Final Fantasy XV – Tabata risponde alle critiche sulla seconda parte di gioco

In una recente intervista a Game Informer, Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, ha parlato della seconda parte del gioco tanto criticata per il cambio di rotta di gameplay e narrazione:

“Volevamo che i giocatori vivessero la storia tramite gli occhi di Noctis. Tutto viene visto, vissuto e filtrato attraverso gli occhi di questo personaggio. Non volevamo dar vita a una storia comprensiva e bilanciata. Abbiamo posto grande importanza sui vari personaggi principali affinché il giocatore e Noctis condividessero di fatto la stessa esperienza.”


In questo RPG d'azione, combatterai insieme all'erede al trono Noctis per liberare il regno di Lucis, da sempre custode del potere della magia. Affronta battaglie avvincenti ed esplora un mondo sconfinato insieme al principe e ai suoi fidati amici. Il sistema di controllo semplice e intuitivo permette anche a chi non conosce FINAL FANTASY di vivere un'avventura frenetica e appassionante. Scopri il fascino di un universo dove la realtà diventa una nuova e straordinaria fantasia con FINAL FANTASY XV.

Final Fantasy XV è un videogioco che appartiene alla serie , , del genere , , sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Final Fantasy XV è il 29 novembre 2016 per Playstation 4, Xbox One.

75 Commenti a “Final Fantasy XV – Tabata risponde alle critiche sulla seconda parte di gioco”

1 2 3 4
  1. adenosina on

    Io da amante della saga (vecchia scuola) ritengo che il principale difetto di ff15 sia il nuovo combat system,che ha trasformato il gioco da un glorioso jrpg strategico (alla fine il combattimento a turni fa molto "gioco di carte" dove hai tempo per ragionare etc) in un "semplice" > tipicchioetistruprolamammacomenoncifosseundomani.Kennuz ci sta giocando in questi giorni e ogni volta che vedo un suo video con il nuovo combat system mi viene il tumore agli occhi tra interruzioni orribili durante le fasi di combattimento e movimenti di combattimento letteralmente no sense dove ti ritrovi sparato in aria per picchiare un nemico che manco in dragon ball si vedevano puttanate del genere xD.

    Le lacune nella storia etc…sono semplicemente l'adattamento al gioco "ai tempi moderni" dove vengono lasciati appositamente buchi per poi tapparli con DLC,Movie e quant'altro ($$$$).

    La discussione sul cs è una di quelle cose che andranno avanti per l'eternità finché qualcuno non si scoccia e molla l'osso, però mi preme ripetermi perché molte persone sembrano più essere attaccate ad un cs vetusto perchè era il giocattolo con cui sono cresciuti che per un reale gusto obbiettivo. Il cs a turni statici nel 2017 è improponibile semplicemente perchè ci sono possibilità tecniche che prima non c'erano. Fissarsi con i personaggi che hanno 2 frame di animazioni su una riga è abbastanza da persona con i paraocchi nonché da persone poco lungimiranti. Quando penso a questo discorso mi viene sempre in mente la serie Persona, il cs è spettacolare bello come pochi però poi penso a quanto Atlus si sia impuntata su una cosa che ormai ha un certa età sulle spalle e che prima o poi crollerà sotto l'inevitabile peso della vecchiaia. Anche perchè di esempi più evoluti di cs a turni ve ne sono ed anche ben riusciti. Non capisco perchè ostinarsi a tenere 3-4 personaggi bloccati su una linea quando puoi avere un'arena dove puoi interagire con il campo di battaglia stesso oltre che con il nemico di turno.

    Per il resto ti consiglio vivamente di provare il gioco, che pad alla mano lascia tutte altre sensazioni che il solo guardarlo non trasmette.

    Dopo aver letto che FF Vii non ha punti oscuri ho dovuto smettere di leggere dal ridere.

