Michael Pachter fiducioso sulle vendite di Crackdown 3

Il noto analista Michael Pachter in una recente intervista si è detto fiducioso sulle vendite di Crackdown 3:

“È una serie fantastica, e se Crackdown 3 sarà valido, spingerà le vendite della console. È un ottimo franchise ma non è per tutti. Questo e State of Decay 2 sono i titoli che più aspetto su Xbox… sono un fan di Halo e Gears, ma preferirei giocare a Crackdown 3 e State of Decay 2 piuttosto che a Gears 5 e Halo 6.”


È giunta l'ora di distruggere criminali e di farli esplodere! Impersona un Agente con superpoteri nel caotico mondo open-world di Crackdown 3. Esplora le vertiginose altezze di New Providence, domina le strade dell'isola a bordo di veicoli leggendari e sfrutta le tue abilità per fermare uno spietato impero criminale. Scopri la modalità Campagna in giocatore singolo o cooperativa, oppure competi nella nuovissima "Zona di demolizione", la modalità multiplayer in cui la distruzione sarà la tua arma vincente.

Crackdown 3 è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Crackdown 3 è il 15 febbraio 2019 per PC, Xbox One.

6 Commenti a “Michael Pachter fiducioso sulle vendite di Crackdown 3”

  1. Sid on

    “È una serie fantastica, e se Crackdown 3 sarà valido, spingerà le vendite della console. È un ottimo franchise ma non è per tutti. Questo e State of Decay 2 sono i titoli che più aspetto su Xbox… sono un fan di Halo e Gears, ma preferirei giocare a Crackdown 3 e State of Decay 2 piuttosto che a Gears 5 e Halo 6.”

    Ma come, non aveva detto che le esclusive non contano una cippa?
    Ma sta bene? Si contraddice nel giro di una settimana?

  2. glenkocco on

    "sono un fan di Halo e Gears, ma preferirei giocare a Crackdown 3 e State of Decay 2 piuttosto che a Gears 5 e Halo 6.”

    gli avranno dato le coordinate esatte della gpu nascosta per fargli dire una cosa del genere :asd:

  3. fortitude on

    Ok, dopo questo Phil Spencer si starà già stringendo il cappio al collo o, più semplicemente, ravanando lo scroto come se non ci fosse un domani… :asd::asd:

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.