamo lavorando duramente per risolvere ogni singolo problema che affligge la vostra esperienza di gioco, e che questa sarà sempre la nostra priorità. Ieri abbiamo rilasciato la prima patch per il nostro gioco per sistemare alcuni problemi e migliorare i nostri servizi in background in maniera da migliorare sempre più i nostri servizi. Ascoltiamo ogni vostro feedback e vi invito a continuare a seguirci, in quanto a breve arriverà un importante update nel quale vi parleremo di quello che abbiamo sentito dalla community e di come Sea of Thieves evolverà in base alla nostra visione e ai feedback dei nostri giocatori. Siamo davvero eccitati di vedere questa crescita della community del gioco e vogliamo ancora ringraziarvi per aver scelto di far parte della nostra ciurma!

Craig


Sea of Thieves è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Sea of Thieves è il 20 marzo 2018 per Xbox One.

4 Commenti a “Sea of Thieves a quota 2 milioni di utenti in una settimana”

  1. Galletto78 on

    Non gioco online da una vita e quindi non credo che lo prenderò ma sono numeri importanti considerando che in molti lo hanno bocciato giá sul nascere… ed invece, visto il tema trattato, oserei dire è patito a vele spiegate! :lalala:

  2. AlexDeRoma on

    Quindi ricapitolando, sul tribe leggo spesso che se non ci sono gli spara spara l'utenza xbox non premia, e che il gioco non se lo sarebbe cagato nessuno o che i numeri erano alti solo perchè il gioco era gratis. Quanto adoro questo micromondo. :tfrigna: Se non è plaistascionmegapawwa e tutta caccapupù since 2008 😉

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.