Resident Evil 7 – Capcom ha fatto un cambio di rotta per salvare la serie

Koshi Nakanishi, director di Resident Evil 7, ha rivelato che i dialoghi del gioco sono stati curati dallo scrittore Richard Pearsey noto per aver lavorato a titoli come F.E.A.R. e Spec Ops: The Line. Nakanishi ha dichiarato che questa scelta è stata presa per realizzare un gioco horror di grande impatto e per farlo c’è bisogno di dialoghi naturali.

Resident Evil 7 ha rappresentato un importante cambio di rotta per la serie, una scelta presa per “salvare la serie e farla sopravvivere” a detta dal producer Masachika Kawata nonostante le vendite notevoli degli ultimi episodi della saga:

“Le vendite dei titoli più recenti sono molto più alte, ma ciò non dipende solo dal tipo di contenuti. Siamo migliorati nel vendere i nostri giochi e anche il mercato è diventato più vasto. Non mi aspetto un calo delle vendite al livello dei capitoli storici.”


Pericolo e solitudine affiorano dalle pareti marce di una fattoria abbandonata del Sud America. '7' segna un nuovo inizio per il genere di horror e sopravvivenza, con un cambio totale di modello che si avvale della spaventosa e coinvolgente prospettiva della 'visuale isolata' del giocatore. Grazie al motore all'avanguardia di RE, l'horror raggiunge nuovi vertici di fotorealismo così irresistibili da tenere incollati allo schermo. Entra in un mondo terrificante di horror e sopravvivenza. Resident Evil 7™ biohazard supporta PlayStationⓇVR, per un'esperienza horror di sopravvivenza davvero coinvolgente.

Resident Evil 7 biohazard è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Resident Evil 7 biohazard è il 24 gennaio 2017 per Playstation 4, Xbox One.

4 Commenti a “Resident Evil 7 – Capcom ha fatto un cambio di rotta per salvare la serie”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.