Nier: Automata supera il milione di copie vendute in tutto il mondo

Square Enix Ltd. ha annunciato oggi che l’acclamatissimo gioco di ruolo e d’azione post-apocalittico NieR: Automata™ ha venduto più di un milione di copie fisiche e digitali in tutto il mondo.

Dal giorno del lancio su PlayStation®4 e PC lo scorso mese, il gioco ha ricevuto opinioni e critiche positive in tutto il mondo grazie alle sue battaglie frenetiche in 60 fps e alla sua storia profonda ed affascinante ideata da YOKO TARO.

Sviluppato in collaborazione con PlatinumGames Inc., NieR: Automata è l’unione perfetta tra un gioco d’azione e un gioco di ruolo in un fantastico e desolato open world. In NieR: Automata, dovrai accompagnare gli androidi 2B, 9S e A2 della squadra YoRHa in una rischiosa missione per la riconquista un mondo abbandonato dall’umanità e scoprire delle verità ormai dimenticate.

Da oggi sarà inoltre possibile prenotare la colonna sonora originale; ovvero una raccolta in 3 CD che include tutte le splendide musiche di gioco composte da Keiichi Okabe. Chi effettuerà l’acquisto su SQUARE ENIX Online Store riceverà inoltre il CD “Hacking Mode” con 16 tracce bonus, disponibile solo con la prima tiratura per un periodo limitato.

NieR: Automata è già disponibile per PC e PlayStation®4 in Europa e nei territori che adottano lo standard PAL.


NieR Automata è un videogioco che appartiene alla serie , del genere , sviluppato da e pubblicato da per .

NieR Automata non ha ancora una data di uscita.

13 Commenti a “Nier: Automata supera il milione di copie vendute in tutto il mondo”

  1. Macchiaiolo on

    Meritatissimo, che poi se non sbaglio questo è anche il primo gioco platinum a superare il milione

    Forse Metal Gear Rising fece numeri simili, ma lì c'era il nome a fare il 90% del lavoro.

    E mi sembra il primo Bayonetta complessivamente abbia superato il milione.

  2. Macchiaiolo on

    Meritatissimo, che poi se non sbaglio questo è anche il primo gioco platinum a superare il milione

    Forse Metal Gear Rising fece numeri simili, ma lì c'era il nome a fare il 90% del lavoro.

    E mi sembra il primo Bayonetta complessivamente abbia superato il milione.

  3. Hikari90 on

    Finora per me è il gioco più bello del 2016/2017 e uno dei più belli mai usciti su PS4.

    Domanda impertinente di uno interessato al gioco in dubbio sull'acquisto: lato gameplay ho letto di diverse lamentele sul fatto che il gioco sia poco bilanciato, nel senso che normal mode = button mashing e arrivi easy a fine gioco; hard mode = rischio di oneshot costante che scoraggia l'uso di uno stile di combattimento non-cheap e dall'altro lato la possibilità di ammassare item curativi che abbassano il fattore sfida che uno si attenderebbe da una difficoltà superiore.

    Tralasciando lo storytelling che non discuto per evitare spoiler, e le musiche pazzesche che parlano da sole, ti ritrovi in questo problema di scarso bilanciamento della difficoltà? Sembra poco appagante in sostanza nei combattimenti.

  4. adenosina on

    Domanda impertinente di uno interessato al gioco in dubbio sull'acquisto: lato gameplay ho letto di diverse lamentele sul fatto che il gioco sia poco bilanciato, nel senso che normal mode = button mashing e arrivi easy a fine gioco; hard mode = rischio di oneshot costante che scoraggia l'uso di uno stile di combattimento non-cheap e dall'altro lato la possibilità di ammassare item curativi che abbassano il fattore sfida che uno si attenderebbe da una difficoltà superiore.

    Tralasciando lo storytelling che non discuto per evitare spoiler, e le musiche pazzesche che parlano da sole, ti ritrovi in questo problema di scarso bilanciamento della difficoltà? Sembra poco appagante in sostanza nei combattimenti.

    Tutto vero, in normale solo se ti approcci a nemici sensibilmente più alti di livello hai problemi. Invece a difficile la morte è sempre dietro l'angolo complice anche una telecamera non proprio perfetta, anche se io non la farei così tragica soprattutto se uno è un giocatore con un minimo di esperienza si riesce a bilanciare questo squilibrio.

    La modalità ultra difficile manco la si commenta tanto è giusta solo per chi è un dio

  5. JanderSunstar on

    Sinceramente l'ho giocato in facile in normale e in difficile e l'unica differenza è che alzando il livello devi alzare il tuo livello di attenzione e l'approccio tattico agli scontri. Niente cariche a testa bassa, hackera quando puoi, usa molto i pod, scegli bene l'abilità. In ogni caso il gioco è bellissimo e sinceramente la storia mi ha preso cosi tanto ma cosi tanto che il gameplay o i difetti che potrebbe avere sono passati tutti in secondo piano. L'ho platinato subito.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.