RAGE 2: trailer, data di uscita e dettagli dai The Game Awards 2018

La Zona devastata di RAGE 2 è tutta da scoprire… È il vostro dannato parco giochi. E in un mondo senza regole, l’unica regola è la follia. Andate ovunque, sparate a chiunque e fate esplodere ogni cosa. RAGE 2 sarà disponibile il 14 maggio 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Date un’occhiata al mondo folle e caotico grazie al nuovissimo trailer.

CAOS A MONDO APERTO

L’enorme mondo aperto di RAGE 2 è pieno di opportunità per i ranger più intraprendenti. Ogni volta che devierete dal percorso principale, scoprirete un intero mondo da esplorare. Come spiega il direttore studio di id Software Tim Willits: esplorando la Zona devastata non ci si annoia mai.
“Appena vi sposterete dalla zona iniziale, l’intero mondo di gioco vi si aprirà davanti, e troverete eventi dinamici ovunque andrete”, dice Willits. “Vi imbatterete in un avamposto di banditi da sgomberare, in una gara a cui partecipare o in un convoglio da distruggere. Completare questo genere di attività influenzerà anche le vostre relazioni con alcuni dei personaggi chiave della trama principale. Qualsiasi vostra azione sarà ricompensata.”

GARE

Il tracciato delle Piane lacerate è un paradiso per i demoni della velocità e i fanatici dell’adrenalina. Vincerete auto diverse gareggiando su tracciati pieni di curve e percorsi alternativi, disseminati di salti e ostacoli. Incontrerete inoltre dei piloti in ogni angolo della Zona devastata e potrete sfidarli in brevi gare improvvisate. I punti di partenza e di arrivo delle gare improvvisate si basano sul luogo in cui la sfida viene accettata, perciò non esistono due gare uguali.

CONVOGLI

I convogli sono delle enormi fortezze su ruote pesantemente difese. Dovrete fare appello a tutta la vostra abilità di piloti e di combattenti per distruggerli. I convogli consistono in mostruosi veicoli principali protetti da numerosi mezzi diversi, dalle veloci moto d’attacco alle auto sportive di medie dimensioni, armate fino ai denti e pronte a farvi a pezzi. Sia i Sudari immortali che i Bulli possiedono dei convogli, composti da veicoli unici che pattugliano zone diverse del mondo.

MUTANT BASH

Affrontate ondate di nemici sempre più forti all’arena di Mutant Bash per ottenere premi e fama nella Zona devastata. Condotta da una donna di nome Desdemonya, la nuova Mutant Bash TV è più crudele e perversa che mai. Fate scorta di munizioni, granate e wingstick prima di entrare nell’arena. Tra un’ondata e l’altra potrete rifornirvi, ma le munizioni a disposizione basteranno a malapena per sopravvivere.

CACCIA ALLE ARCHE

Trovare le Arche è fondamentale per potenziare Walker con nuovo equipaggiamento e abilità nanotritiche, ma scovarle non sarà così facile. Ne troverete alcune affrontando le missioni, altre invece saranno localizzabili raccogliendo informazioni preziose in tutta la Zona devastata. Parlate con gli abitanti delle città e tenete gli occhi aperti per trovare datapad o registrazioni audio contenenti informazioni utili.

AIUTARE GLI ALLEATI

I vostri alleati nella Zona devastata avranno molto lavoro da affidarvi. Passate spesso a trovarli per scoprire se avranno nuove missioni per voi (che naturalmente vi frutteranno nuove ricompense).

TAGLIE

Che ne pensate di andare a caccia? In alcuni insediamenti troverete delle taglie che potrete accettare. Date la caccia ai bersagli ed eliminateli in cambio di favolose ricompense. Nella zona devastata post-postapocalittica non esiste il concetto di “vivo o morto”.

SALVARE I BUONI IN PERICOLO

Solo perché state salvando il mondo, non significa che non possiate anche aiutare i più deboli. In giro per la Zona devastata potreste incontrare veicoli civili inseguiti da gruppi di banditi. Se riuscirete a eliminare tutti gli attaccanti, verrete ricompensati profumatamente.

ATTACCHI DELL’AUTORITÀ

Con il suo controllo incontrastato dei cieli, l’Autorità può colpire in ogni momento e in qualsiasi luogo della Zona devastata. I velivoli dell’Autorità possono rilasciare soldati e torrette sentinella, che dovrete evitare a ogni costo finché non avrete abbastanza potenza di fuoco da radere al suolo un’intera città.

CREATE IL VOSTRO CAOS PERSONALE

“Mi piace dire che RAGE 2 ha un alto ‘fattore di distrazione’ mentre si gioca”, scherza Willits. “Spesso devio dal percorso vedendo qualcosa mentre guido, oppure si verifica un evento dinamico nelle vicinanze. Potrei passare ore a guidare o volare in giro. Adoro il mini-elicottero Icarus. È perfetto per godersi il panorama. Una delle cose migliori dell’Icarus è che si tratta di una ricompensa per chi esplora. Non si trova seguendo la trama principale del gioco. Non vi pioverà tra le braccia, dovrete guadagnarvelo. Ma una volta che avrete l’Icarus, l’intero mondo di gioco vi si aprirà davanti in un modo nuovo ed emozionante”.
RAGE 2 uscirà il 14 maggio 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC.Prenotatelo per ottenere la missione esclusiva Il dio della morte, l’armatura leggendaria di Nicholas Raine e la pistola dei coloni. Anche la Collector’s Edition di RAGE 2 è disponibile per la prenotazione. Date un’occhiata qui alla lista dei contenuti inclusi: Collector’s Edition e Deluxe Edition di RAGE 2

Un Commento a “RAGE 2: trailer, data di uscita e dettagli dai The Game Awards 2018”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.