PS5 supporterà ancora i dischi, ma il futuro è il cloud gaming secondo l’ex CEO di Sony

Andrew House, ex-CEO di Sony Interactive Entertainment, in una recente intervista ha parlato del futuro del gaming concentrandosi in particolar modo su PS5, console di cui si comincia a parlare.

Secondo House, in futuro l’industria dei videogiochi si sposterà sempre di più sul cloud gaming e con le prossime console ci potrebbe essere una transizione in modo simila al passaggio avvenuto dalle cartucce ai dischi. È comunque presto per dire addio al supporto fisico secondo House, PS5 supporterà ancora i dischi:

“Non posseggo alcuna informazione concreta al riguardo, ma la mia sensazione è che avremo i dischi ancora per un po’ di tempo. Se hai intenzione di inserirti in questo tipo di mercato, proporre un più tradizionale modello di acquisto fisico non sarebbe una cattiva idea.”

24 Commenti a “PS5 supporterà ancora i dischi, ma il futuro è il cloud gaming secondo l’ex CEO di Sony”

1 2
  1. adenosina on
    Kassandro

    Io ho parlato solo di grafica, la saga di Farcry non la conosco non ci ho mai giocato.

    Dico solo che dalla prossima gen – per la grafica – mi aspetto come base di partenza un livello come quello degli screen di prinzi

    va bene la base di partenza, però tutto il resto è stato messo da parte in questi anni per accontentare tutti quelli che cercano esclusivamente dei bei quadri. Per questo dico che nella prossima gen non si faccia più questa ormai inutile corsa al dettaglio extra se poi tutto il resto a partire dalla giocabilità ne deve risentire

  2. Prinzilabelva on

    Discorso difficile.io penso che a livello grafico si possa decisamente rallentare e iniziare a lavorare seriamente sulla fisica, ma cè un ma. Il video dimostra che far cry 2 aveva una fisica superiore del 5, nulla da dire. Ma al di là della grafica, che anche ai tempi era mediocre, far cry 2 aveva pochissimi alberi, 3 nemici in croce, una mappa 1/4 di quella del 5, oltre che una trama imbarazzante e un gameplay oltremodo noiso . Ci sono meccaniche che non sono applicabili ai giorni nostri .Anche per scelte di gameplay quali l inserimento della coop .
    Bisogna capire cosa comporterebbe in termini di tempi e costi , aggiungere una fisica del genere, con la grafica moderna. Contando poi il fatto che oggi di certo non vende certo la fisica, bensì la grafica .
    Personalmente ci potremmo "fermare" ai 4k anche con ps5 anche conservando i 30 fps in alcuni giochi (fps, tps, giochi fi corse e sportivi devono stare a 60 fissi) e lavorare per migliore i gameplay e la fisica. Riprendere anche dei settings di difficoltà più elaborati.

    Sto sognando sicuro

  3. Evil_Sephiroth on
    Prinzilabelva

    Discorso difficile.io penso che a livello grafico si possa decisamente rallentare e iniziare a lavorare seriamente sulla fisica, ma cè un ma. Il video dimostra che far cry 2 aveva una fisica superiore del 5, nulla da dire. Ma al di là della grafica, che anche ai tempi era mediocre, far cry 2 aveva pochissimi alberi, 3 nemici in croce, una mappa 1/4 di quella del 5, oltre che una trama imbarazzante e un gameplay oltremodo noiso . Ci sono meccaniche che non sono applicabili ai giorni nostri .Anche per scelte di gameplay quali l inserimento della coop .
    Bisogna capire cosa comporterebbe in termini di tempi e costi , aggiungere una fisica del genere, con la grafica moderna. Contando poi il fatto che oggi di certo non vende certo la fisica, bensì la grafica .
    Personalmente ci potremmo "fermare" ai 4k anche con ps5 anche conservando i 30 fps in alcuni giochi (fps, tps, giochi fi corse e sportivi devono stare a 60 fissi) e lavorare per migliore i gameplay e la fisica. Riprendere anche dei settings di difficoltà più elaborati.