    Guarda io sono d'accordo con Evil, per il semplice fatto che FF15 nasce come media espanso per cui i vuoti di trama più o meno voluti sono stati concepiti sul nascere per essere colmati da altri tipi di media. Invece FF7 era nato come gioco completo fatto e finito, che poi come ogni giocomedia ci poi fare gli approfondimenti o colmare dei punti poco chiari quello è un di più scollegato dall'idea base

  2. Evil_Sephiroth on

    La discussione sul cs è una di quelle cose che andranno avanti per l'eternità finché qualcuno non si scoccia e molla l'osso, però mi preme ripetermi perché molte persone sembrano più essere attaccate ad un cs vetusto perchè era il giocattolo con cui sono cresciuti che per un reale gusto obbiettivo. Il cs a turni statici nel 2017 è improponibile semplicemente perchè ci sono possibilità tecniche che prima non c'erano. Fissarsi con i personaggi che hanno 2 frame di animazioni su una riga è abbastanza da persona con i paraocchi nonché da persone poco lungimiranti. Quando penso a questo discorso mi viene sempre in mente la serie Persona, il cs è spettacolare bello come pochi però poi penso a quanto Atlus si sia impuntata su una cosa che ormai ha un certa età sulle spalle e che prima o poi crollerà sotto l'inevitabile peso della vecchiaia. Anche perchè di esempi più evoluti di cs a turni ve ne sono ed anche ben riusciti. Non capisco perchè ostinarsi a tenere 3-4 personaggi bloccati su una linea quando puoi avere un'arena dove puoi interagire con il campo di battaglia stesso oltre che con il nemico di turno. Poi di contro ci sono ancora un sacco di giochi che propongono un cs a turni classici.

    Per il resto ti consiglio vivamente di provare il gioco, che pad alla mano lascia tutte altre sensazioni che il solo guardarlo non trasmette.

    Guarda io sono d'accordo con Evil, per il semplice fatto che FF15 nasce come media espanso per cui i vuoti di trama più o meno voluti sono stati concepiti sul nascere per essere colmati da altri tipi di media. Invece FF7 era nato come gioco completo fatto e finito, che poi come ogni giocomedia ci poi fare gli approfondimenti o colmare dei punti poco chiari quello è un di più scollegato dall'idea base

    ci sono le vie di mezzo nei CS però ad esempio quello di eternal Sonata..che è un turn based ma ti puoi muovere…

  3. adenosina on

    ci sono le vie di mezzo nei CS però ad esempio quello di eternal Sonata..che è un turn based ma ti puoi muovere…

    sisi ne son ben conscio, infatti eternal sonata è il gioco che cito sempre quando si parla di ibridi

  4. Evil_Sephiroth on

    sisi ne son ben conscio, infatti eternal sonata è il gioco che cito sempre quando si parla di ibridi

    Per assurdo anche il sistema dei tales che non è a turni secondo me è meno confusionario di quello di FFXV

  5. adenosina on

    Per assurdo anche il sistema dei tales che non è a turni secondo me è meno confusionario di quello di FFXV

    Li si va però su tutt'altro genere che ha diverse meccaniche, forse una via di mezzo carina è  il cs star ocean

  6. MmK83 on

    La discussione sul cs è una di quelle cose che andranno avanti per l'eternità finché qualcuno non si scoccia e molla l'osso, però mi preme ripetermi perché molte persone sembrano più essere attaccate ad un cs vetusto perchè era il giocattolo con cui sono cresciuti che per un reale gusto obbiettivo. Il cs a turni statici nel 2017 è improponibile semplicemente perchè ci sono possibilità tecniche che prima non c'erano. Fissarsi con i personaggi che hanno 2 frame di animazioni su una riga è abbastanza da persona con i paraocchi nonché da persone poco lungimiranti. Quando penso a questo discorso mi viene sempre in mente la serie Persona, il cs è spettacolare bello come pochi però poi penso a quanto Atlus si sia impuntata su una cosa che ormai ha un certa età sulle spalle e che prima o poi crollerà sotto l'inevitabile peso della vecchiaia. Anche perchè di esempi più evoluti di cs a turni ve ne sono ed anche ben riusciti. Non capisco perchè ostinarsi a tenere 3-4 personaggi bloccati su una linea quando puoi avere un'arena dove puoi interagire con il campo di battaglia stesso oltre che con il nemico di turno. Poi di contro ci sono ancora un sacco di giochi che propongono un cs a turni classici.

    Per il resto ti consiglio vivamente di provare il gioco, che pad alla mano lascia tutte altre sensazioni che il solo guardarlo non trasmette.

