Vault sarà l’etichetta di Microsoft che raccoglierà gli studi di Bethesda

In attesa del completamento dell’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft, trapela online un documento in cui scopriamo quali sono i piani che il colosso di Redmond sta programmando per il futuro della compagnia celebre per saghe come Fallout, The Elder Scrolls, Wolfenstein e DOOM.

L’acquisizione permetterà a Microsoft di controllare per intero ZeniMax, la compagnia proprietaria per l’appunto delle sussidiarie Bethesda, id Software, Zenimax Online e così via. Zenimax verrà inglobata in una nuova filiale chiamata Vault che sarà sotto il controllo di Microsoft. Per fare un esempio pratico prendete come esempio Take Two che possiede le filiali di 2K Games, Rockstar Games e Private Division.

Resta ancora da capire quale sarà il futuro dei videogiochi Bethesda: resteranno titoli multipiattaforma o diventeranno esclusive Xbox?

Un Commento a “Vault sarà l’etichetta di Microsoft che raccoglierà gli studi di Bethesda”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.