Il nuovo videogioco di Batman si chiamerà Arkham Insurgency? Spuntano nuovi rumour

Da tempo si parla di un nuovo videogioco dedicato a Batman da parte di Warner Bros. Montreal, il team che ha già curato Arkham Origins. Finora si è parlato di un fantomatico capitolo con protagonista Damian Wayne, figlio di Bruce, tuttavia da Reddit sono arrivate dei rumour completamente diversi che vi invitiamo come sempre a prendere con le pinze visto che manca qualsiasi tipo di ufficialità.

Un utente di Reddit afferma di aver lavorato presso Warner Bros. Montreal, ha fatto parte del team che ha lavorato sul gioco cancellato della Suicide Squad, e successivamente è stato spostato su un nuovo Batman. L’utente afferma che presto lascerà il team, ma ha approfittato dell’occasione per rivelare nuove informazioni sul gioco che verrà annunciato il prossimo 8 Marzo. Ecco cosa ha rivelato:

Il gioco si chiamerà Batman: Arkham Insurgency e sarà ambientato tre anni dopo Arkham Origins. Il gioco è in sviluppo dal 2014 e utilizza lo stesso engine di Arkham Knight.
Oltre a Batman sarà possibile controllare Dick Grayson, ovvero il primo Robin. Nella storia del gioco, Grayson veste i panni del supereroe già da due anni.
Il gioco sarà ambientato in un’area mai vista di Gotham dalle dimensioni simili a quelle delle tre isole di Arkham Knight. Tuttavia gli interni sono stati espansi con la possibilità di entrare in più edifici. La Batcave e villa Wayne saranno accessibile tramite fast travel.
La storia racconta della fuga di diversi criminali da Blackgate e Arkham Asylum, e di attacchi terroristici in città che ha costretto la polizia di Gotham a bloccare la zona di cui hanno perso il controllo. Quest’area sarà piena di criminali, ma ci saranno anche civili da salvare.
Confermata la Batmobile, anche se è stata cambiata con l’eliminazione della battle mode, mancanza compensata con delle modifiche ai controlli. I combattimenti consistono perlopiù in inseguimenti con la Batmobile più veloce e manovrabile. Rimangono i missili e gli EMP con in più nuovi gadget sul mezzo.
Presente anche il Dual Play (modalità che vi permetteva di passare in modo dinamico da un personaggio all’altro in combattimento), ma è stato cambiato con la rimozione del takedown doppio e l’inserimento di nuove mosse speciali e combo. C’è addirittura un intero albero delle abilità dedicato.
Il combat system si basa ancora sul free flow tipico dei Batman, ma è stato rivisto per adattarsi meglio agli scontri 1v1 e per essere più complesso del passato.
Il nemico principale sarà Owlman e la Corte dei Gufi. La corte vede le gesta eroiche di Batman come una minaccia al loro controllo, così organizzano una rivolta criminale per toglierlo di mezzo. Gli Artigli (i Talons, ovvero gli assassini della Corte) sono presenti nel gioco come nemici d’elite. Se ne affronteranno un massimo di 3 alla volta quando siete da soli, e massimo 5 quando in compagnia di Robin.
Tra gli altri nemici troviamo Maxie Zeus, Il Fabbricante di Bambole, La Falena Assassina, Anarky, Due Facce, Blockbuster, Ventriloquo, Cornelius Stirk, Pincopanco e Pancopinco, Dusan al Ghul, Mad Monk, Dala, L’Enigmista e Joker. Quest’ultimo svolgerà un ruolo importante, ma non sarà il cattivo principale quanto piuttosto un personaggio di supporto che lavora per sé stesso, e qualche volta aiuta Batman e Robin se lui ne trae beneficio.
Ci saranno anche Alfred, Lucius Fox e Barbara Gordon. Quest’ultima aiuta in alcune missioni secondarie e ha una cotta per Dick Grayson non ricambiata.
A differenza di Arkham Knight, ci saranno battaglie coi boss.
L’uscita è prevista per Novembre 2017, ma non è escluso un rinvio visto che il gioco doveva essere annunciato a fine 2016, ma il reveal è stato posticipato.

batman-arkham-insurgency

Batman: Arkham Knight è un videogioco che appartiene alla serie , , del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Batman: Arkham Knight è il 23 giugno 2015 per PC, Playstation 4, Xbox One.

7 Commenti a “Il nuovo videogioco di Batman si chiamerà Arkham Insurgency? Spuntano nuovi rumour”

  1. Ciccio8 on

    Messa giù così sembra tanta roba , anche perchè le boss battle di Origins erano veramente ben fatte

    Eccolo un Batman fan come si deve, dai Tino che ci viene fuori un'altro Batman fatto coi contro :asd:

  2. LucaS93 on

    Origins era un signor gioco a cui mancava solo un po' di coraggio, scelta comprensibile trattandosi del primo Batman di un team non Rocksteady. Questo sembra osare di più e ci sta visto che il team ha fatto già esperienza. Questa scena vale da solo tutto il gioco

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.