Su PSM Pro Evolution Soccer 2010 batte FIFA 2010 14 a 13

Console tribe news - Su PSM Pro Evolution Soccer 2010 batte FIFA 2010 14 a 13

Il noto magazine estero PlayStation Magazine ha effettuato un confronto diretto fra il titolo targato EA Sport FIFA 2010 e il titolo sviluppato dal gruppo di Seabass e distribuito da Konami: PES 2010. Le due simulazione calcistiche si sono date battaglia ad armi pari, ma alla fine il titolo Konami l’ha spuntata vincendo con un punteggio di 14 a 13. Di seguito il video-confronto tra PES e FIFA. Buona visione:

86 Commenti a “Su PSM Pro Evolution Soccer 2010 batte FIFA 2010 14 a 13”

1 3 4 5
  1. jonny84 on

    Si come no… sono stati capaci di dare il voto pari alle licenze!

    ho detto tutto…

    Probabilmente per il fatto che su FIFA 2010 non sono presenti le nazionali come è scritto.

  2. Holly87 on

    Dopo milardi di videoanteprime che dicono ( pes = gameplay invariato , senza licenze ecc ecc ) voi ancora che ascoltate e leggete altra roba…io ero un pessomane incallito e non lo nego però guardo anche in faccia alla realtà…ovviamente le demo sono tutte da provare…però PES quest'anno non lo compro…questo è poco ma sicuro ! Preferisco comprare Vampire Rain che almeno sblocco gli obiettivi.       LOL

  3. p3trucci on

    ah beh!!! c'è un articolo anche qui sul tribe sulle squadre presenti a pes…e con orgoglio che dichiarano che l'inghilterra ha le solite 4 squadre!! la champions dove giocano juventus vs london ecc ecc non ha prezzo!!!

    Io non credo manco a mezza parola detta da quella rivista..possono aver provato quello che vogliono ma la stampa mondiale ha parlato durante gli avvenimenti..e hanno detto i pro e i contro di tutti i giochi..e ste cazzate che dice psm sono da denuncia! poi si sa che la sony punta molto su pes visto che il 90% delle persone che hanno avuto una psx – ps2 l'hanno comprata solo per pes!! quindi devono pur far vedere che anche quest'anno pes è il RE! a parere di queste riviste il RE c'è sempre stato…sia col 2008 che col 2009!!

1 3 4 5

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.