Xbox registra numeri record per utenti attivi mensilmente, ma calano le entrate

Durante l’ultimo report finanziario, Microsoft ha rivelato i risultati fiscali relativi al trimestre che va Ottobre a Dicembre 2022. Il colosso di Redmond ha registrato risultati altanelanti, con buone e cattive notizie.

Da un lato, la società ha registrato livelli record per gli utenti attivi mensili e gli abbonati a Game Pass durante il trimestre. Anche altre metriche come le ore di streaming dei giochi e i dispositivi attivi mensilmente hanno registrato picchi storici. Durante il trimestre, Xbox ha registrato un record di oltre 120 milioni di utenti attivi mensili. I numeri per gli abbonati a Game Pass non sono stati condivisi.

Allo stesso tempo, la divisione giochi di Microsoft ha registrato un calo delle entrate. Le entrate di gioco per il trimestre sono diminuite del 13% su base annua, mentre le entrate complessive di contenuti e servizi Xbox sono diminuite del 12%. La società lo attribuisce al “declino dei contenuti di prima parte e alla minore monetizzazione dei contenuti di terze parti“.

Il quarto trimestre del 2021 ha visto Microsoft rilasciare titoli importanti come Forza Horizon 5 e Halo Infinite, mentre il quarto trimestre del 2022 è stato significativamente più debole, quindi il calo delle entrate rispetto all’anno precedente non è una sorpresa.