Crash Bandicoot N. Sane Trilogy arriva su Nintendo Switch? [Aggiornata]

Da tempo si parla di un’uscita di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy su altre piattaforme oltre a PS4, ma finora l’ufficialità è continuata a mancare. Xbox One sembrava la console più accreditata per accogliere l’uscita della collection dopo PS4, tuttavia su un utente di Reddit ha rivelato che nel catalogo del rivenditore Keymailer è comparsa anche la versione Nintendo Switch. Purtroppo al momento non esistono immagini della copertina o altre prove evidenti, di conseguenza vi invitiamo a prendere la notizia con le dovute precauzioni.

[Aggiornata] Con un breve comunicato, un portavoce di Keymailer ha dichiarato che l’inserimento di una versione Nintendo Switch di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è stato un errore:

“Il gioco è stato catalogato incorrettamente quando abbiamo importato le ultime release. Ci scusiamo per il disappunto con tutti i possessori di Nintendo Switch e i fan di Crash Bandicoot. Anch’io sarei stato contento di giocare a questo titolo.”


Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da per .

Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy non ha ancora una data di uscita.

7 Commenti a “Crash Bandicoot N. Sane Trilogy arriva su Nintendo Switch? [Aggiornata]”

  1. Max17 on

    è una mossa di mercato non indifferente, si vede che nintendo ha problemi a portare crash su switch visto che non vuol fare concorrenza a Mario, in questo modo hanno dimostrato che l’utenza nintendo vuole un crash su switch e l’unico che fà ostruzionismo è Nintendo stessa.

  2. Macchiaiolo on
    Max17

    è una mossa di mercato non indifferente, si vede che nintendo ha problemi a portare crash su switch visto che non vuol fare concorrenza a Mario, in questo modo hanno dimostrato che l'utenza nintendo vuole un crash su switch e l'unico che fà ostruzionismo è Nintendo stessa.

    E da cosa si evince questo? :asd:
    L'unico che fa ostruzionismo è Sony che ha preso l'esclusiva (temporanea o no).
    Figurati se una casa si fa problemi ad avere più giochi.
    E figuriamoci se Nintendo si fa problemi con Crash che è un abbozzo di platform.

  3. adenosina on
    Max17

    è una mossa di mercato non indifferente, si vede che nintendo ha problemi a portare crash su switch visto che non vuol fare concorrenza a Mario, in questo modo hanno dimostrato che l'utenza nintendo vuole un crash su switch e l'unico che fà ostruzionismo è Nintendo stessa.

    Crash adesso è solo un fenomeno mediatico che poco ha da spartire con i platform Nintendo sotto il profilo della qualità

  4. Max17 on
    Macchiaiolo

    E da cosa si evince questo? :asd:
    L'unico che fa ostruzionismo è Sony che ha preso l'esclusiva (temporanea o no).
    Figurati se una casa si fa problemi ad avere più giochi.
    E figuriamoci se Nintendo si fa problemi con Crash che è un abbozzo di platform.

    dal fatto che è stato già annunciato su xbox one tramite i canali retail, e che toglie di regola la possibilità a sony di averne una esclusiva se non temporale. Sarà anche un abbozzo di platform ma ha venduto un casino nonostante fosse al prezzo di un indie. ihmo una console come switch ha solo da guadagnare nell'inserimento nel suo parco giochi con Crash, ma potrebbe rovinare le vendite di Mario, visto che è sempre stato il diretto concorrente del brand, sin dai tempi della PS1, però in questo caso devi decidere se prendere un mario a 60 euro o crash a 35 ^^''

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.