The Game Awards 2020, Ghost of Tsushima vince il premio Player’s Voice

The Game Awards 2020 ha il primo vincitore! Dopo tre round e un testa a testa con pezzi da ’90 del calibro di The Last of Us: Part II, DOOM Eternal, Spider-Man: Miles Morales e Hades, Ghost of Tsushima ha vinto il premio Player’s Voice. Il titolo di Sucker Punch uscito in esclusiva PS4 la scorsa Estate può quindi essere definito il miglior gioco dell’anno secondo i giocatori. Ricordiamo che l’evento The Game Awards 2020 si terrà nella notte tra il 10 e l’11 Dicembre alle 01:00 ora italiana.


Siamo alla fine del tredicesimo secolo e l'Impero mongolo ha devastato intere nazioni nella sua campagna per conquistare l'Oriente. L'isola di Tsushima è tutto ciò che divide il Giappone dall'invasione mongola. L'isola è in fiamme all'indomani della prima ondata dell'assalto mongolo il samurai Jin Sakai decide che farà il possibile per proteggere il suo popolo e rivendicare la sua patria.

  • L'antico splendore dell'isola è ancora intatto nonostante la guerra: scopri le meraviglie nascoste di Tsushima in questa avventura d'azione open-world.
  • La nascita dello Spettro: inaugura un nuovo percorso e intraprendi una guerra non convenzionale per liberare Tsushima.
  • Fango, sangue e acciaio: sfida gli avversari con la katana per una coinvolgente esperienza di combattimento samurai, padronegga l'arco per eliminare le minacce distanti e sviluppa tattiche di furtività per tendere imboscate ai nemici.

Ghost of Tsushima è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Ghost of Tsushima è il 17 luglio 2020 per Playstation 4.

2 Commenti a “The Game Awards 2020, Ghost of Tsushima vince il premio Player’s Voice”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.