    Sto sognando sicuro

    E' un po' complessa la cosa

    Se applichi la fisica alla distruttibilità ambientale i pezzi rotti e ecc devono mantenere la grafica di pre-distruzione sennò avresti degli stacchi mostruosi che cozzerebbero fra di loro.
    Se torni indietro di grafica per implementare una fisica fatta bene non lo vendi il gioco perchè nelle pubblicità e ecc. è la grafica che si vede.
    Puoi fare dei giocati da 20 minuti per far vedere la fisica, ma il grosso della pubblicità la fai con trailer da 1-2 minuti e li non riesci a mostrare bene la fisica.

  4. Prinzilabelva on
    Evil_Sephiroth

    E' un po' complessa la cosa

    Se applichi la fisica alla distruttibilità ambientale i pezzi rotti e ecc devono mantenere la grafica di pre-distruzione sennò avresti degli stacchi mostruosi che cozzerebbero fra di loro.
    Se torni indietro di grafica per implementare una fisica fatta bene non lo vendi il gioco perchè nelle pubblicità e ecc. è la grafica che si vede.
    Puoi fare dei giocati da 20 minuti per far vedere la fisica, ma il grosso della pubblicità la fai con trailer da 1-2 minuti e li non riesci a mostrare bene la fisica.

    Che è la cosa che scritto io no?:asd:
    Però se tutti si mettessero a rallentare con la grafica per fare sviluppo sulla fisica nessuno noterebbe il "problema ". Perché non ci sarebbero metri di paragone.
    Io ci spero

  5. adenosina on
    Prinzilabelva

    Discorso difficile.io penso che a livello grafico si possa decisamente rallentare e iniziare a lavorare seriamente sulla fisica, ma cè un ma. Il video dimostra che far cry 2 aveva una fisica superiore del 5, nulla da dire. Ma al di là della grafica, che anche ai tempi era mediocre, far cry 2 aveva pochissimi alberi, 3 nemici in croce, una mappa 1/4 di quella del 5, oltre che una trama imbarazzante e un gameplay oltremodo noiso . Ci sono meccaniche che non sono applicabili ai giorni nostri .Anche per scelte di gameplay quali l inserimento della coop .
    Bisogna capire cosa comporterebbe in termini di tempi e costi , aggiungere una fisica del genere, con la grafica moderna. Contando poi il fatto che oggi di certo non vende certo la fisica, bensì la grafica .
    Personalmente ci potremmo "fermare" ai 4k anche con ps5 anche conservando i 30 fps in alcuni giochi (fps, tps, giochi fi corse e sportivi devono stare a 60 fissi) e lavorare per migliore i gameplay e la fisica. Riprendere anche dei settings di difficoltà più elaborati.

    Sto sognando sicuro

    Ovviamente non è che da far cry 2 non ci sia stato nessun progresso, ci mancherebbe altro. Però appunto negli ultimi anni c'è stata una polarizzazione verso la corsa sfrenata alla grafica migliore abbandonando quasi tutto sempre tutto il resto. IA è una di quelle cose che mi piacerebbe sviluppassero maggiormente nella prossima gen. Ovviamente non deve essere una roba "reale" altrimenti il gioco non è più gioco, ma sarebbe un passo in avanti se si superasse il modello di Ellie in tlou o anche la mole di nemici stupidi in moltissimi giochi, come in far cry, che stanno li spesso e volentieri a fare le marionette in attesa di essere crivellati di colpi.
    Il mio parere è che abbiamo raggiunto un dettaglio grafico sufficiente per poter virare verso altri comparti e creare giochi che sappiano immergere a tutto tondo il giocatore nel mondo di gioco, puntando sulla giocabilità e sull'immersività dell'esperienza. Per dire una cosa banale, le ombre o i riflessi negli specchi eo oggetti che spesso e volentieri lasciano a desiderare o mancano del tutto. Ovviamente sono dei punti minori che la maggior parte dei giocatori non nota neanche però il mio pensiero è che se non si educa l'utenza al meglio poi si arriva al paradosso che molta gente pensa che un gioco a 30fps sia la stessa cosa di uno che gira a 60fps.

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.