    Apprezzo molto il tuo commento perchè hai senza dubbio espresso un parere interessante e che sicuramente condividono in molti.

    Il punto però,per me che preferisco i turni,è proprio il fatto che noi (che amiamo i turni) non vediamo affatto quel sistema come vecchio ma semplicemente un "tipo di gameplay".Fortunatamente di "recente" sono usciti diversi jrpg sempre a turni e posso garantirti che idee per "svecchiarlo" ci sono eccome (moltiplicatore di velocità nei combattimenti di basso rango o addirittura autofight,possibilità di schivare i nemici entro un raggio di combattimento per non entrare nel turno vero e proprio etc).Con FF15 invece hanno semplicemente voluto attirare probabilmente più persone perchè appunto il sistema a turni era/è una nicchia ormai visto che il vero jrpg come da me descritto sta morendo e quindi fare un gioco dove "vaiingiroamenare" (quasi in stile action game in 3° persona) lascia senza dubbio più spazio anche a chi vuole avvicinarsi a ff per la prima volta rispetto alla turnazione mantenendo cosi i "ritmi" ai giochi bullshit a cui è abituato.

    Dire che il sistema a turni è superato è come dire che anche la 3° persona è superata perchè la prima è più immersiva.No.Sono due approcci diversi di stile e del gameplay.Ognuna di esse offre cose diverse.Qui potremmo quindi tirare anche in ballo Resident Evil 7 che dopo anni di 3° persona è passato alla prima.Sono scelte che fa il team di sviluppo ma sono anche altamente opinabili.

    Pochi giochi negli anni si sono evoluti "bene" a mio avviso per il semplice fatto che se un gioco arriva al successo già nei primi capitoli di fatto vuol dire che è perchè funziona già bene così com'è.Un mio personale esempio di uno dei pochi giochi evoluti bene è appunto resident evil…ma attenzione non parlo del 7 con la visuale in prima (che reputo un grosso "Ni")…ma parlo dal passagio del 1,2,3 al 4 dove il gioco da lento,macchinoso,snervante nei controlli…è diventato action,immediato nei controlli,fruibile.Insomma una capolavoro.

    Come ho detto senza dubbio proverò ff15 appena posso per togliermi il dente e non sarò mai cosi felice di sbagliarmi visto che lo pago io :asd:.

  7. KojimaSan on

    A proposito di combattimenti a turni; mi viene in mente Lost Odyssey e ricordo che certe volte quando scattava l'incontro, nell'attesa di chi si sistemava gli scudi, chi si controllava l'assorbente, chi si grattava la palla sinistra io avevo il tempo di rispondere al citofono ed andare ad aprire, andare a fare il caffè con la moka, fumarmi una sigaretta, telefonare al sevizio clienti Enel ecc.. Io dico che deve esistere l'evoluzione in tutto. Resident Evil 7 è la naturale evoluzione dei 4-5-6 dove il 4 ha evoluto un sistema che già aveva detto tutto e dove i 5-6 hanno allungato la minestra e scassato la minchia in maniera pressoché definitiva.

  8. MmK83 on

    A proposito di combattimenti a turni; mi viene in mente Lost Odyssey e ricordo che certe volte quando scattava l'incontro, nell'attesa di chi si sistemava gli scudi, chi si controllava l'assorbente, chi si grattava la palla sinistra io avevo il tempo di rispondere al citofono ed andare ad aprire, andare a fare il caffè con la moka, fumarmi una sigaretta, telefonare al sevizio clienti Enel ecc.. II dico che deve esistere l'evoluzione in tutto. Resident Evil 7 è la naturale evoluzione dei 4-5-6 dove il 4 ha evoluto un sistema che già aveva detto tutto e il 5-6 hanno allungato la minestra riscaldata..

    Come ho detto sistemi per "svecchiare" il sistema a turni sono innumerevoli.Molti già in atto in alcuni giochi 3ds come i Bravely con il moltiplicatore di velocità,il salto delle intro o addirittura l'autofight nei combattimenti random di bassa lega.Bravely ricordo che è fatto anche lui da Square…quindi in ff15 è stata una scelta di farlo cosi e non perchè "è superiore" quel tipo di gameplay.E' diverso si…ma stop.

