Cyberpunk 2077 avrà gli ambienti distruttibili?

La nuova IP di CD Projekt, Cyberpunk 2077, è stata solamente annunciata dallo sviluppatore, e non ci sono notizie ufficiali riguardo lo stato dei lavori. Tuttavia, stando agli annunci lavorativi sul sito dell’azienda, il team di sviluppo sarebbe alla ricerca di un Environmental Artists “che lavorerà con lo studio per creare simulazioni di distruzione per gli oggetti”. Potrebbe essere un indizio sul fatto che il gioco preveda di includere la distruttibilità degli scenari. Non resta che aspettare, non è chiaro quanto ancora, per avere notizie dallo sviluppatore in merito al suo nuovo titolo.


Night City, California. Anno 2077. 

Il mondo è in rovina. Le mega corporazioni controllano ogni aspetto della vita dai tetti delle loro fortezze. Le strade invece pullulano di gang che spacciano ogni sorta di droga, spacciatori di tecnologie e di ciberstimoli illegali. Nel mezzo è laddove decadenza, sesso e cultura pop si mescolano con crimini violenti, povertà estrema e l’insostenibile promessa del sogno americano.

Sei V, un cyberpunk. In un mondo di guerrieri della strada cyberpotenziati, esperti netrunner e hacker corporativi, questo è il primo passo per diventare una leggenda urbana.

Cyberpunk 2077 è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da .

Un Commento a “Cyberpunk 2077 avrà gli ambienti distruttibili?”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.