La Danimarca dice la sua sulle loot box e il gioco d’azzardo

La commissione gioco d’azzardo della Danimarca è intervenuta sulla questione gioco d’azzardo e loot box prendendo in esame il caso Star Wars: Battlefront II. La commissione prende in esame tre criteri per stabilire:

  • Una vincita deve essere presente
  • Devono essere presenti uno o più elementi di coincidenza
  • Deve esserci un deposito

Per farla breve, l’ente fa notare che gli oggetti delle loot box non possono essere rivenduti e per questo motivo non ci sono gli estremi per paragonare questo sistema al gioco d’azzardo. La commissione comunque terrà gli occhi aperti poiché esiste la possibilità che gli oggetti possano essere rivenduti sul mercato “grigio”.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.