  9. Evil_Sephiroth on

    A proposito di combattimenti a turni; mi viene in mente Lost Odyssey e ricordo che certe volte quando scattava l'incontro, nell'attesa di chi si sistemava gli scudi, chi si controllava l'assorbente, chi si grattava la palla sinistra io avevo il tempo di rispondere al citofono ed andare ad aprire, andare a fare il caffè con la moka, fumarmi una sigaretta, telefonare al sevizio clienti Enel ecc.. II dico che deve esistere l'evoluzione in tutto. Resident Evil 7 è la naturale evoluzione dei 4-5-6 dove il 4 ha evoluto un sistema che già aveva detto tutto e il 5-6 hanno allungato la minestra riscaldata..

    Lost odyssey era un gran gioco, ma il sistema usato nel gameplay non era vecchio, era proprio fatto male.

  10. glenkocco on

    A proposito di combattimenti a turni; mi viene in mente Lost Odyssey e ricordo che certe volte quando scattava l'incontro, nell'attesa di chi si sistemava gli scudi, chi si controllava l'assorbente, chi si grattava la palla sinistra io avevo il tempo di rispondere al citofono ed andare ad aprire, andare a fare il caffè con la moka, fumarmi una sigaretta, telefonare al sevizio clienti Enel ecc.. Io dico che deve esistere l'evoluzione in tutto. Resident Evil 7 è la naturale evoluzione dei 4-5-6 dove il 4 ha evoluto un sistema che già aveva detto tutto e dove i 5-6 hanno allungato la minestra e scassato la minchia in maniera pressoché definitiva.

    l'evoluzione non deve essere neanche sistematica. però se c'è, si testa, si vede com'è e se è positiva si abbraccia la novità. Square ha rischiato e ha funzionato.

  11. MmK83 on

    l'evoluzione non deve essere neanche sistematica. però se c'è, si testa, si vede com'è e se è positiva si abbraccia la novità. Square ha rischiato e ha funzionato per alcuni

    Fix :asd:

  12. KojimaSan on

    l'evoluzione non deve essere neanche sistematica. però se c'è, si testa, si vede com'è e se è positiva si abbraccia la novità. Square ha rischiato e ha funzionato.

    C'è da dire che Square ha sempre apportato evoluzioni. Ci saranno stati dei bassi ma gli alti danno grande merito a chi cerca d'innovare.

  13. Evil_Sephiroth on

    C'è da dire che Square ha sempre apportato evoluzioni. Ci saranno stati dei bassi ma gli alti danno grande merito a chi cerca d'innovare.

    Io no..o meglio nel caso di FFXV pur non essendo il mio CS preferito posso tollerare…ma il XIII no ahahahah

  14. KojimaSan on

    Io no..o meglio nel caso di FFXV pur non essendo il mio CS preferito posso tollerare…ma il XIII no ahahahah

    Il XIII(pacchetto completo) è il capitolo più basso della storia di Square. Molto meglio un'ora di gioco ad Afro Samurai che mezz'ora a FF13…. secondo me.

  15. adenosina on

    Apprezzo molto il tuo commento perchè hai senza dubbio espresso un parere interessante e che sicuramente condividono in molti.

    Il punto però,per me che preferisco i turni,è proprio il fatto che noi (che amiamo i turni) non vediamo affatto quel sistema come vecchio ma semplicemente un "tipo di gameplay".Fortunatamente di "recente" sono usciti diversi jrpg sempre a turni e posso garantirti che idee per "svecchiarlo" ci sono eccome (moltiplicatore di velocità nei combattimenti di basso rango o addirittura autofight,possibilità di schivare i nemici entro un raggio di combattimento per non entrare nel turno vero e proprio etc).Con FF15 invece hanno semplicemente voluto attirare probabilmente più persone perchè appunto il sistema a turni era/è una nicchia ormai visto che il vero jrpg come da me descritto sta morendo e quindi fare un gioco dove "vaiingiroamenare" (quasi in stile action game in 3° persona) lascia senza dubbio più spazio anche a chi vuole avvicinarsi a ff per la prima volta rispetto alla turnazione mantenendo cosi i "ritmi" ai giochi bullshit a cui è abituato.

