Il nuovo videogioco di Batman avrà anche una componente online?

Non si interrompono i rumour sul nuovo capitolo di Batman in sviluppo presso Warner Bros. Montreal, il team già autore di Arkham Origins. Un utente di NeoGaf ha raccolto una serie di indizi che potrebbero svelare alcune informazioni sul gioco provenienti dai vari annunci di lavoro pubblicati dai team di sviluppo.

Secondo i recenti rumour, inizialmente era in lavorazione un gioco intitolato Arkham Insurgency con protagonista Damian Wayne poi cancellato e con lo sviluppo ripartito da zero. Questo nuovo progetto sarebbe in lavorazione sia presso Warner Bros. Montreal che Rocksteady (nonostante il team abbia smesso con Batman dopo Arkham VR). Se il team di Montreal è alla ricerca di personale per un gioco Tripla A Open World dedicato a una delle IP più popolari del mondo DC Comics, molto più interessante è l’annuncio di Rocksteady che sta cercando varie figure professionali come ingegneri e programmatori che si dedicheranno al comparto online. Entrambi gli annunci fanno riferimenti all’Unreal Engine 4, suggerendo quindi che il nuovo gioco di Batman sfrutterà il motore di Epic Games, come i predecessori del resto. Al momento manca una conferma ufficiale, ma se confermato il coinvolgimento di Rocksteady, allora il nuovo Batman avrà anche un comparto multiplayer. Vi terremo aggiornati.


Batman: Arkham Knight è un videogioco che appartiene alla serie , , del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Batman: Arkham Knight è il 23 giugno 2015 per PC, Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Il nuovo videogioco di Batman avrà anche una componente online?”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.