Starfield, un insider è sicuro dell’esclusiva Xbox

Con l’acquisto di Bethesda da parte di Microsoft si sono aperti una serie di scenari sulla prossima generazione di console in arrivo. Quel che è certo al momento è che i videogiochi Bethesda entreranno tutti a far parte del servizio Xbox Game Pass sin dal day one, e che i prossimi videogiochi usciranno su Xbox e PC, con altre piattaforme che verranno prese in considerazione caso per caso. Le uniche eccezioni sono Deathloop e Ghostwire Tokyo in quanto c’è un contratto di esclusiva temporale tra Bethesda e Sony che Microsoft intende rispettare.

Passato quindi questo periodo di transizione toccherà ai pezzi da 90 come Starfield e The Elder Scrolls VI. Proprio di Starfield ne ha parlato Jez Corden, noto giornalista di Windows Central che si è sempre confermato come una fonte super affidabile per tutto ciò che riguarda il mondo Microsoft. Corden infatti afferma con sicurezza che Starfield sarà esclusiva Xbox.

A dare man forte alle parole di Corden ci ha pensato anche Dan Stapleton di IGN. Nella sua analisi il giornalista fa un discorso molto chiaro:

“Microsoft non avrebbe potuto fare nulla e tutti i giochi di Zenimax/Bethesda sarebbero comunque usciti su Xbox. Avrebbe potuto fare loro un’offerta, come già fatto con EA Play, per una cifra molto inferiore ai 7,5 miliardi. L’unica ragione per comprare Zenimax è rendere i suoi giochi esclusive Xbox.”


Starfield è il primo nuovo universo in 25 anni da Bethesda Game Studios, i pluripremiati creatori di The Elder Scrolls V: Skyrim e Fallout 4. In questo gioco di ruolo di nuova generazione ambientato tra le stelle, crea il personaggio che desideri ed esplora con una libertà senza precedenti in un epico viaggio per scoprire la risposta al più grande mistero dell’umanità.

Starfield è un videogioco del genere , sviluppato da per .

La data di uscita di Starfield è il 11 Novembre 2022 per Xbox Series X|S.