    Dire che il sistema a turni è superato è come dire che anche la 3° persona è superata perchè la prima è più immersiva.No.Sono due approcci diversi di stile e del gameplay.Ognuna di esse offre cose diverse.Qui potremmo quindi tirare anche in ballo Resident Evil 7 che dopo anni di 3° persona è passato alla prima.Sono scelte che fa il team di sviluppo ma sono anche altamente opinabili.

    Pochi giochi negli anni si sono evoluti "bene" a mio avviso per il semplice fatto che se un gioco arriva al successo già nei primi capitoli di fatto vuol dire che è perchè funziona già bene così com'è.Un mio personale esempio di uno dei pochi giochi evoluti bene è appunto resident evil…ma attenzione non parlo del 7 con la visuale in prima (che reputo un grosso "Ni")…ma parlo dal passagio del 1,2,3 al 4 dove il gioco da lento,macchinoso,snervante nei controlli…è diventato action,immediato nei controlli,fruibile.Insomma una capolavoro.

    Come ho detto senza dubbio proverò ff15 appena posso per togliermi il dente e non sarò mai cosi felice di sbagliarmi visto che lo pago io :asd:.

    guarda io non sono contro il sistema a turni a prescindere anzi io critico solo i turni statici, perchè come anche sottolinei tu è solo un tipo di gameplay, però cacchio ci vuole evoluzione anche qui, io quando parlo con gli amanti del sistema a turni mi rimangono arroccati sempre e solo sui turni statici senza la minima prospettiva di miglioramento.

    Onestamente preferisci un sistema con 3 pg su una riga o una cosa tipo questa?

    SPOILER

    io personalmente preferisco la seconda, che pur mantenendo il sistema a turni porta una ventata di aria fresca tentando di svecchiare la formula visto che tali scelte erano dettate da mancanza hw.

    Per FF15 il cs è stato scelto come attira masse perchè stiamo parlando pur sempre di FF ed è un gioco che giocano anche i non appassionati dei JRPG, a mio avviso visto i precedenti della serie non proprio brillanti è stato un giusto compromesso tra vecchio e nuovo

    Io no..o meglio nel caso di FFXV pur non essendo il mio CS preferito posso tollerare…ma il XIII no ahahahah

    il cs di ff13 era la mmerda, senza se e senza ma

  16. Evil_Sephiroth on

    Il problema di FF è che l.abbandono de turni ha provocato un grosso impoverimento, visto che ti rifilano un solo personaggio da controllare e fine…

    In tales ad esempio puoi controllare 1 solo personaggio, ma puoi cambiarlo in qualunque momento, idem in star ocean.

    Se vuoi farlo action e non a turni mascherati come eterna sonata quella è la scelta migliore.

  17. Evil_Sephiroth on

    Io in FF XV vedo solo un'estremizzazione dell'ATB. Con l'aggiunta intelligente del movimento nell'area di combattimento.

    E senza il controllo dei personaggi se non con le 4 abilità in croce ^^

    La cosa perfetta sarebbe stato il sistema così ma con la possibilità di controllare 1 personaggio scegliendolo ogni volta o switchando in battaglia

  18. adenosina on

    E senza il controllo dei personaggi se non con le 4 abilità in croce ^^

    La cosa perfetta sarebbe stato il sistema così ma con la possibilità di controllare 1 personaggio scegliendolo ogni volta o switchando in battaglia

    Io spero che prima o poi ritornino sui loro passi proponendo un sistema di party più complesso con la possibilità di cambiare membro al volo, magari proponendo una versione automatica per quelli che non si vogliono sbattere

  19. glenkocco on

    è anche vero che, imho (e magari non è voluta la cosa), ma la scelta di usare solo Noctis sia anche narrativa. Nel senso, hanno voluto in tutti i modi che il giocatore si immedesimasse in lui, quindi è giusto, narrativamente parlando, che anche in battaglia tu abbia il controllo solo su di lui e sugli altri solo come comandi da impartire per fargli fare determinate azioni.

    questo per dire che ha un senso la cosa, poi ovviamente è criticabile e può non piacere.

1 2 3 4

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.